domenica 06 Dicembre 2020

Ripresa la tradizione Notturna…

Dopo 30 anni, Franco Caputo ed Angelo Lospinuso, il Piccino, alcuni ragazzi del CRCM, alcuni componenti del carnevalone mattutino, ed altri amici e conoscenti vari, sono riusciti a recuperare una vecchia tradizione montese andata quasi dimenticata, ovvero la Morte del Carnevale.

 

 

 

L’evento consiste nel bruciare un pupazzo rappresentante il Carnevale in corso, che, come tutti sanno, termina alla mezzanotte del martedì grasso con i 40 rintocchi del campanile della Chiesa Madre annuncianti la quaresima ( 40 giorni a pasqua).

 

Il corteo è partito da via mercadante alle ore 23, percorrendo le stradine più caratteristiche del centro storico è arrivato in p.zza Roma dove proseguivano i festeggiamenti con i carri e la gente in maschera. Appena arrivata, la bara contenente il carnevale 2007, ha suscitato subito stupore tra i presenti più giovani, sia per i vestiti inquietanti dei portatori, sia per l’abilità recitativa della ragazza che interpretava la sofferente vedova del carnevalone, in cinta di carnevalicchio.

 

 

 

 

La sfilata, pur se non pubblicizzata e totalmente improvvisata dai bravissimi attori, è proseguita tra urla strazianti della donna, risate dei presenti, e divertimento dei partecipanti , con un seguito di numerosi curiosi, e cittadini soddisfatti che conoscevano lo svolgersi della “processione”, mentre l’abile Franco Caputo scattava fotografie!

 

 

 

Giunto a mezzanotte meno un minuto nel Largo dei Mietitori, posata la bara a mezzanotte esatta, calato il silenzio, sono partiti i 40 rintocchi del campanile, fra volti soddisfatti e stupefatti, due giovani ragazzi hanno avvicinato le fiaccole che accompagnavano il corteo e hanno dato fuoco al carnevalone!

 

Tra flash di alcuni turisti trovatisi casualmente ad assistere al rispolvero della tradizione, urla festanti, urla strazianti e divertimeno dei ragazzi il fuoco si è spento mentre la brava vedova partoriva il carnevalicchio. In seguito benedetto dal bravo interprete del monaco!

Ringraziamo, i presenti , quei pochi turisti, quei temerari che hanno avuto il coraggio di seguire quel gruppo così grottesco e che sono stati ben ripagati dalla splendida interpretazione.

 

 

 


Commenti da Facebook

10 Commenti

  1. Cinzia

    Auguri alla vedova del Carnevale per il lieto evento. Bel bebè… tutto suo padre!
    A parte gli scherzi, pur non avendo assistito interamente al corteo funebre con tanto di cremazione della salma, complimentissimi per l’interpretazione a tutti!
    Strepitosa Annarita in versione vedova-incinta!
    Bravissimi!
    Mi auguro che la rappresentazione abbia un seguito nei prossimi anni, che diventi una cosa “seria”!
    Cinzia

  2. aleph zero

    Bastardi, non mi avete avvisato…   🙂

    eh eh eh

    davvero bravi wuagliù! Bella sta tradizione, devo chiedere alla nonna… è un diversivo alla discoteca in p.zza roma, o piuttosto, potrebbe diventare la continuazione… magari accordandosi con i dj!

     

    aspetto altre foto, io purtroppo ero in PLAZA ROMA 

     

    Homo Sapiens nello spazio

  3. Franco Caputo

    Qualche altra foto sul Carnevalone.

    'U zembr' Carnevalone sull'asino

    Il giovane caprone che ci ha accompagnato per tutta la mattinata ammansito con una carota. Uno dei due gruppi con l’asino.

    Sul Corso 

    L’incontro in Corso Repubblica tra il gruppo ” caprino ” e quello asinino. Un’immagine che rende bene il fascino del Carnevalone.

    Partenza  Offerta aerea

    La aprtenza con un pò di ritardo e nonostane la pioggia. Le maschere preparate con cura nei giorni precedenti. La canna e la pupa per le offerte anche dall’alto.

    Offerta Offerta in natura

    Una bella collaborazione da parte di tutti i commercianti: si sta allegramente al gioco ed un pò ciascuno non fa male a nessuno.

    Nebbia  'A zoch

    Decisi a sfilare nonostante la nebbia e la pioggia; i costumi inzuppati ancora resistono. Il corteo finale taglia la folla tra lo stupore di tutti: segnacci e gestacci scaramantici.

    Gli impavidi

     

  4. For Peace

    Ragazzi mi sono divertito tantissimo, complimentoni al gruppo autogestito siete stati fantastici, bello poi aver partecipato da intruso, comunque LomFra hai un intuito di tutto rispetto.

    Bye Bye e forza Montescaglioso torneremo presto

    1. LomFra

      lo sapevo… ah ah ah

      abile tu a dissimulare. Cmq complimenti per essere sceso apposta e soprattutto ricordati che l’anno prossimo ti vogliamo con noi.. ho alcune foto in cui ci sei anche tu camuffato  se le vuoi mandami la tua mail

      ramingo errante

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi