Laboratorio per la Democrazia

SABATO_POINT

Sul tavolo del Sindaco è arrivata una richiesta di uso della Sala Consiliare Sandro Pertini.

Si chiede l’uso della Sala per attività di incontri formativi e laboratoriali sul tema della Democrazia e della Partecipazione.

La Sala è stata richiesta dal comitato cittadino  Transizione Montescaglioso e dall’Associazione SULLE REGOLE di Gherardo Colombo.

Ogni Sabato, tutti i Sabato. Una intera giornata cadenzata da attività rivolte alla scuola, ai cittadini, alle associazioni.

Mostre documentarie, incontri, conferenze, laboratori di partecipazione sociale, incontri tematici… etc.

 

Il tema conduttore: PRATICARE LA DEMOCRAZIA.

Insieme all’Ass. SULLE REGOLE proveremo a costruire un laboratorio di POL(E)TICA Attiva.

INSEGNARE LA DEMOCRAZIA, SI PUO’?
Incontri/formativi rivolti ai docenti e ai Cittadini

Conoscenza dei partecipanti e del relatore dell’Associazione SULLEREGOLE; illustrazione del percorso e dei metodi didattici. Motivazione e condivisione dei paradigmi.

PRIMO INCONTRO – Questo primo incontro ha l’obiettivo di costruire un terreno comune di conoscenza reciproca delle persone coinvolte nel progetto e dei loro paradigmi rispetto ai temi della democrazia, delle regole e delle relazioni sociali.

Cos’è la democrazia? Come si può insegnarla e agirla dentro le aule di scuola e nella società? 
Queste saranno le domande con cui esplorare, in maniera interattiva e dialogica, le rappresentazioni di ognuno/a rispetto al tema del corso per rileggerle alla luce delle proposte dell’Associazione SULLEREGOLE.

SECONDO INCONTRO – Ostacoli culturali alla democrazia (esercitazioni). Attraverso alcune esercitazioni finalizzate a far emergere gli ostacoli culturali di cui ciascuno di noi è inconsciamente portatore nelle sue relazioni con l’Altro, si esploreranno le possibili incoerenze tra il dichiarato e l’agito, nonché gli stereotipi e i pregiudizi che condizionano l’agire razionale ed empatico.

TERZO INCONTRO – Introduzione al concetto di società orizzontale così come auspicato dall’art.3 della Costituzione
La giornata formativa è finalizzata a riprendere in mano la Costituzione per condividere il principio della società orizzontale come forma di organizzazione auspicabile e necessaria per costruire un reale senso di responsabilità tra i cittadini e ribadire il principio dell’inclusione da agire in tutti i contesti, compresi quelli scolastici ed educativi. Saranno sviluppate riflessioni sugli ostacoli e le criticità che non favoriscono “sentimenti” e comportamenti definibili come democratici e su quali azioni potrebbero positivamente aiutare. Si presterà particolare attenzione a far emergere le esperienze e i “vissuti” dei docenti sui temi sopra ricordati

QUARTO INCONTRO – Temi fondanti e modelli. Il relatore di SULLEREGOLE espliciterà e illustrerà i temi fondanti e i modelli di riferimento dei suoi interventi a sostegno della democrazia e della legalità negli incontri con gli studenti e la cittadinanza. Ai partecipanti verrà chiesto di confrontarsi sui principi di fondo che sostengono la gestione delle relazioni a scuola in termini di: rispetto delle regole, responsabilità individuale, ascolto, dialogo, inclusione e democrazia. 
Si cercherà di sviluppare considerazioni sul senso dell’agire collettivo ed istituzionale per richiamare e favorire l’agire democratico.

QUINTO INCONTRO – Approfondimento dei temi fondanti e applicazione nei gruppi. Attraverso lavori di gruppo si guiderà l’approfondimento dei temi trattati nell’incontro precedente in una prospettiva di trasferimento nella prassi d’aula e nel lavoro collegiale ed istituzionale di quanto condiviso e appreso.

SESTO INCONTRO – Didattica. La relazione docente/discente (workshop). La relazione docente/discente verrà letta alla luce di quanto trattato negli incontri precedenti al fine di operare un’approfondita riflessione sulla inscindibile relazione fra contenuti disciplinari e pratiche scolastiche quotidiane. 
Si rifletterà sugli stili adottabili dai docenti e sulla ricaduta nella relazione con gli allievi. 
Saranno analizzati modelli didattici e se ne ipotizzeranno/sperimenteranno gli effetti. 
Si cercherà di evidenziare l’assoluta necessità di coerenza fra obiettivi e metodi didattici. 
Lo stile di comunicazione e l’adesione attiva degli allievi saranno oggetto di particolare attenzione. Saranno anche elaborate le esperienze vissute direttamente dai partecipanti nelle cinque sessioni didattiche precedenti e gli apprendimenti attivati.

SETTIMO INCONTRO – Didattica. (workshop). In questa fase si guideranno i partecipanti a ideare progetti sul tema della democrazia integrando esperienze pregresse, linee guida delineate dal POF della scuola e quanto emerso durante questo percorso.

OTTAVO INCONTRO
Conclusioni e verifica. Quest’incontro avrà l’obiettivo di fare il bilancio del percorso formativo attraverso l’elaborazione degli apprendimenti individuali al fine di far emergere prospettive interdisciplinari. Sarà approfondito, in particolare, il livello di responsabilità e di impegno che il “lavorare per la democrazia” richiede ai singoli e soprattutto come si intende dare valore a comportamenti collettivi che favoriscano l’integrazione, l’inclusione e il rispetto. Per verificare gli apprendimenti realizzati, in questo ultimo incontro si lavorerà alla definizione di impegni e progetti da sottoporre ai Collegi dei Docenti al fine di impostare un’ipotesi di pianificazione di “passi” che favoriscano lo sviluppo del “sentire democratico”.

Sede degli incontri
Sala Sandro Pertini . ex municipio di Montescaglioso


Commenti da Facebook

3 Commenti

  1. Francesco Lomonaco FL

    VEDIAMO come va a FINIRE.
    ________________________

    La Fondazione “Sulle Regole” presieduta da Gherardo Colombo di concerto con TRANSIZIONE_MONTESCAGLIOSO hanno immaginato un percorso di studio per favorire la crescita partecipativa dei Cittadini nella coo_gestione del Bene_Comune.
    _________________________
    – il giorno 10 gennaio è stata avanzata la richiesta dell’uso della Sala Sandro Pertini al Sindaco Silvaggi.

    – il giorno 26 gennaio è stata avanzata la richiesta di un sollecito elencando un calendario del lavori.

    – il giorno 4 Febbraio, a firma del Sindaco, riceviamo la richiesta del programma che si intende svolgere.

    – il giorno 8 febbraio, in risposta alla nota del Sindaco, si inviano le specifiche in merito alle attività da svolgere e il calendario generale.
    _________________________

    Lunedi 15 febbraio, si andrà sul Comune, e in assenza di risposte … si metterà in atto l’unica forma di lotta possibile: OCCUPAZIONE DEL COMUNE.
    _________________________

  2. Francesco Lomonaco FL
    LABORATORIO per COSTRUIRE
    La BICICLETTA 
    (del GOVERNO LOCALE)

     

    Sarà una attività paziente. 
    Durerà mesi. 
    Il Laboratorio ha uno scopo: costruire una bella BICICLETTA. 


    Una Bicicletta modesta, preparata per un PERCORSO semplice, adeguato ai nostri sogni e bisogni,
    capace di portare avanti le speranze dei Montesi.

    Serviranno attrezzi, competenze e soprattutto la struttura portante e la componentistica costruttiva.
    La struttura sarà composta dalle priorità dei BISOGNI.
    Gli attrezzi saranno le Azioni dei singoli e gli strumenti della partecipazione democratica.
    Le competenze potrebbero arrivare dai professionisti stanchi di lavorare per un “sistema” che si avviluppa su se stesso e non porta da nessuna parte.
    ———————————-
    Un Laboratorio basato su questi presupposti, metterà in campo una BICICLETTA. (Sarà la bicicletta migliore che chi partecipa all’attività sarà in grado di mettere su strada, forse non sarà la più Bella…. ma sicuramente sarà il veicolo che ci potremo permettere).
    ______________________
    Cosa ne faremo di questa Bicicletta?

    Al momento non siamo in grado di comprendere se questo LABORATORIO per la DEMOCRAZIA / MOBILE potrà esprimere un GRUPPO di bravi e onesti PEDALATORI.

    Se così sarà … chiederemo a Tutti coloro che si CANDIDANO a salire sulla BICICLETTA / AMMINISTRATIVA se … sono in grado di PEDALARE e portare avanti le speranze dei Montesi.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi