LA ZEROCINQUE CONQUISTA ANCHE LECCE

LA ZEROCINQUE CONQUISTA ANCHE LECCE

 

Seconda vittoria consecutiva in trasferta per le ragazze di Antonio DELIA che dopo aver espugnato il campo del Brindisi due settimane fa, si ripete nella città di Lecce battendo per 3 a 0 la “TENNENT’S GRILL”.  Il pronostico era tutto a favore della ZEROCINQUE che sta disputando un campionato di vertice a differenza della squadra leccese posizionata al penultimo posto in classifica in questo Campionato Regionale di Serie “C”. Senza storia i primi due set che la squadra lucana si aggiudica con i parziali di 25 a 15 e 25 a 8. Molta sofferenza invece nel terzo ed ultimo set che la ZEROCINQUE si aggiudica sul filo di lana col punteggio di 26 a 24. Calo delle ragazze lucane o ritorno delle ragazze di Lecce?

Questo il pensiero dell’esperta e  sempre determinate Veronica DE STRADIS: “siamo scese in campo con lo spirito giusto e determinate a chiudere velocemente la gara e a portarci a casa tre importanti punti per la nostra classifica. Nei primi due set non abbiamo sbagliato nulla e causa pure i tanti errori delle nostre avversarie non abbiamo avuto nessuna difficoltà a chiudere i set in nostro favore. Completamente diverso il terzo set, abbiamo avuto un calo mentale e, probabilmente perché pensavamo di aver già chiuso la gara, abbiamo rischiato tantissimo ma, per fortuna, alla fine ce l’abbiamo fatta”.

Non è la prima volta che la squadra lucana registra momenti di calo durante la gara. Dovrà lavorare soprattutto su questo Antonio DELIA durante questa settimana per preparare nel migliore dei modi la difficilissima gara casalinga in programma domenica prossima al “KAROL WOYTJLA” dove arriverà la forte squadra del Castellana Grotte.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi