SCONFITTI, BUGIARDI e BANCAROTTIERI

SCONFITTI, BUGIARDI e BANCAROTTIERI

E’ PARADOSSALE: BANCAROTTIERI DI PROFESSIONE si ergono, ora, a difensori delle tasche dei cittadini dopo averle prosciugate con la loro GESTIONE SCIAGURATA della cosa pubblica.

GLI EX AMMINISTRATORI DEL P.D.L. A GUIDA ZITO/VENEZIA hanno lasciato in eredità al popolo di Montescaglioso DEBITI per circa 7 MILIONI DI EURO, olte ad una esposizione bancaria presso il tesoriere di 1,2 MILIONI DI EURO  e un disavanzo di bilancio di 1,2 MILIONI DI EURO.

Totale dei debiti contratti dall’ex amministrazione P.D.L.: 9,4 MILIONI CIRCA.

Sicchè, grazie al P.D.L., ogni abitante di Montescaglioso ha mediamente una quota di debito pari a 950 euro circa trasferitogli con “GRANDE SENSO DI RESPONSABILITA'” dall’ex Amministrazione.

DOV’ERA IL VOSTRO RGANDE SENSO DI RESPONSABILITA’ QUANDO INDEBITAVATE IL COMUNE ED IL POPOLO DI MONTESCAGLIOSO?

PERCHE’ NON AVETE TROVATO LE SOLUZIONI PER EVITARE IL FALLIMENTO DEL COMUNE?

VOI AVETE DISTRUTTO IL PAESE!

Noi siamo stati costretti as aumentare le tasse per RISOLVERE I PROBLEMI LASCIATI DA VOI.

La maggiorazione dell’addizionale IRPEF peserà su uno stipendio medio mensile netto di € 1.600, PER EURO 70 E NON 150.

E NON COLPISCE TUTTI! SONO ESENTI I REDDITI FINO A 12.000 EURO.

La maggiorazione IMU comporterà su fabbricato di cat. A/3, seconda casa un aggravio dell’imposta PER EURO 150!

BUGIARDI!

SIETE TALMENTE ABILI A FALSIFICARE I CONTI CHE FALSIFICATE ANCHE GLI ORDINARI CALCOLI ARITMETICI!!

Per questo IL POPOLO CHE VI HA MANDATO A CASA!

Si è vero, abbiamo avviato una seria riduzione delle spese tagliando sprechi e diseconomie, riducendo le spese correnti complessivamente per 1 MILIONE DI EURO, tuttavia abbiamo dovuto ridurre anche le ENTRATE, QUELLE FALSE GONFIATE ARTATAMENTE, PER 500 MILA EURO (Si veda bilancio di previsione 2012).

Quale senso di responsabilità ha caratterizzato la vostra azione amministrativa se avete GONFIATO LE ENTRATE, NASCOSTE LE SPESE, FALSIFICATO I CONTI DEL BILANCIO, portando al FALLIMENTO IL COMUNE?

Voi, è vero, continuerete la vostra battaglia……, ma per RISPONDERE DELLA GRAVE SITUAZIONE DEBITORIA, CONTABILE E FINANZIARIA DEL COMUNE!!

                                                                                                                                                                                                                    IL SINDACO

Dott. Ing. GIUSEPPE SILVAGGI


Commenti da Facebook

69 Commenti

  1. Làeda

    Salve Sindaco, solo una domanda: ma l’ultimo consuntivo non riportava circa 1.640 Euro di attivo? Perdoni la mia ignoranza, ma sarebbe bello capire come mai si chiuda in attivo e poi viene fuori che, in realtà, il passivo è notevole. Sicuramente c’è qualche passaggio che mi sfugge. Certa delle Sue delucidazioni in merito, Le auguro buona giornata.
    F.A.

    1. Il Profeta

      Se a quanto pare (e come ricordo perfettamente) l’ ultimo consuntivo riportava un attivo di circa 1.600 euro, le conviene cercare altri appigli, e soprattutto altri modi per attaccare la precedente amministrazione, sindaco Silvaggi…..se posso darle un consiglio, le conviene salvare la faccia quantomeno da queste scottanti figuracce, senza dubbio controproducenti per lei, come politico, professionista e soprattutto come uomo!!!!!!!

    2. montese80

      Non sono certo il sindaco, quindi non posso darti una risposta certa. Hai seguito i consigli comunali? Io ero presente in alcuni dei consigli e ho potuto sentire che l’accertamento  delle cifre debitorie ha richiesto molto tempo causa soprattutto l’inadeguatezza degli uffici e dei capi settori preposti, per non parlare delle entrate gonfiate e dei conti falsificati da decifrare.

      Ma parlo sempre per sentito dire.

      Come te d’altronde.

      Sarebbe bello se almeno per una volta i giovani come te, oltre alla apprezzabile attività su montenet e simili, si prendessero carico di entrare davvero nei meccanismi della macchina amministrativa, basterebbe recarsi sul comune e CHIEDERE.

      Laeda visto che ti vedo cosi interessata alle vicende della nostra ridente cittadina, sono certo che ti prenderai carico di sciogliere l’interrogativo che ti sei posta.

      La casa  comunale certamente sai dov è e sono sicuro che ti recherai li per porre tutte le domande che ritieni opportune.

      Ovviamente vista la tua partecipazione attiva in questo Blog mi aspetto che tu ci riferisca le risposte ricevute.

      Buona serata

      1. Làeda

        Ragazzo80, ti ringrazio per la tua intermediazione ma non era necessaria, visto che tu stesso hai detto di non avere dati certi e hai ammesso di parlare “per sentito dire” (il dato di cui parlo è presente in un articolo di giornale di una testata montese, quindi non c’è nulla di segreto). Il Sindaco ha esposto qui un problema ed ha fornito dei dati, consapevole sicuramente di dover ricevere poi delle richieste di chiarimento. E’ ammirabile che il Primo cittadino interagisca virtualmente con i cittadini (molti dei quali giovani), soprattutto con quelli che non vivono in paese e che hanno interesse a conoscere cosa accade a Montescaglioso. Come me, d’altronde, che essendo impegnata lavorativamente in un’altra città, ho la possibilità di seguire le vicende politiche e i dibattiti soltanto a distanza (spero infatti che il servizio della diretta web dei Consigli comunali sia presto attivo, come accade in quasi tutte le città italiane). Il mio interrogativo l’ho posto direttamente al Sindaco perché è emblema e garante della democrazia (vista anche la sigla del partito che rappresenta) e, come dimostrato con la pubblicazione di questo comunicato, della TRASPARENZA. E gliene va dato merito. Pertanto sono sicura che, proprio per questo, soddisferà il mio quesito in questa sede senza problemi, considerando che è stato posto anche da altri cittadini e che non ha motivo di essere sciolto a porte chiuse ma, riguardando la comunità intera, può tranquillamente essere reso pubblico. Diversamente, se il Sindaco preferirà che il quesito gli venga posto in privato, mi adeguerò alle sue richieste nel pieno rispetto del suo volere.
        Ti ringrazio ancora per la premura e per i consigli. 😉

        1. paolafelicità

          cARA lAEDA è TROPPO SEMPLICE TRINCERARSI DIETRO PAROLONI COME DEMOCRAZIA E TRASPARENZA SE POI QUANDO AGIAMO NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI NON SAPPIAMO RIEMPIRLI DI CONTENUTO.

          pENSO INVECE CHE IL CONSIGLIO CHE TI HA DATO GENTILMENTE RAGAZZO 80 SIA ESTREMAMENTE VALIDO.

          NOI GIOVANI DOBBIAMO ESSERE ATTIVI, DINAMICI E NON PASSIVI SPETTATORI.

          TUTTI LAVORIAMO, STUDIAMO, ABBIAMO MILLE COSE DA FARE, NON CAPISCO PERCHè TRINCERARSI DIETRO QUESTI ASPETTI.

          SPERO CHE TU DIA UN SEGNALE RECANDOTI DAVVERO IN SEDE COMUNALE, RENDENDOTI PARTE ATTIVA  DELLA COMUNITA’.

          AVRAI DEGLI AFFETTI AL PAESE DA CUI TORNARE…DUNQUE…..NON NASCONDIAMOCI DIETRO UN COMPUTER SOLO PER FAR VEDERE CHE LE PAROLINE LE SAPPIAMO METTERE INSIEME E NEL MODO GIUSTO.

          CONFIDO DAVVERO IN UN TUO “REPORTAGE” DI RITORNO DALLA SEDE COMUNALE….E IN ULTIMO NON POSSIAMO MICA PRETENDERE CHE GLI AMMINISTRATORI CONTROLLINO OGNI QUESITO POSTO SUI BLOG O SCIOLGANO DUBBI SU QLS QUESTIONE PER MEZZO INTERNET….BASTA ANDARE NEGLI UFFICI PREPOSTI…NON MI PARE SIA UN GRANDE SFORZO. O SBAGLIO ? BUONA SERATA

           

          1. Làeda

            Grazie Paolafelicità, grazie anche a te per il tentativo di intermediazione e per i consigli,  ma la mia risposta resta quella che ho dato a Montese80. Ed il mio obiettivo è evitare il più possibile di trasformare la questione in un “tu per tu”. Solo qualche dovuto chiarimento:
            -io mi chiamo Francesca Avena e questa che vedi in foto è la mia faccia (purtroppo). Pensaci, prima di utilizzare il verbo “trincerare”.
            -Se tu fossi stata a conoscenza delle vicende che riguardano il paese o avessi saputo dare tu stessa una risposta alla mia domanda, avresti dimostrato di essere parte attiva della comunità, reale e virtuale. E saresti stata lo 0,1% più attiva di me. Dire in modo elegante “Vai al Comune e fattelo spiegare, poi dimostraci quanto sei stata attiva facendoci un reportage” dimostra molta più pigrizia intellettiva di una domanda di curiosità, che nasce invece dall’ unione di 2 concetti contrastanti dai quali scaturisce poi un dubbio. Ragionato.
            Pensaci prima di dare del passivo al tuo interlocutore!
            -Lo spirito di questo portale è quello di far circolare l’informazione e di scambiarsi idee e contenuti. Ne faccio parte da più di 6 anni e ricordo che qui c’è sempre stato un costruttivissimo scontro di contenuti, mai uno scontro tra persone. Ma probabilmente la tua freschissima iscrizione (di neppure 12 ore) non ti ha ancora permesso di capire come funziona una Community (sei perdonata, dai 😉 ).
            -Per quanto riguarda le idee, io ne avrei tante e non ti nascondo che sono propensa a chiedere proprio a te (vista la tenacia che mostri) di incontrarci per realizzare un progetto che ho in mente da parecchio. Ci stai? Contattami quando vuoi, se sei interessata a sapere di cosa si tratta! 😉
            P.s.: nell’ umiltà che mi contraddistingue, ti dico anche che il saper “mettere insieme le paroline” non è affatto motivo di sfoggio per me, anzi, è solo altruismo: scrivo e parlo chiaro così consento alla persona che ho di fronte di investire meno energia nel capirmi, di modo che possa capitalizzarla poi nella risposta. Buona Giornata.

          2. ciffo

            Il tono e i contenuti di molti commenti in questa discussione sono deprimenti. Come deprimente è il livello di chi fa politica a Montescaglioso, deprimenti gli attacchi infantili che scaricano le colpe ora a destra ora a sinistra, deprimente lo stato generale della nostra città.

            Avrei preferito non intervenire in questa discussione ma non mi sembra il caso di lasciare soli chi, come Francesca Làeda, prova ad affrontare i temi politici in maniera un pò più seria di come si fa alla scuola dell’infanzia.

            Francesca i consigli comunali io li ho seguiti, sono anche andato spesso in comune. Posso riferirti io. Anche se in democrazia trovo assurdo che c’è ancora gente che suggerisce di andare al comune quando dovrebbero essere loro a venire da noi.

            Il primo bilancio votato dall’amministrazione Silvaggi, pur riferendosi ad anni in cui governava Zito, è stato approvato con un attivo di 1600 euro. Nei documenti ufficiali quindi, gli unici che contano, Silvaggi & company hanno detto che Zito & company hanno portato in attivo il nostro comune, escludendo ovviamente i debiti fuori bilancio ancora da quantificare.

            Nell’ultimo consiglio comunale è stato approvato l’assestamento di bilancio. Anche qui la solita tiritera dei debiti fuori bilancio ancora da quantificare. Dopo un anno e mezzo anocra non sappiamo nulla di ufficiale su questi debiti. Invece sappiamo, dalla relazione letta dal sindaco, che il bilancio è tutto ok. Ovviamente quelli di dx facevano lo stesso. Approvavano bilanci taroccati riversando la colpa dei debiti sulle amministrazioni precedenti. Un gioco divertente!

            Mi spiace dirlo ma la trasparenza è nulla e sia a dx che a sx, ci prendono in giro pensando di parlare a dei cerebrolesi.

            La verità purtroppo è davanti a tutti. Le casse del comune sono vuote. Per anni si sono approvati bilanci taroccati (e l’amministrazione Silvaggi continua a farlo) inserendo tra le entrate delle cifre gonfiate che poi diventano inesigibili andando poi a gravare sui bilanci successivi. Rimanda rimanda, i nodi dovranno venire al pettine, se non a fine anno, sarà l’anno prossimo o il successivo, il tempo di distruggere definitivamente la nostra città.

            A Francesca e agli altri ragazzi che si sentono sfiduciati da tanta pochezza di chi fa politica a Monte lancio un messaggio: contattatemi e discutiamo. Ci sono già decine di giovani come voi che hanno iniziato un percorso diverso e che vogliono cambiare le cose.

          3. DUX70

            …Condivido appieno quello che hai scritto caro Ciffo.  Visto che mi ha già contattato Franco Lomonaco per propormi un incontro pubblico tra i cittadini, senza politici ed opinionisti, ma facendo parlare solo le carte, per fare il punto sulla situazione della raccolta differenziata, potremmo cogliere l’occasione per parlare dei problemi del Paese e soprattutto proporre soluzioni costruttive senza fare demagogia e dietrologia.

            Vogliamo fare Domenica 21 ottobre ore 17,00 presso la Sala del Capitolo in Abbazia?

            W LA LIBERTA’!!!!

            W MONTESCAGLIOSO !!!!

            QUESTA SARA’ LA NOSTRA UNICA BANDIERA!!! 

             

            MICHELE DIMICHINO ( “A CRAPETT ” )

          4. Làeda

            Finalmente una risposta concreta. Grazie Ciffo per aver fatto chiarezza su alcune vicende buie, che buie resteranno finché non ci recheremo in massa alla casa comunale (è questo che ci viene chiesto) a chiedere di prendere visione della delibera sul riequilibrio di bilancio, sudando per averne una parafrasi. Bene: dalla tua analisi della vicenda, pare che i numeri dati (NELLE DELIBERE!!!) da quest’Ente siano o taroccati o indefiniti, non noti, sconosciuti ai più. Poco bene: questo vuol dire che noi cittadini non possiamo sapere se il nostro Comune è e sarà in grado di assolvere a funzioni e a servizi indispensabili e per quanto tempo riuscirà a farlo(considerando che ci sono questi fantomatici 9mln di Euro di debiti e che le casse comunali sono attualmente vuote), in che modo ha razionalizzato i servizi nella manovra di riequilibrio, quali sono i piani finanziari delle Opere Pubbliche in corso di realizzazione, e così via. Mi chiedo se, alla luce dell’esistenza di questo debito, non sarebbe stato meglio dichiarare SUBITO il dissesto finanziario, chiudendo così quello che sembra essere un brutto capitolo del passato e aprendone uno tutto nuovo. In fondo i cittadini si sono lo stesso visti aumentare le tasse, quindi non sarebbe cambiato molto!! Sarebbe stato anzi un modo per poter arrivare alla fine del mandato in modo sereno.

          5. montese80

            IN PRIMIS FRANCESCA GLI ATTI SONO PUBBLICI E ACCESSIBILI A TUTTI DALL’ALBO PRETORIO DEL COMUNE.

            DUNQUE è DIVERTENTE SENTIRTI PARLARE DI BUIE VICENDE………SONO D’ACCORDO CON IL DISCORSO INERENTE ALLE ISTITUZIONI VICINE AI CITTADINI MA ESISTONO STRUMENTI INFORMATICI CHE CI CONSENTONO DI ACCEDERE AGLI ATTI DELLE PP.AA., COME NOTO A TUTTI.

            INOLTRE TROVO CHE SIA FONDAMENTALE CHE NEI LUOGHI PREPOSTI(COMUNE, REGIONE, PROVINCIA) SIANO PRESENTI I NOSTRI RAPPRESENTANTI POLITICI AL FINE DI CONSENTIRE A ME ED A TE DI AVERE UN CONFRONTO.

            IL DISCORSO CHE PORTI AVANTI DEL “RECARCI IN MASSA” E’ UNA PALESE STRUMENTALIZZAZIONE; L’AMMINISTRAZIONE MI SEMBRA DISPONIBILE VERSO IL CITTADINO E QUANDO HO AVUTO BISOGNO DI CHIARIMENTI LI HO RICEVUTI.

            ANCORA TROVO ESTREMAMENTE SUPERFICIALE CHE UN GIOVANE COME TE, CHE AMMETTE NEI PRECEDENTI COMMENTI DI NON ESSERSI DOCUMENTATO A SUFFICIENZA (TANT’E’ CHE PONI INTERROGATIVI DA SCIOGLIERE), PARLI POI DI DATI “TAROCCATI” O “INDEFINITI”……SE QUESTE SONO LE GIOVANI GENERAZIONI……….

            NON CAPISCO QUALI DATI HAI IN MANO PER INSINUARE CHE IL BILANCIO NONè VERITIERO.

            ATTENTI ALLE PAROLE CHE SI UTILIZZANO…O FORSE TU HAI DOCUMENTI CHE NOI NON CONOSCIAMO?vuoi renderci edotti?

            SPERO SOLO CHE NON SIANO ALTRI A MUOVERE LE FILA  DELLA TRAMA DEI TUOI COMMENTI....A VOLTE LEGGENDO SI HA QUESTA IMPRESSIONE.

            LO SPERO PER TE, VISTA LA TUA GIOVANE ETA’.

            SUL DISCORSO DELLE TASSE….MI RISULTA CHE LE FASCE DEBOLI SONO STATE TUTELATE…E COMUNQUE MI DOCUMENTERò PERCHè IO NON PARLO SOLO DIETRO AD UN PC…………….

            DI QUALI BRUTTI CAPITOLI PARLI?

            IO PER BRUTTISSIMO CAPITOLO DELLA POLITICA MONTESE FACCIO RIFERIMENTO AI DIECI ANNI DI PDL…SOPRATTUTTO SE COME PARE SARANNO CONFERMATE QUELLE CIFRE DEBITORIE……

            SPERO AL PIù PRESTO L’AMMINISTRAZIONE CI DIA CONFERMA DI CIO’.

          6. Làeda

            Montese80, evita insinuazioni estremamente offensive della mia intelligenza, per cortesìa. Il fatto che io ponga dei quesiti non vuol dire che ho dei suggeritori o dei “padroni”. Le mie curiosità nascono da anni di passione per la politica che, viste le risposte che (non) sei riuscito a darmi, penso tu non abbia (infatti mi auguro per te che non sia un militante di qualche comunità politica, perché altrimenti faresti davvero una bruttissima figura!). Mi annoia dovermi ripetere e dover spiegare un concetto che ho espresso con chiarezza, ma lo faccio perché noto che evidentemente c’è qualcosa che ti è sfuggito nella lettura, quindi voglio aiutarti a capire meglio. Ho parlato di “buie vicende” in risposta al post di Ciffo, il quale ha riportato i risultati dei Consigli comunali a cui ha partecipato (leggi anche quello, poi contestualizza il mio). Voglio lasciarti passare il verbo “strumentalizzare” perché è evidente che sia stato utilizzato da te in modo inappropriato, visto che non ha un nesso logico con il mio “rechiamoci in massa al Comune” (leggi bene e contestualizza anche quel concetto). Ho posto interrogativi da sciogliere in base a ciò che ho letto su una testata giornalistica, che riportava il dato della chiusura del consuntivo con un attivo di 1639 Euro. E proprio sotto tuo suggerimento, sono andata a cercare la delibera del consuntivo nell’albo pretorio. Sai cosa ho trovato scritto nella delibera? Lo sai già o devo chiedere all’ADMIN la pubblicazione della delibera, così la leggiamo e commentiamo insieme? Magari scopro anche di non essere in grado di leggere un documento! 🙂 Per “taroccati e indefiniti”, vai a rileggere il post di Ciffo e contestualizza tutto.
            Per “brutti capitoli” intendevo proprio ciò che hai detto tu, in riferimento alla vecchia amministrazione. Infatti ti consiglio di leggere i miei post in modo obiettivo, non andando oltre con la mente (ti invito anche in questa occasione ad andare a rileggere tutto). Spero di essere stata sufficientemente chiara, questa volta. 😉

          7. linoliva

            Buongiorno,premetto che di politica non ne capisco niente e forse è meglio così,pero’ vorrei spezzare una lancia a favore di Làeda.Egregio sig. Montese 80,secondo me,sbagli quando acuusi Làeda di scrivere dei commenti che potrebbero essere “suggeriti” da altri.Fino a prova contraria in questo post,solo lei ci ha messo la faccia nei suoi commenti,tutti gli altri,compreso te,si sono nascosti dietro a dei “belli” nomignoli.Sarebbe bello se ,chi scrive ,avesse anche il coraggio di svelare la propria identita’.Sarebbe una bella prova di “trasparenza”.Ma questa è solo la mia opinione,che non significa che sia la cosa giusta.Buona giornata a tutti.

            Lino Oliva.

          8. DUX70

            vedi che ti sbagli…………se controlli bene ci sono io che ho messo pure il sopranome!!!!!!!!!!!!!!!

            w Il coraggio.

          9. linoliva

            Caro DUX 70,hai ragione non me ne sono accorto che avevi messo il soprannome. E come te anche Ciffo non ha paura di svelarsi.

            W IL CORAGGIO.

            Buon pranzo a tutti.

          10. ciffo

            Mi sa che di politica invece ne capisci tanto!

            Hai ragione linoliva… il bue dice cornuto all’asino. Sconosciuti appena iscritti accusano persone che mettono nome e faccia di farsi manovrare come burattini! Mahhh veramente a Monte il mondo è al contrario.

            W la trasparenza!

  2. ILCOMMISSARIO

    Caro Sindaco o caro Pinuccio , la smetta con le chiacchiere e la smetta di dare colpa al centro destra , dai baldacchini gridava , prometteva mari e monti , ma poi mi sa che ha fatto la fine di Mario Monti.Ci voleva portare fuori dal buio , una nuova Montescaglioso, ma dove ma quando? In giro vedo solo tanta delusione  , un mortorio , non c’è una festa non c’è nulla il paese e’ completamente morto , forse voleva dire nei suoi comizi vi porteremo nel buio. Parla sempre di centrodestra , ma perchè non haa accettato il confronto che Vincenzo Zito più volte le ha proposto? Perchè non ci dice perchè via Puccini non è stata più aperta o perchè il manto erboso al campo sportivo non è stato piu’ fatto? Perchè non spiega alla cittadinanza che LEI NON FA PAGARE NEANCHE LA BOLLETTA DELLA LUCE DEL CENTRO ANZIANI , DOVE I NOSTRI ANZIANI SONO RIMASTI PER GIORNI AL BUIO? PERCHE’ NON HA LASCIATO CHE IL MATTATOIO COMUNALE FOSSE ASSEGNATO AI VINCITORI DELL’APPALTO PER FARE CASSA? Il 16 maggio le ho dato fiducia il cambiamento , le tante promesse ma oggi me ne pento amaramente. In un anno tutte queste rovine figuriamoci per i prossimi anni come saremo ridotti , si metta una mano sulla coscienza si dimetta.

    1. eco

      Perchè, il comune è fallito? (certo nel degrato in cui versa non ci vorrà molto).

      Sindaco, per una buona volta, se è vero quello che lei dice, perchè non và in Procura? In un anno e mzzo siamo stanchi della stessa tiritera.

      Ma si rende conto che sta distruggendo Montescaglioso?

      La vecchia amministrazione ha lasciato i debiti, ma le ha consegnato il paese in un piatto d’argento: progetti finanziati per via calabria, via puccini, pista ciclabile, centro per anziani, acquedotto rurale, contratti di quartiere, ABBAZIA, camposportivo, lavori dell’ accquedotto ed altri ancori, oltre 500000,00 euro per ex mattatoio, e lei che ha fatto in tutto questo tempo: apparizione in pubblico, (era meglio se stava zitto, guarda la figuraccia di Miglionico) lamenti,lamenti,lamenti, e se le presa con le palle di piazza Roma.

      PERCHE’ CHI DI DOVERE NON INTERVIENE DOPO TUTTO CIO’?

      Un cittadino che le ha dato la preferenza ed ora è amaramente pentito.

      1. cocci

        Concordo Eco, perchè se il sindaco ha documenti che attestino tutto ciò di cui accusa il centro destra non agisce per via legale?

        A me viene il dubbio che siano solo parole. fino a quando non c’è nulla di scritto che testimoni e definisca ciò ci cui si accusa il centro destra, penso sia un azzardo accusare di essere ‘BUGIARDI E BACAROTTIERI’ i vecchi amministratori, che a mio parere, hanno fatto errori si, ma hanno anche fatto tante e molte cose positive! Hanno portato avanti inziative, progetti. A buon intenditore poche parole

        1. Il Profeta

          Puntualizziamo ancora qualcosa, sindaco Silvaggi, lei ha sempre parlato sin dal primo giorno del suo insediamento di debiti enormi lasciati dalla vecchia amministrazione….ma come mai dopo solo pochi giorni dal suo insediamento ha speso 40.000 euro se non di più per distruggere l’aiuola di piazza Roma, solo per dimostrare la sconfitta della vecchia amministrazione e per fare un po’ il pagliaccetto a mo’ degli imperatori romani che non appena salivano al potere distruggevano ogni simbolo del predecessore?????

          Se c’erano realmente debiti, non sarebbe stato opportuno quanto meno rinviarne la distruzione??? O se c’erano realmente tutti questi debiti non si poteva procedere con la vendita dell’ ex mattatoio comunale, evitando a questo punto di innalzare le tasse per sviare il dissesto finanziario????

          A questo punto sembra logico parlare di due alternativa, per quanto le riguarda, sindaco Silvaggi: lei o è un bugiardo, impostore che cerca solo di buttare fango sulla precedente amministrazione e quindi vedendo i suoi comportamenti, che ho precedentemento illustrato, il problema del debito della vecchia amministrazione è inesistente, o in alternativa lei, sindaco Silvaggi è il simbolo del malgoverno, che nonostante la presenza di debiti, si comporta in maniera totalmente opposta a quella in cui avrebbe dovuto agire…

           

          1. paolafelicità

            finalmente un segnale da questa amministrazione…e che bel segnale!!!!GRAZIE SINDACO PER AVER FATTO LUCE SU QUESTA GRAVISSIMA SITUAZIONE DEBITORIA…..IO MI CHIEDO DOVE SIANO FINITI TUTTI QUESTI SOLDI.

            PENSO CHE LA DOMANDA CHE TUTTI NOI CITTADINI ONESTI, LAVORATORI, DOBBIAMO PORCI E’ LA SEGUENTE: COSA HA FATTO L’AMMINISTRAZIONE VENEZIA/ ZITO CON TUTTI QUEI SOLDI?

            DA CITTADINA PRETENDO DI SAPERE COME HA POTUTO FARE TALI DEBITI, COME HA IMPIEGATO UNA SOMMA SIMILE. NON ABBIAMO NEPPURE LA SCUOLA. CON UNA CIFRA DEL GENERE MONTE DOVEVA ESSERE UNA METROPOLI.

            MI CHIEDO: SONO FORSE STATE REALIZZATE DELLE OPERE? IO A PARTE LE PIAZZETTE IN DIECI ANNI HO VISTO BEN POCO.

            E SE NON E’ STATO IL LORO UN MAL GOVERNO….ALLORA POTREMMO DIRE CHE SONO STATI TOTALMENTE INCAPACI DI GESTIRE I NOSTRI SOLDI.

            VERGOGNATEVIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII.

             

          2. RINODMOND

            Vergognatevi.

            e’ inutile che provate ad infangare il Sindaco.

            Finalmente ci governa una persona onesta.

            E dire che a Venezia in passato l’ho pure votato.

            Che schifo.

            come paola chiedo come sono stati utilizzati tutti quei soldi.

            cosa ne avete fatto?

            di certo non sono state realizzate opere imponenti al punto da richiedere una somma del genere.

            sicuramente non c’è più fiducia nella politica….tanto di destra quanto di sinistra ma RESTA UN DATO DI FATTO.

            LA DESTRA A MONTE IN 10 ANNI HA FATTO 9.4 MILIONI DI DEBITI.

            E ADESSO IO CHE SONO ONESTO E ZAPPO LA TERRA DEVO PAGARE QUESTI DANNI.

            VERGOGNATEVIIIIII ZITO VENEZIA E COMPANY

             

          3. vincethelast

            sindaco spero vivamente che al più presto, se già non è stato fatto, tutti questi eclatanti dati da lei raccolti siano inviati alla CORTE DEI CONTI.

            VEDREMO SE QUESTI SIGNORI PARLERANNO ANCORA……ZITO VENEZIA E TUTTA LA COMBRICCOLA ANDATE A LAVORAREEEEEE…..COME FACCIAMO NOI CITTADINI…..ADESSO CHI LI PAGA I DANNI?

            NOI CITTADINI……..TUTTO ALLA CORTE DEI CONTI.

            E’ INUTILE CHE IN GIRO ANDATE NEGANDO……..FATE RIDERE.

            TUTTO ALLA CORTE DEI CONTI E POI VEDREMO SE AVRETE IL CORAGGIO DI PARLARE CON LA GENTE.

            ANDATE A LVORARE INVECE DI SPERPERARE I NOSTRI SOLDI.

          4. vince_ditaranto

            L’attuale sindaco sino a poco prima di candidarsi non aveva incarichi istituzionali e quindi può essere escluso da questa mia considerazione: ma l’opposizione dov’era mentre si facevano tutti questi debiti? (ammesso che poi siano verificati)

            Se davvero 10 anni di Venezia hanno fatto tutti sti danni sicuramente possiamo addossare la colpa ai suoi compagni di partito e su questo aspetto non c’è dubbio. Ma se questo fosse vero mi sembra paradossale (scenario che esiste solo nella politica) che sbandiera i debiti e le operazioni “poco lecite” proprio quella parte politica (lo stesso partito con più o meno le stesse persone) che era all’opposizione e quindi poteva accorgersi facilmente di tutto.

            Perchè il PD in tutti i suoi consiglieri non ha quasi mai denunciato alcunchè? Credo che il segretario locale del Partito Democratico dovrebbe rispondere politicamente di questa cosa. Ma si sa, nessuno fa le domande giuste e tutti sono presi da questo patetico “ping-pong” di responsabilità. 

          5. montese80

            Profeta tu sei il simbolo della ignoranza e purtroppo già con pochi commenti l’hai dimostrato. Prima di parlare informati, e non dare voce alla bocca inutilmente.  Io stesso ho lavorato in piazza roma per il riordino della piazza, che è costato circa 3000 euro e non certo le cifre di cui parli tu.

            è bello creare un contatto e dire tante bugie, screditare, infamare, utilizzare termini pesanti come impostore(mi meraviglio degli amministratori che lo permettono)

            Dietro tanta rabbia e fervore non si nasconderà forse qualche ex amministratore. BASTA SIETE RIDICOLI

          6. Il Profeta

            Da premettere che avrei voluto scrivere 4.000 e non 40.000 euro (si è trattato di un errore di scrittura e me ne scuso), ma la questione è se fosse realmente necessario spendere quei soldi e in fretta sapendo già della presenza di tanti debiti??? Quei soldi non potevano essere spesi per costruire o sistemare qualche altra opera pubblica, anzichè distruggere qualcosa di cui non c’era assolutamente urgenza a cui aggiungersi spese per lo smaltimento dei rottami e l’ acquisto delle nuove panchine???

            Vorrei inoltre sottolineare che non sono un ex amministratore,e neanche un iscritto a qualche partito.

            Sarebbe doveroso inoltre fare il punto su questi 17 mesi di governo:lavori pubblici: distruzione dell’aiuola di piazza Roma e rattoppo del ponte sul Bradano( si trattava di un’ emergenza)…

            Dire che durante l’ amministrazione Zito-Venezia non sia stato fatto nulla e non si sa cosa ne sia stato fatto dei soldi????? Non so se ridere o piangere…

            PALAZZETTO DELLO SPORT (ottimamente funzionante)

            MADONNA SUL COLLE VETERE

            SISTEMAZIONE/COSTRUZIONE DI PIAZZA MIANULLI, PIAZZA DITARANTO,PIAZZA PROSPERINO GALLIPOLI,PIAZZA SALVO D’ACQUISTO

            SISTEMAZIONE E SPOSTAMENTO NUOVA SEDE MUNICIPALE

            SISTEMAZIONE, CONSOLIDAMENTO E RIQUALIFICAZIONE VIA SALNETRO

            DEMOLIZIONE VECCHIA SCUOLA MEDIA E INIZIO DELLA COSTRUZIONE DELLA NUOVA( RICORDANDO CHE I LAVORI SONO STATI BLOCCATI ANCHE ECONOMICAMENTE PER LO SPOSTAMENTO DELLA FORNACE -600.000 EURO)

             

          7. paolafelicità

            PROFETA CERTO CHE PER NON ESSERE UN EX AMMINISTRATORE RICORDI MOLTO BENE E CON PRECISIONE L’OPERATO DEL PDL LOCALE.

            VABBè HAI UN ATTENUANTE: QUATTRO COSE HANNO FATTO!!!

            COMUNQUE HAI FATTO BENE A PRECISARE IL TUO ERRORE SULLA CIFRA…PECCATO CHE LA PRECISAZIONE NON SIA STATA DI TUA INIZIATIVA MA SOLLECITATA DA ALTRI.

            SULLA SCUOLA MEDIA E’ MEGLIO STENDERE UN VELO PIETOSO……………

          8. Il Profeta

            LO DICO E LO RIBADISCO, CHE NON SONO UN EX AMMINISTRATORE ED ADDIRITTURA NON SONO ISCRITTO A NESSUN PARTITO POLITICO, SONO UN SEMPLICE STUDENTE UNIVERSITARIO, E NON HO BISOGNO CHE NESSUNO MI SOLLECITI E MI SUGGERISCA COSA SCRIVERE, HO LA MIA TESTA E IL MIO CERVELLO DA CUI DIPENDERE…

            RICORDO CIO’ CHE è STATO FATTO IN QUESTI 9 ANNI DI GOVERNO ZITO-VENEZIA, COME RICORDO QUESTI 17 MESI DI GOVERNO SILVAGGI, SEMPLICEMENTE PERCHè IN QUALITA’ DI CITTADINO MONTESE , MAGGIORENNE E QUINDI AVENTE DIRITTO DI VOTO HO L’ OBBLIGO DI INTERESSARMI DELLE QUSTIONI SOCIALI E DI PORMI IN MANIERA CRITICA RIGUARDO LE INIZIATIVE DEI NOSTRI GOVERNANTI, E COMUNQUE SIA , LE SEMBRA POCO IL PALAZZETTO DELLO SPORT E LA NUOVA SEDE MUNICIPALE? DA QUANTI ANNI NON VENIVANO FATTI LAVORI DEL GENERE DA PARTE DEL COMUNE, E INOLTRE, PA0LA, VORREI SAPERE PERCHE’ STENDERE UN VELO PIETOSO SULLA SCUOLA MEDIA, POICHE’ E’ EVIDENTE CHE CON I 600.000 EURO SPESI PER LA FORNACE I LAVORI SAREBBERO ANDATI AVANTI E A QUEST’ORA SENZ’ALTRO SAREBBE STATA COSTRUITA BUONA PARTE DELLA SCUOLA

        2. montese80

          Il sindaco non è la legge, il sindaco cerca di operare al meglio e NEL RISPETTO DELLLA LEGGE.

          Sicuramente tutti questi dati saranno inviati agli organi competenti e domani mattina mi faccio carico di andare sul comune a verificare che ciò sia stato fatto.

          I vecchi amministratori sanno bene qual è la situazione debitoria nella quale hanno lasciato il comune.

          Sicuramente hanno posto in essere delle iniziative, peccato che dopo averle organizzate non hanno mai provveduto a pagarle.

          Vi siete dimenticati della scuola media??’????

          La vecchia amministrazione ha ricevuto i soldi per la scuola media, ma sinceramente io la scuola media non la vedo.

          Allora mi chiedo i soldi sono arrivati, ma dove sono finiti?

          intelligenti pauca.

    2. montese80

      Commissario la smetta lei con le chiacchiere, montescaglioso è viva, piu viva che mai.

      Lasci amministrare chi sa DAVVERO AMMINISTRARE, SENZA INTERESSI PERSONALI, O PROFITTI O GUADAGNI, a differenza di chi l’ ha preceduto.

      La strada in via puccini non è stata ancora aperta poichè è una strada pericolante, la vecchia amministrazione ha sbagliato nella progettazione, fosse per me li manderei in galera a certi personaggi. Per quanto riguarda la situazione del campo sportivo, so di certo, essendo vicino alle società sportive, che c’è un accordo con l’amministrazione di ritardare i lavori, in quanto è in programma il campionato di promozione.

      SMETTETELA DI PARLARE SENZA SAPERE, LASCIATE LAVORARE; SIAMO SOLO ALL’INIZIO DEL MANDATO.

      PER NON PARLARE DELLE BOLLETTE DELLA LUCE, L’AMMINISTRAZIONE VENEZIA/ZITO IN DIECI HA LASCIATO OLTRE 400000 EURO DI DEBITI VERSO L’ENEL PER LUCE NON PAGATA. VERGOGNA

      è INUTILE CHE DICI DI ESSERE UN ELETTORE DI SINISTRA, SEI UN ELETTORE DI DESTRA. FINO A QUI NESSUN PROBLEMA OGNUNO è LIBERO DI VOTARE DOVE MEGLIO CREDE.SONO ALTRE LE COSE PREOCCUPANTI: DAVANTI A DELLE CIFRE COSI SPAVENTOSE SI REAGISCE CON L’ATTACCO A CHI NON HA COLPE, PUR DI COPRIRE LE COLPE DEI PROPRI BENIAMINI VERGOGNATI.SIETE DEI NON PENSANTI ANDATE DIETRO A SIMBOLI, SENZA AFFERARE LA GRAVITà DI CERTE CIFRE

  3. Mikele

    Penso che l’attuale amministrazione (a meno che non dia i numeri) non si possa essere inventata e resa pubblica  la cifra di  9,4 milioni di euro di debito lasciata in eredità al Comune di Montescaglioso, quindi chi adesso pubblica manifesti sui “costi della politica” della Regione Basilicata  si preoccupasse di dare spiegazioni sui “costi della politica Montese”. A meno che non abbiamo avuto anche a Montescaglioso il nostro FRANCO FIORITO che con i fondi pubblici a “gonfiato” i propri conti correnti…………..meditate gente, meditate !!



  4. cocci

    Sono d’accordo, il sindaco non è la legge, ma cerca di operare nl rispetto di essa. Per questo: PER QUANTO MI RIGURADA, ASPETTO I DOCUMENTI!!! TUTTI!!! 

    Solo allora si potranno lanciare accuse.

    Solo una precisazione: quando la vecchia amministrazione ereditò il comune che era nelle mani del centro sinistra (e qualcuno della vecchia amministrazione Zito mi corregga se sto sbagliando, nel caso vuol dire che ricodro male e mi scuso) a montescaglioso, eravamo sul punto di restare senza luce in tutto il paese!!!

      1. cocci

        parolafelicità spero proprio  di no, perchè in questi giorni come notizie di apertura di ogni telegionale si sentono assurdità e azioni che davvero fanno venire i brividi. io sono un lavoratore che si sveglia prestissimo la mattina e torna tardi la sera. non ho tempo neppure per me. perchè a fine mese, se non porto lo stipendio a casa, come campa la mia famiglia? E faccio tanti sacrifici, come la gran parte dei lavoratori.

        aspettiamo questi documenti. se ci sono, parleranno loro.

        Buona serata

         

    1. Il Profeta

      E come mai di fronte a tutti questi debiti il nostro sindaco Silvaggi ha bloccato la vendita dell’ ex mattatoio comunale?

      Evidentemente gli facevano schifo oltre 500.000 euro, in questa situazione difficile in cui è stato costretto ad aumentare i tributi…

      Questa è totale incoerenza, a meno che non ci sia qualcosa sotto, e mi dispiacerebbe!!!!

      1. Mikele

        X profeta: secondo me hanno fatto bene a non vendere il mattatoio comunale, perchè avrebbero dovuto ? per “tappare i buchi” lasciati da altri ? non mi sembra corretto visto che quell’area comunale a mio avviso è molto utile, non nascondo che viene gestita MALISSIMO, ma rimane sempre un area comunale e non di un privato !!!

        1. Assedio

          No, non ci può nascondere dietro un dito e quindi non si possono evitare discussioni su pareri discordanti. Ognuno ha le sue idee ed è giusto rispettarle anche se non siamo daccordo. E bene discuterne, anche animatamente , per confrontare i propri pensieri , però non bisogna cercare di far cambiare idea all’altro/a.
          Ritornando alla situazione comunale attuale che io personalmente la vedo tragica, è un comune spento, privo di interessi verso il cittadino e privo della volontà di informare. Non vedo mai un esponente politico interffarciarsi con questo sito dove può prendere iniziative leggendo i commenti e proponendoli allo stesso tempo,mai.. solo quando devono fare i loro interessi!! QUANDO ? alle votazioni, quando al cittadino deve esser fatto il lavaggio del cervello… sulle promesse che fanno e che poi non vedi neanche l’ombra di ciò che hanno proposto, voi politici siete tutti uguali,da desta a sinistra .. 
          I politici sono come i pannolini: bisogna cambiarli spesso, è per lo stesso motivo.  I GIOVANI ? noi siamo coloro che devono affacciarsi al mondo politico e prendere in mano la situazione, la classe dirigente che ci comanda è “anziana” priva di idee ( parlando in generale). E poi ci si interroga! Perche i politici sono tutti uguali, sppesso c’è chi afferma che i politici sono tutti uguali perchè tutti rubano. Altrettanto spesso questa affermazione viene fatta propria da chi deve giustificare un voto a qualche partito particolarmente “compromesso”: PDL in Italia su tutti. 
          Per qualcuno che risiede li l’approccio politico era + che altro una scusa per fare i propri interessi. 
          Potevamo essere un paese modello! Ma vabbè !!!              

                 Per tutti i politici del mondo vale il seguente detto popolare : Chi non sa fingere non sa regnare….                 [Immagine Test]

          1. parfe

            Leggendo i commenti non resta che accettare il buio che è ritornato su montescaglioso, il nulla , e l’ “evasione” dei giovani da questo paese. Non voglio commentare la situazione economica ,e lo scempio che stanno combinando, già affrontata da altri ma continuando a leggere mi è venuto un sospetto, infatti…..


            vedi alcuni commenti che incoraggiano il sindaco e quasi sembrano scritti tutti dalla stessa mano……..

            e poi …. ma guarda guarda!! :


            RINODMOND Membro da 16 ore 33 min ;

            paolafelicità Membro da16 ore 49 min;

            vincethelast Membro da 16 ore 4 min….


            non ci sono più parole, chissà quanti altri account si creeranno per dare ancora fiducia a questo sindaco, che per molti (se non per tutti) ha FALLITO, e deve DIMETTERSI!!!!

             



          2. montese80

            Ma riuscite a raggionare con la proprià testa? parfe è divertente notare come non ti sei preoccupato di mensionare tra i recenti acquisti di montenet anche cocci e il freschissimo profeta.

            Forse perchè loro non attaccano i tuoi beniamini?

            ma riusciamo a ragionare con le nostre teste per una volta?

            qui non si tratta di difendere lo zito di turno o il sindaco:

            le cifre parlano chiaro, SONO DEBITI DA CAPOGIRO.

            Possibile che non riusciamo a raggionare come cittadini poichè sono proprio le tasche dei cittadini a risentire di queste cifre pericolose? a mio giudizio il fallimento piu grande sta nel aver creato dei buchi simili, buchi da capogiro.  Ma non si parlava di un’allontanamento della gente dalla politicha. a me sembra che pur di coprire le malefatte di alcuni gente come te caro parfe è disposta a mettersi il prosciutto su gli occhi.

            A meno che non ci siano interessi personali in gioco (e voglio sperare di no)

          3. cocci

            . Non capisco perchè usi il mio nome dicendo che sono un recente acquisto. anche tu lo sei… quindi penso che si debba smetterla con le accuse e le polemiche.

            anche io non mi fido più nè della destra  nè della sinistra, sono delusioni anche  a livello statale…anzi, lì molto di più, perchè stanno venendo fuori piano piano le cose. 

            non tifo per nessuno, infatti se hai letto i miei commenti, ho scritto che se qualcuno ha sbagliato è giusto che paghi (anche se di destra)

            Io credo in una forma di Stato in cui non ci debbano essere più nè favori, nè facili sabotaggi. Spero che si possa partire da noi, i GIOVANI,che siamo le uniche e vere vittime di tutto questo schifo…PENSACI.

          4. Audrey

            Quanta ipocrisia nelle tue parole. 

            Sto seguendo da tanto tempo le conversazioni su questa pagina ma una cosa è sicura, L’amministrazione Venezia/Zito ha ROVINATO MONTESCAGLIOSO. SPERO CHE QUESTI PERSONAGGI PAGHINO PER IL MALE FATTO A MONTESCAGLIOSO.

            MI FATE SCHIFO

  5. ILCOMMISSARIO

    Sapevo che Montescaglioso fosse la citta’ del carnevale , ma non pensavo che con Pinuccio il carnevale sarebbe stato ogni giorno. Dopo aver lasciaTo al buio i nostri anziani , il buon sindaco ha pensato bene di non pagare la bolletta , anzi la prendiamo dalla corrente pubblica e tiriamo avanti. Infatti il ripristino della corrente elettrica non e’ avvenuto perche’ il sindaco ha provveduto a pagare la bolletta , ma perche’ è stata attaccata la luce prima ad un’abitazione privata e poi alla linea pubblica , infatti la luce al centro anziani puo’ essere usata solo dopo le ore 18.00 , in corrispondenza dell’orario di accensione dell’illuminazione pubblica. Cari AMICI DELLA SINISTRA , CARI UTENTI CHE VI SIETE REGISTRATI TUTTI AD ERGERVI A DIFESA DEL VOSTRO PALADINO PINUCCIO PERCHE’ NON FATE UNA COLLETTA E PAGATE LA BOLLETTA? A QUESTO PUNTO DIREI ATTACCHIAMO TUTTE LE LUCI ALLA CORRENTE PUBBLICA E LASCIAMO I LAMPIONI SEMPRE ACCESI , CHE NE DICE SINDACO SI PUO’ FARE’ NON CI RESTA CHE RIDERE , PER NON PIANGERE

    1. Audrey

      Caro commissario vuoi forse farci credere che tu non ti sei registrato in questo blog per difendere i tuoi beniamini o meglio SCREDITARE CHi VI HA MANDATO A CASA!!!!

      Ho letto anche il manifesto della destra su questa questione della luce del centro anziani

      e tutto ciò mi lascia davvero perplessa.

      Il Sindaco non ha mai nascoto i debiti verso l’enel lasciati gentilmente dal consigliere Venezia e dal MANCATO SINDACO(Zito) e tutta l’ex amministrazione.

      Adesso la destra stessa con un manifesto ci informa di questi debiti fatti da loro?

      A causa loro non è piu possibile accedere ai mutui ma non si vergognano????

      9,4  MILIONI DI EURO CORRISPONDONO A QUASI VENTI MILIARDI DELLE VECCHIE LIRE

      Il consigliere Venezia iniziasse a devolvere i 10000 euro che prende al mese (+ingenti rimborsi, benzina, iniziative politche, eccc, come dicono i giornali  ) per pagare le bollette enel da lui lasciate.

      Il caro Zito e tutta l’ex amministrazione ci dica che fine hanno fatto   questi 20 MILIARDI DI LIRE ?

  6. Ezio Auditore

    e noi paghiamo caro sindaco,vero????vergognati noi paghiamo la bolletta del centro anziani,la bolletta del comune e tutto quello che è pubblico allora le chiedo i soldi dove sono finiti????

    siete na massa di magna magna voi e gli altri e sciat dret com a l mammalucc

    quando li togliamo di mezzo sti sanguisuga di politici di tutta italia?

      1. Assedio

        A proposito se non ricordo male a Montescaglioso esiste la farmacia comunale , bene, bisogna ricordare a  tutti che al 31 dicembre di ogni anno il bilancio della farmacia viene chiuso con un’attivo pari a 250.000 euro , ebbene ad oggi ci sono degli insoluti di pagamento per forniture di farmaci nei confronti della ditta fornitrice che si chiama Vim pari a centinaia di migliaia di euro riferiti a gli anni pregressi ,tanto da costringere la vim ad emettere atti ingiuntivi nei confronti del Comune.
        A voi le riflessioni!!!!!!! 

        Considerato che, quando il bilancio viene chiuso in attivo, significa che sono state pagate tutte le spese per il funzionamento della farmacia e quindi anche le forniture di farmaci, che per le stesse forniture la ditta ha emesso atti ingiuntivi, quindi perche non si chiede spiegazioni a chi ci ha amministrato fino a maggio 2010?

  7. For Peace

    viviamo un’epoca difficile, le istituzioni stanno scricchiolando, e speriamo che non si tratti di uno sciame sismico con gravi danni. aprirei un credito di fiducia a favore dei nuovi amministratori, infondo amministrano da poco, diamogli fiducia purchè siano garanti delle regole del gioco e non attori protagonisti come lo sono stati gli ex amministratori, insomma loro erano bravi a fare piazze, meno a rispettare le promesse, vedasi lo stato del centro storico e l’esito dell’università. cè una certezza, costi della spazzatura alle stelle e debiti a gogo. certo se il centro sinistra, fa ripetere fatti già visti nelle precedenti occasioni in cui ha governato o peggio se come stà procedendo imita la destra, vedasi investimenti in improbabili promozioni del territorio fino ad arrivare a spendere per viaggi in svizzera e cosette varie, vuol dire che finirà per tutti, credo che le vacche non si possano mungere ad oltransa, prima o poi l’animale muore, e a pagare sarà di nuovo pantalone, a lungo andare la sopportazione della comunità potrebbe finire. consiglio a chi lavora grazie a queste ultime amministrazioni per partito preso, di astenersi dal fare commenti, in quanto risulta di parte e non è bello sparare a zero visto che probabilmente se siamo a tanti debiti lo dobbiamo a scelte sbagliate del passato ds sx. bye bye

      1. ILCOMMISSARIO

        Caro amico o caro compagno , purtroppo per te un lavoro io gia’ lo faccio sono commissario, detto questo , le notizie sul nostro caro amico sindaco PINUCCIO , son sempre piu’ tristi o ridicole. Dal suo insediamento ad oggi Pinuccio ha pensato bene di non pagare nessuno , neanche la luce comunale , contraendo solo con l’ENEL , udite udite 500.000 EURO DI DEBITI , per chi non sa leggere i numeri CINQUECENTO MILA EURO. Il centro anziani al buio è solo un preavviso dell’ENEL al comune , come dire iniziamo da lì , se la situazione continua così e con IL NOSTRO CARO SINDACO NON C’E’ da meravigliarsi , resteranno al buio le scuole e tutto il paese. Cari cittadini montesi PREPARATE LE CANDELE O TRA POCO ANDREMO A “TANDUN”. Parla di debiti , parla di falsificatori e bancarottieri , ci spiega perchè la società RR PUGLIA non porta più il cibo ai nostri bambini delle scuole? Ve lo dico io perchè Pinuccio non paga neanche loro , contraendo debiti su debiti. MAGGIO 2012 , gridavi in piazza usciremo dal buio , riporteremo la luce , TI SBAGLIAVI PINUCCIO , CI HAI PORTATO NEL BUIO , HAI FATTO DIVENTARE MONTESCAGLIOSO UN DESERTO , UN MORTORIO E TRA POCO QUELLA LUCE CHE DOVEVI ACCENDERE SI SPEGNERA’ NEL VERO SENSO DELLA PAROLA.NON TI PROCCUPARE SE L’ENEL STACCA LA SPINA FALLO ANCHE TU , ILCOMMISSARIO E’ PRONTO.

        1. Conte di Montecristo

          …e mentre qui dx e sx stanno a litigare, intanto la Città di Montescaglioso è scomparsa dalla classifica redatta da LEGAMBIENTE dei Comuni Ricicloni del 2011.  Si dice bene che i soldi vanno dove stanno altri soldi. In questo momento stiamo: senza soldi, senza luce,  senza mensa scolastica, ma a quanto pare fra poco staremo nella monnezza nel vero senso della parola.

           Anzi mi spiego meglio, non solo siamo spariti dalla classifica principale che solo qualche anno fa ci dava fra i primi posti, ma NON SIAMO NEANCHE fra coloro che hanno raggiunto almeno il 60%.  Potrebbe il COMUNE dare una spiegazione documentata al riguardo a noi cittadini che ci impegnamo così tanto per differenziare i rifiuti?

          Adesso mi aspetto che qualche paladino dell’Amministrazione attuale risponda che la percentuale si è abbassata” perchè le casse comunali sono vuote a causa dei sconfitti, bugiardi e  bancarottieri Zito/Venezia.

           

          Ecco la classifica:

          Comuni che hanno raggiunto il 60%

          di raccolta differenziata nel 2011

          Elenchiamo di seguito i comuni che, pur non raggiungendo il limite del 65%

          di RD necessario per essere Comune Riciclone, hanno soddisfatto l’obbligo di

          legge fissato per il 2011, ovvero il 60% di RD.

          Adrara San Martino, Albano Sant’Alessandro, Albaredo d’Adige, Albettone,

          Albiate, Altavilla Vicentina, Alzano Scrivia, Ambivere, Ameno, Andezeno,

          Apollosa, Arcugnano, Ariccia, Arluno, Asti, Avigliana, Azzano San Paolo,

          Badia Polesine, Bagnatica, Ballabio, Barbara, Barbarano Vicentino, Bardolino,

          Bareggio, Bastiglia, Bazzano, Bellano, Bellinzago Novarese, Benevento,

          Beregazzo con Figliaro, Bergantino, Besana in Brianza, Beura-Cardezza,

          Boca, Boffalora Sopra Ticino, Bolgare, Bollate, Boltiere, Bolzano Novarese,

          Bonate Sotto, Bordolano, Borgo Ticino, Borgoratto Alessandrino, Bosco

          Marengo, Bovisio-Masciago, Bozzole, Bra, Bracigliano, Brebbia, Brembate,

          Brembate di Sopra, Brembio, Brendola, Brenzone, Bressanone, Bressanvido,

          Briona, Brivio, Buonalbergo, Bussoleno, Busto Garolfo, Cabras, Cafasse, Cagno,

          Cairate, Calamandrana, Calamonaci, Calco, Camerano, Camerano, Casasco,

          Camerino, Campiglia dei Berici, Campolattaro, Camponogara, Camposampiero,

          Canegrate, Canelli, Canepina, Caprino Veronese, Capriolo, Carenno, Carentino,

          Carmignano di Brenta, Caronno Pertusella, Casalbuttano ed Uniti, Casale

          Monferrato, Casalino, Casalpusterlengo, Casatenovo, Caselle Lurani, Casorezzo,

          Cassina Rizzardi, Castel Rozzone, Casteldidone, Castellalto, Castelletto Molina,

          Castelletto Sopra Ticino, Castelli Calepio, Castello Di Annone, Castelnovo

          Bariano, Castelnuovo del Garda, Castiglione d’Adda, Cavaglio d’Agogna,

          Cenate Sopra, Cerano, Cesano Maderno, Cesate, Chioggia, Chiuro, Cirimido,

          Cisliano, Cittadella, Civitanova Marche, Codogno, Cogliate, Colle Brianza,

          Comignago, Comune di San Giovanni Incarico e Comune di Falvaterra,

          Concorezzo, Cornedo Vicentino, Corte de’ Cortesi con Cignone, Corte de’

          Frati, Costa Masnaga, Crecchio, Crespino, Cressa, Crevoladossola, Cuccaro

          Monferrato, Cuggiono, Cugnoli, Donori, Dresano, Durazzano, Eraclea, Fagnano

          Olona, Fara Novarese, Fenegrò, Fogliano Redipuglia, Fondo, Fonni, Fontaneto

          d’Agogna, Fontanile, Fontaniva, Frascaro, Frassinello Monferrato, Gadesco-

          Pieve Delmona, Galliate, Garbagnate Monastero, Gargallo, Garlate, Gattatico,

          Gerre de’ Caprioli, Giacciano con Baruchella, Giaveno, Giussano, Golasecca,

          Gorlago, Gozzano, Granozzo con Monticello, Grezzago, Grignasco, Grosso,

          Grumello del Monte, Grumes, Gualdo Cattaneo, Gudo Visconti, Il Cilindro

          Comuni Alta Brianza, Isolabella, Lainate, Lallio, Lazzate, Legnago, Legnano,

          Liscate, Lissone, Loreto, Magliano Alpi, Magnago, Malagnino, Malesco,

          Marcallo con Casone, Marentino, Martellago, Masera, Massa Lombarda,

          Massalengo, Mathi, Melara, Mercato San Severino, Mesero, Mezzago,

          Mirabello Monferrato, Misano di Gera d’Adda, Misinto, Molteno, Mompantero,

          Monasterolo di Savigliano, Moncalieri, Moncestino, Moncucco Torinese,

          Montalbano Jonico, Monte di Procida, Monte San Vito, Montecarlo, Montecchio

          Maggiore, Montecchio Precalcino, Montoro Inferiore, Morano sul Po, Moretta,

          Moriondo Torinese, Morolo, Motta Visconti, Muggiò, Murisengo, Nebbiuno,

          Nibbiola, Nibionno, Nichelino, Nizza Monferrato, Nogara, Nole, Nonantola,

          Nuoro, Occhieppo Inferiore, Odalengo Piccolo, Oleggio, Olevano sul Tusciano,

          Olgiate Molgora, Olginate, Olmeneta, Omegna, Orbassano, Orgiano, Orio

          Litta, Oristano, Orsenigo, Orta San Giulio, Osimo, Osini, Ostiano, Palazzago,

          Palmas Arborea, Pancalieri, Parabiago, Paruzzaro, Perego, Piadena, Piano di

          Sorrento, Pianopoli, Piea, Pietra Ligure, Pietradefusi, Pieve d’Olmi, Porcari,

          Portici, Porto Tolle, Pozzaglio ed Uniti, Pozzo d’Adda, Pradalunga, Prato Sesia,

          Pusiano, Racconigi, Re, Reano, Refrancore, Renate, Revello, Revine Lago, Riola

          Sardo, Rivarossa, Roatto, Rocchetta Tanaro, Rogeno, Romentino, Ronchi dei

          Legionari, Ronco all’Adige, Rosate, Rosta, Rotondella, Rovigo, San Basile,

          San Bellino, San Canzian d’Isonzo, San Cono, San Daniele Po, San Damiano

          d’Asti, San Fiorano, San Francesco al Campo, San Germano dei Berici, San

          Ginesio, San Giovanni in Croce, San Mango Piemonte, San Marzano Oliveto,

          San Maurizio Canavese, San Nazzaro, San Nicolò d’Arcidano, San Pellegrino

          Terme, San Pietro al Tanagro, San Pietro di Morubio, San Salvatore Monferrato,

          San Sebastiano al Vesuvio, San Zeno di Montagna, Sangano, Sant’Agata sul

          Santerno, Sant’Ambrogio di Torino, Santa Giusta, Santa Maria Maggiore,

          Sardara, Sassuolo, Scanzorosciate, Schio, Serdiana, Seregno, Seriate, Sermoneta,

          Serralunga di Crea, Settime, Settimo San Pietro, Simaxis, Siziano, Sizzano,

          Solaro, Soleminis, Solferino, Somma Lombardo, Soriso, Sorisole, Sorrento,

          Susa, Teggiano, Teramo, Terralba, Terruggia, Tigliole, Tocco da Casauria,

          Torre de’ Busi, Torre de’ Roveri, Trana, Trecate, Trecenta, Trento, Trissino,

          Triuggio, Trofarello, Trontano, Truccazzano, Valgreghentino, Vanzago, Vedano

          al Lambro, Venticano, Vernate, Verucchio, Vespolate, Villa Cortese, Villa del

          Conte, Villacidro, Villadossola, Villafranca di Verona, Villanova Canavese,

          Villaurbana, Vinovo, Vizzini, Vizzolo Predabissi, Zanica, Zeddiani, Zovencedo.

           

          1. Audrey

            A mio parere la raccolta differenziata è calata poichè gli operatori ecologici sono meno motivati in quanto la socièta avvenire non paga gli stipendi….sapete perchè non paga gli stipendi?

            perchè l’ammiinstrazione comunale deve dei soldi alla ditta….

            sapete a quando ricorrono i debiti dell’ammiinstrazione?

            AL PERIODO DELL’AMMINISTRAZIONE VENEZIA/ZITO

            VERGOGNA

          2. Audrey

            A mio parere la raccolta differenziata è calata poichè gli operatori ecologici sono meno motivati in quanto la socièta avvenire non paga gli stipendi….sapete perchè non paga gli stipendi?

            perchè l’ammiinstrazione comunale deve dei soldi alla ditta….

            sapete a quando ricorrono i debiti dell’ammiinstrazione?

            AL PERIODO DELL’AMMINISTRAZIONE VENEZIA/ZITO

            VERGOGNA

          3. DUX70

            Gent.le sig.na, mi permetto di rispondere visto che sono stati tirati in ballo gli operatori ecologici.

            Essendo rappresentante sindacale aziendale degli operatori risponderò tecnicamente senza entrare nel merito politico della questione.

            A monte si dice:” cornut e mazziat “; non solo gli operatori ecologici stanno vivendo in un grave stato di disagio economico, per non dire disperati perchè non percepiscono la retribuzione dovuta (arretrato di 4 mesi ) ma vengono addirittura accusati di aver fatto calare la percentuale della raccolta differenziata nel nostro Comune perchè non sarebbero motivati.

            Come ho avuto più volte occasione di dire, anche pubblicamente in una Piazza, La Raccolta differenziata a Montescaglioso si attua attraverso un progetto che a dir la verità è anche molto ben fatto, se non fosse che l’attuazione di questo progetto e di conseguenza l’appalto non è per niente controllato da chi di dovere e cioè dal  Comune che  attravero la Polizia Municipale deve giornalmente prendere una “zona o quartiere campione” e controllare materialmente il contenuto dei sacchetti dei rifiuti . Infatti la prima cellula che deve differenziare i rifiuti sono i cittadini nelle loro case, mica noi operatori motivati o no andiamo a differenziare nelle case delle famiglie.  Ma la colpa non è neanche dei cittadini perchè sarebbe un controsenso che il primo anno quando ancora si era inesperti abbiamo raggiunto oltre il 70% di differenziata mentre oggi dopo quattro anni i cittadini non sanno più differenziare i rifiuti. Quindi le cause di questo calo vanno cercate altrove, ma dove?  Lo scopriremo presto, quando i nodi arriverranno al pettine!

            Devo ancora aggiungere che noi operatori non abbiamo mai percepito lo stipendio con regolarità , cioè abbiamo sempre preso uno stipendio ogni tre o quattro mesi con punte di sei, fin dal 2009 (Amministrazione Zito/venezia) eppure il Comune ha ricevuto il Premio di Comune Riciclone, insieme a Montalbano Jonico che comunque anche se non ha più vinto perlomeno è arrivato al 60% come ho potuto vedere dalla lista.

            Quindi per concludere, posso affermare che noi operatori ecologici abbiamo sempre lavorato e svolto il nostro dovere anche senza retribuzione per non recare disagi ai cittadini, anche se ci stiamo accingendo ad uno sciopero ad oltranza previsto per il 22 ottobre se la situazione non si risolverà nel più breve tempo possibile perchè la situazione per queste 14 famiglie è diventata insostenibile.

            Qunidi sig.na Audrey, dopo aver fatto colazione da Tiffany si sciaqui bene la bocca prima di parlare degli “spazzini” di Montescaglioso.

            Ogni Comune ha il dovere morale e giuridico  di far rispettare e controllare un progetto o appalto pagato con i soldi pubblici, cioè di noi cittadini.

            Le dirò di più: la F.I.A.D.E.L. , il Sindacato che rappresento, fin da Luglio ha chiesto un controllo sull’appalto da parte delle istituzioni con cadenza mensile, ma fino ad oggi non si è mai visto nessuno scendere giù all’ecocentro.

            Cordiali Saluti

            MICHELE DIMICHINO

            F.I.A.D.E.L.

            FEDERAZIONE ITALIANA AUTONOMA DIPENDENTI ENTI LOCALI

            Dipartimento  Igiene  Ambientale

            Segreteria  Aziendale  AVVENIRE Srl

            c/o  sede  Cantiere  di  Montescaglioso  (MT)

            Viale Aldo Moro 174

            Tel.0835/202211    Cell.3398689063

            E-Mail pk70@live.it

             

             

             Tel:0835/202211 Cell.3398689063

             

            Tel.0835/202211- Cell 3398689063

                                                                                                     

             

             

             

             

             

             

             

             

             

             

            Egr. sig. Comandante della Polizia Municipale

                          Del Comune di Montescaglioso

                          Paolo Milillo

             

             

             

            Oggetto : Richiesta Vigilanza e Controllo su servizio di raccolta R.S.U.

             

             

             

            In base all’art. 42 e 43 del Capitolato Speciale d’Appalto per la gestione del servizio di raccolta domiciliare dei Rifiuti Solidi Urbani in Montescaglioso,  si CHIEDE l’intervento del vs. ufficio ogni 15 del mese per controllare le eventuali inadempienze contrattuali dell’impresa aggiudicataria nell’espletamento del servizio in oggetto.

             

            Cordiali Saluti,

             

            Montescaglioso, lì 12 Luglio 2012                           R.S.A.

                                                                                   Michele Dimichino

          4. Audrey

            Caro michele mi spiace che si sia sentito toccato ma non c’è bisogno di alterarsi. Io ho provato a dare una spiegazione possibile del calo…lei prima parla dei cittadini, di improbabili nodi al pettine che verrano fuori…se ne sa più di noi ci faccia capire…

            una cosa è certa tutto questo problema riguardante la raccolta differenziata è stata causata dalla vecchia amministrazione

            Vergogna

          5. DUX70

            La risposta è semplice: vai al Comune presso l’Ufficio tecnico, richiedi i dati della raccolta differenziata della Città di Montescaglioso, che per Legge la Ditta appaltatrice invia al suddetto ufficio mensilmente. Devi richiedere i dati che vanno da maggio 2008 a 16 settembre 2010 e poi quelli che vanno dal 17 Settembre 2010 a tutt’oggi. Confronta l’andamento della percentuale dell’INDIFFERENZIATO  e poi tira tu le somme.

            Io sono solo un semplice operaio non faccio l’investigatore, ma potresti sempre chiedere al COMMISSARIO di aiutarti.  AHAHAHAH!!!

            Michele Dimichino

             

        2. Audrey

          Commissario il tuo livello è talmente basso che darti una risposta è anche un po umiliante ma bisogna onorare il vero.

          e dunque ti rispondo solo per amore della verita’

          smettila di denigrare il sindaco

          si sa bene chi ha fatto i debiti enel

          Capisco che sei uno tra i frustrati che non sono stati eltti ma questo atteggiamento non fa che evidenziare la vostra piccolezza

          Vergognatevi

  8. ZODD

    Siete morbosamente noiosi scarica barile e miopi intelletuali. ma il mondo va avanti sapendo chi ha fatto piu debiti?

    MONTESCAGLIOSO é MORTO . sveglia ,diamoci una mossa inventiamoci qualcosa siamo piu partecipi alla vita del nostro paese se ci teniamo tanto . SMETTETELA DI FARVI GRANDI perchè peccate di presunzione .

    io vi promuovo il paese con il promo monte delle attività , vi promuovo il paese con le webcam nelle TV nazionali e regionali , con il meteo  , con le foto degli eventi convinco i forestieri a visitare sto sito per avere maggiori informazioni e che si legge bla bla bla bla . e VOI VOLETE  LAVORARE MA NN SIETE CAPACI A COLLABORARE ……. quello ha fatto quello, quello ha fatto quell altro io so bravo tu no AOOOOOOOOOOOOOOOOO. ma finitelal di usare il sito da vigliacchi solo per sparlare .mettete la faccia e PROPONETE, non abbiate paura di promuovere anke una fesseria , xke la si puo sistemare  con la partecipazione .  e dacitv pan .

    Scusate lo sfogo ma avete rotto .

     

    Michele Giannotta

  9. antos

    A dir poco delusa… Piango

    Ciao a tutti,

    mi permetto di intervenire nelle discussioni di cui sopra, alla luce dei commenti riportati.

    Mi presento anche io: mi chiamo Antonella Zaccaro,  iscritta da poco, in quanto il giorno della festa di San Rocco invece di essere a casa a festeggiare ero a  lavoro e l’unico modo che avevo per vedere la festa live, era mediante gli occhi di monte scaglioso.net. Da allora, ogni tanto do uno sguardo ai vari commenti e discussioni che si aprono, con l’entusiasmo di portare anche  le mie idee.

    Devo dire però che sono rimasta delusa, per il semplice fatto che diversi commenti pubblicati, non sono animati da  pensieri costruttivi ma sono semplici accuse e difese verso la destra o la sinistra.

    Per questo mi chiedo: se siamo tutti ragazzi che scrivono e commentano le varie ‘vicissitudini’ del nostro paese, perché abbiamo bisogno di difendere a tutti i costi l’una o l’altra parte?

    E poi, perché invece di lanciare accuse o difendere qualcuno non cerchiamo di trovare un modo affinché  la destra e la sinistra possano ‘trovare un accordo’  per cercare di risolvere i problemi del  nostro paese? Perché ogni volta che qualcuno lancia un accusa verso l ‘una o l’altra parte, subito c’è l’avvocato difensore pronto ad intervenire?

    Ciò che so della politica è quello che ho visto attraverso gli occhi di mio padre, e mi permetto di spezzare una lancia in suo favore, in quanto, e posso dirlo ad alta voce, non si è mai arricchito con la politica e non ha arricchito neppure noi!  E leggere accuse e diffamazioni è forte!

    Penso però che se ognuno di noi, OGNI GIOVANE, sente il desiderio e soprattutto il bisogno di cambiare l’andazzo che si è preso qui in Italia e cercare di costruire una società più ricca di valori e buoni propositi, se ognuno di noi vuol dire basta a tutto quel che di poco chiaro accade intorno a noi,  perché non si crea un tavolo di nuove idee, sul quale portare valore aggiunto?

    Siamo giovani, non perdiamo il nostro tempo a difendere o elogiare le parti politiche: passiamo il nostro tempo a trovare soluzioni concrete per costruire il nostro futuro!!!

    Perché ad oggi, quanti di noi hanno un lavoro (anche precario, come me): sono fortunati, quanti di noi hanno una casa: sono fortunati, quanti di noi hanno una famiglia: sono fortunati!!! Non perdiamoci in inutili lotte per la difesa di un simbolo. Facciamo tesoro di chi opera ed ha operato bene per iniziare un nuovo percorso che possa portarci a costruire il nostro futuro!!!  Altrimenti non  ci sarà!

     

    1. Assedio

      Commissario bene informato perché non rispondi sulla questione farmacia!!!!!!!!!!
      Innanzitutto va dato merito agli operatori ecologici che nonostante gli  arretrati delle loro spettanze nei confronti di Avvenire ( non del Comune) il quale a scadenza regolare bonifica circa 90.000 euro al mese alla ditta Avvenire per tutti i mesi arretrati a prima di maggio 2011, ma soprattutto vorrei chiedere al qualificato COMMISSARIO DI RISPONDERE VISTO CHE É  BENE INFORMATO SIA DEI DEBITI DELLA FARMACIA ! E SIA DI ALTRE SITUAZIONI SIMILI, CONSIDERATO CHE IN GIRO SI PARLA ANCHE DI UNA LETTERA DELLA CORTE DEI CONTI SU GRAVI IRREGOLARITÀ IN MERITO AL BILANCIO DEL 2009?
      GRAZIE COMMISSARIO 

      1. DUX70

        mi dispiace molto parlare con un punto interrogativo…. comunque se come hai dichiarato il Comune avrebbe versato nelle casse della soc. “AVVENIRE” la somma di 1.440.000 euro ( 2.795.972.880 dicasi duemiliardisettecentonovantacinquemilioninovecentosettantatremilaottocentottantalire) spiegami come mai gli operatori ecologici si muoiono di fame?

        …e sì, perchè facendo i calcoli da maggio 2011, 90.000 euro al mese per 16 mesi (fino a settembre 2012) viene questa somma qua!

        Michele Dimichino

        1. Assedio

          Carissimo DUX, non giocare sui numeri, sai benissimo anche in qualità di rappresentante sindacale che con la giunta Silvaggi, i pagamenti delle spettanze di avvenire sono molto piu frequenti rispetto a quelli degli ex amministratori.

          1. DUX70

            Ragione di più, visto che la Giunta Silvaggi ha effettuato più mandati di pagamento ad “AVVENIRE” rispetto alla vecchia amministrazione, di PRETENDERE dall’azienda che fossero pagati regolarmente anche  gli operai.

            Michele Dimichino

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi