martedì 01 Dicembre 2020

La mia ricerca sulle antiche usanze per le festività del “giorno dei morti”, e quella sui personaggi sovrannaturali in Lucania

Buona sera a tutti, sono Gea De Leonardis, sono una guida turistica ufficiale della Regione Basilicata e appassionata delle tradizioni antiche lucane. Sono anche una food blogger il mio blogghino si chiama www.ilcuoreingola.it

Ho pubblicato due post nel  mio blog, in cui ho inserito nell’introduzione di due ricette (una molto antica e tradizionale ed una invece moderna e “scenografica”) le due parti della mia ricerca etnografica su antiche credenze relative al periodo della commemorazione dei defunti e sul “censimento” dei personaggi sovrannaturali che popolavano l’immaginario collettivo a Matera e nella provincia, ovviamente quest’ultima parte è la più divertente!

Devo dire che i personaggi più spaventosi sono usciti dai racconti di Montescaglioso e Bernalda e un aiuto fondamentale è venuto proprio da appassionati montesi, che mi hanno messo in contatto con persone anziane che hanno fatto da informatori, e approfitto del vostro forum per ringraziarli: Michele Giannotta e Angelo Lospinuso.

Trovate qui la prima parte e qui la seconda, mi piacerebbe sapere cosa ne pensate.

La pagina ufficiale del mio blog è anche su Facebook a questo indirizzo se vi va mettete un “mi piace”… sarebbe un bel regalo per me! 😉

Se anche voi siete stati minacciati da bambini con la prospettiva di un incontro ravvicinato con le Ciralle, con Nannuorc o con il Luponario sarei contenta di sentirvelo raccontare!

Un caro saluto a tutti e ancora grazie!


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi