Cronaca Festa del Ciao

Montescaglioso. La Festa del Ciao, importante momento formativo che consente di condividere nuove esperienze, ha fatto registrare grande partecipazione e ha dato avvio ufficiale alle attività previste dall’Azione Cattolica a Montescaglioso nell’anno associativo 2012 – 2013. A partire dalle ore pomeridiane di sabato 03 e nella mattina di domenica 04 novembre 2012, nella città montese, nei due momenti a loro riservati, si sono ritrovati ben 450 bambini e 120  giovani, accompagnati dai loro familiari, provenienti dalle città di Matera, Bernalda, Montalbano Ionico e Pomarico, per vivere insieme l’intensa manifestazione. La prima giornata, che aveva quale tema principale “La bella vita” ed era rivolta ai giovanissimi e ai giovani (15 – 30 anni di età), è stata aperta dall’accoglienza ai gruppi presso la Parrocchia di S. Lucia guidata da don Domenico Monaciello e dal vicario don Pietro Andriulli, attività proseguita presso l’attigua Via Ionio. Nella stessa serata, per celebrare un momento di preghiera insieme, dal Convento dei Frati Cappuccini è stata programmata una fiaccolata diretta all’Oratorio, in Corso della Repubblica, guidato dall’arciprete don Vittorio Martinelli. La prima delle due giornate è stata chiusa dalla cena, messa a disposizione dai seguenti esercizi commerciali montesi: Panificio S. Rita; Panificio S. Anna; Gran Forno Calabria; Oro dei Tre Colli; Antiche Bontà da Forno; Pizzeria Caveosus; Pane e Contorni; Pizzeria Number One; Pizzeria Porta Schiavone; RistoPizza; La Giara; Pizzeria da Peperino; un contributo alla manifestazione è stato, inoltre, fornito da Garden Center. Dopo aver trascorso la notte nei locali parrocchiali di S. Lucia con un pernottamento in sacco a pelo, la seconda giornata della Festa del Ciao si è svolta presso il Palauditorium “Karol Wojtyla”. L’attività è stata dedicata alle famiglie ad ai ragazzi in età da 6 a 14 anni, divisi in gruppi (la tematica scelta era “Una parte per te”); le prime ore della mattina sono trascorse con giochi per ragazzi e momenti di catechesi per le famiglie, attività che hanno preceduto la concelebrazione della S. Messa alla presenza dell’Arcivescovo della Diocesi di Matera – Irsina, Monsignor Salvatore Ligorio, il quale ha fatto ritorno a Montescaglioso dopo la Visita Pastorale compiuta nel periodo 30 settembre – 14 ottobre 2012.

Nella sua omelia Monsignor Ligorio, dopo aver espresso la grande gioia nel vedere insieme tanti giovani accompagnati dalle loro famiglie, ha lasciato ai fedeli l’importante messaggio:  “Non dobbiamo riempire la nostra vita di cose inutili; si deve sempre cercare di offrire accoglienza e ascolto, fondamentali nella nostra vita come ricerca dei veri valori.” La due giorni della Festa del Ciao è stata chiusa da “1,2,3,4,5,6….Ciao!”: al termine delle attività sono stati rivolti ringraziamenti alle due Parrocchie di Montescaglioso (SS. Pietro e Paolo; S. Lucia), alla Polizia Municipale, alla Protezione Civile di Montescaglioso e all’Arma dei Carabinieri per la loro presenza alla manifestazione. La comunità parrocchiale di Montescaglioso aveva già ospitato la Festa del Ciao nel mese di novembre 2007.

 

07. 11. 2012         

 

Per l’Azione Cattolica

di Montescaglioso (MT)

 

Dott. Mag.le  Michele Marchitelli


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi