La stagione delle Riforme

Montescaglioso

La stagione delle Riforme

La Basilicata si è rimessa in moto

Sabaro 13 Febbraio ore 18:30 – Abbazia S. Michele Arcangelo

Montescaglioso


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. Francesco Lomonaco FL

    Il manifesto parla chiaro:

    Il Consiglio Regionale di Basilicata e il Gruppo Consiliare PD fanno piovere dall’ALTO (sulle teste dei cittadini lucani) le Leggi Regionali. 

    Il PD fa il percorso inverso:

    non consulta i Cittadini per meglio legiferare…

    ma incontra i cittadini (in particolare incontra gli iscritti al PD)

    per informarli circa le opportunità che le leggi offrirebbero)

    ____________________

    ad un certo punto si è parlato del PETROLIO e Roberto Cifarelli ha detto: 
    – ” Su ELECTION DAY Renzi ha sbagliato. Secondo me, così facendo si favorisce l’allontanamento degli italiani dallo strumento referendario… Il Governo deve considerare che a settembre avremo un altro Referendum, quello delle RIFORME Costituzionali… a cui Renzi tiene tantissimo…”
    ______________

    (forse sta proprio in queste parole… l’ingenuità di Roberto Cifarelli?
    Per il il Referendum sul Petrolio è richiesto il QUORUM…
    Per il Referendum sulle RIFORME COSTITUZIONALI bastano le truppe dei votanti…. e Renzi lo sa.

    ________________

    LA STAGIONE DELLE RIFORME.

    Il gruppo PD questa sera ha sciorinato, una dopo l’altra, le leggi approvate e le proposte di legge che sono sul tavolo del Consiglio Regionale.

    Roberto Cifarelli ha descritto il persorso definendolo “non semplice”.

    Ha immaginato di autovalutare il lavoro del suo Gruppo Consiliare … 
    e tra
    1. scarso
    2. insufficiente
    3. più che sufficiente
    4. buono
    5. ottimo
    6. eccellente
    _________________________

    secondo voi che voto si è dato?!


Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi