Una guerra fra cittadini a chi è UTILE?!

Per natura e formazione personale mi reputo una persona tranquilla.

Ma c’è una cosa che non riesco proprio a sopportare: la “vigliaccheria”.

In anni non sospetti mi sono avvicinato al “flusso di idee” di Grillo e Casaleggio. IDEE che con passione e strategia hanno saputo canalizzare dal Web nelle piazze.

Idee ed energia propositiva che si sono poi concretizzate nel MOVIMENTO 5 Stelle (non partito).

Da qualche tempo ho assistito a vari livelli allo “svilimento” della forza IDEALE e democratica insita nel detto:

UNO vale UNO” (il cavallo di battaglia che avrebbe portato i singoli individui alla partecipazione diretta e democratica).

Recentemente anche Grillo ha detto “sono stanchino” dichiarando il “fallimento” di una certa idea di DEMOCRAZIA DIGITALE.

Ancora oggi io mi sento dentro quel “flusso di idee” e in ogni occasione (nel mio piccolo mondo) cerco di favorire il dialogo fra i Cittadini. Sono ancora iscritto al Movimento 5 Stelle (nessuno mi ha ancora espulso) e confermo ogni virgola della Carta fondante di Firenze.

Sono iscritto da “libero cittadino” e mi reputo un “Cittadino Libero”.

Qualche giorno fa, avendo ricevuto (da parte del Movimento Regionale) il consueto invito a partecipare e a presentare proposte ho offerto On_Line la mia candidatura a “moderatore” dell’assemblea regionale.

Non l’avessi mai fatto!




Commenti da Facebook

3 Commenti

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi