APERTO 24h!

Non vi meravigliate se tra qualche tempo, nelle vetrine dei negozi o delle attività commerciali, compariranno cartelli su questa falsariga!

Se siamo rimasti tutti sorpresi per il famoso “prelievo del bancomat” di luglio scorso, voglio raccontarvi di ciò che è successo la notte tra domenica e lunedì scorsi, sempre a Montescaglioso, centralissima via…. circolo ricreativo….dopo l’una di notte…..

qualcuno, da una finestrella che sporge sulla parallela della via principale, riesce ad intrufolarsi nel circolo e da lì aprire la porta ai suoi complici, si presume almeno 2, manomettono tutto, svuotano la cassa e, udite udite, portano via una slotmachine intera, il cui peso sembra superi i 2 q.li, oltre alla gettoniera…..ammontare totale del bottino, intorno ai 4.000 euro! bel colpo, non c’è che dire!

Ora,vista l’inutilità dei sistemi d’allarme e telecamere varie (BancoNapoli docet), penso che ai poveri negozianti, non rimarrà altro che bivaccare nei negozi anche nelle ore notturne, offrendo magari un servizio in più! e sopratutto a scanso di sgradite sorprese nel cuore della notte.

 

 


Commenti da Facebook

3 Commenti

  1. SpigaVacand

    Prima con un camioncino, ora con la ruspa…restiamo in attesa dell’arrivo di un carro armato?…nel frattempo resterà tutto sotto controllo…sopratutto gli spostamenti di giovani e graziose donzelle a Monte son sempre stati sotto controllo da parte delle fdo 🙂

  2. Ape Maya

    Io direi di cominciare a parlare seriamente di questa questione.

    Negli ultimi tempi i furti sono aumentati notevolmente a Montescaglioso, sotto gli occhi increduli di una cittadinanza che si fida inutilmente delle forze dell’ordine e delle istituzioni che dovrebbero rappresentarla. Credo sia giunto il momento di fare qualcosa.

    Perché non ci informiamo per capire come mai vi è questa inefficienza e facciamo pressione affinché venga garantita più sicurezza nella nostra città? Perché non chiedere spiegazioni a Sindaco, Carabinieri e chi più ne ha più ne metta, per cambiare questo stato di cose?

    Lamentarsi serve a ben poco ora come ora. Credo sia necessario agire.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi