Meteo Montescaglioso, forte maltempo a San Silvestro

 

La circolazione atmosferica sta cambiando radicalmente sulle nostre zone e nei prossimi giorni assisteremo ad evoluzioni che potranno causare eventi anomali per le nostre zone, in particolare per quel che riguarda il freddo e la neve.
Se la configurazione barica prevista in queste ore dovesse essere confermata, tra domenica 28 e il giorno di Capodanno gran parte della Basilicata vedrà la neve, anche a quote molto basse.
Vediamo l’evoluzione nel dettaglio:
domenica sarà attivo un profondo vortice ciclonico proveniente dal Nord Atlantico che verrà alimentato da masse di aria molto fredda provenienti dall’Europa orientale. Il cielo sarà pertanto nuvoloso con piogge diffuse e nevicate in montagna. Nel corso della giornata l’aria fredda si propagherà a gran parte della Basilicata causando nevicate fino in collina, specie dalla sera.
Lunedì arriverà aria molto fredda che causerà una sensibile diminuzione delle temperature e nevicate nell’entroterra a tutte le quote, tuttavia il tempo migliorerà dal pomeriggio. In prossimità delle coste sono previste ampie schiarite. Vento forte da Nord.
Martedì potrà formarsi sul Tirreno un vortice ciclonico alimentato da aria gelida spinta dal Burian. Il cielo sarà inizialmente sereno o poco nuvoloso. Nel corso della giornata la nuvolosità potrà aumentare con precipitazioni prevalentemente nevose che proseguiranno fino al giorno 31. Nelle prossime ore confermeremo questa previsione


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi