Lidia Mongelli nella storia dell’atletica lucana

Lidia MongelliLidia MongelliVenerdì 4 maggio , sul sito della Fidal, sono state diramate le convocazioni ufficiali della squadra azzurra che il 20 pv , a Royal Leamington Spa ( Inghilterra ) , prenderà parte alla Coppa Europa di marcia 2007 , prestigiosa rassegna di Livello Europeo , cui è presente tutta Europa , preludio ai Campionati Mondiali di Osaka 2007 .

Fra i 18 convocati , 6 Juniores e 12 assoluti , presente per l’ennesima volta , la terza consecutiva in soli 6 mesi , la portacolori dell’Euroatletica ’96 Basilicata , Lidia Mongelli .

“ è la 15° maglia azzurra nella storia del MarciaMonte “ afferma con grande felicità ed orgoglio Angelo Dichio , tecnico della Mongelli e anima del MarciaMonte che negli ultimi quattro anni , si è posto all’attenzione della marcia nazionale , vincendo tutto quello che una squadra potesse vincere : scudetti , titoli Italiani , maglie azzurre , decine di atleti convocati agli stage federali .

“ Dopo la brillante prestazione di Lidia Podebrady( Rep. Ceca ) del 14 aprile scorso “ continua Angelo Dichio “ questa maglia azzurra è senz’altro la più bella perché significa la partecipazione ad una rassegna Continentale di prestigio : la 6° edizione della Coppa Europa di marcia , dove in pratica , se escludiamo qualche Cinese , sono presenti le migliori specialiste mondiali “ . “ come dire che …l’allieva ha superato il maestro “ .

“ Con questa ennesima maglia azzurra , si chiude un ciclo fatto di allenamenti , di viaggi , di sogni , di titoli iridati che suggella in misura chiara e forte il valore nazionale dell’atletica nella nostra piccola realtà “ .

Con Lidia in Coppa Europa , in una delle 5 manifestazioni Continentali che contano e fanno la storia , si apre decisamente un altro ciclo , ancora più difficile ed impegnativo : quello dell’atletica Internazionale di alto livello . Una sfida difficile che, dal punto di vista economico ci incute timore ma, al tempo stesso , ci affascina , per gli intrinseci aspetti Scientifici e Sportivi su cui saremo chiamati a confrontarci “ .

15 anni fa , quando siamo partiti , avevamo un sogno : l’atletica di qualità . Ci siamo rimboccati le maniche e , giorno dopo giorno , con l’impegno , la determinazione , lo studio , la ricerca , gli scambi culturali , oggi celebriamo un evento storico e al tempo stesso unico per l’atletica lucana .

Se poi consideriamo Lidia è una donna , allora l’evento diventa antesignano di una condizione femminile che cresce e che anche nello sport Lucano è matura per il salto di qualità .

Insieme a Lidia , questo successo lo vogliamo dedicare ai giovani . A loro vogliamo dire che questo risultato è stato ottenuto con i semplici ingredienti che l’atletica promuove ogni giorno : impegno , costanza , lavoro , tecnica , qualificazione professionale e lavoro di equipe .

Ci è doveroso ringraziare per la collaborazione i Dottori Carmine Sinno , Vincenzo Scialpi e Tommaso Calemma per la parte medica , il Prof Mimmo Santarcangelo responsabile dei tests di campo , e il massaggiatore Carmelo Ditaranto .

Inoltre , questo risultato lo vogliamo dividere con gli Enti che nel corso questi 15 anni ci hanno in qualche modo sostenuto – la Regione Basilicata , la Provincia di Matera , il Comune di Montescaglioso ,la Federazione Nazionale e Regionale , l’Ente Parco della Murgia Materana , Il Coni Regionale e il Coni Provinciale , Il Centro Turistico Akiris di Nova Siri , la Stazione di servizio IP , La Faames , Mobilia , Trattoria la Contessa , Impresa edile Matarazzo ,IP Professionale Team , tutti di Montescaglioso e qualche volenteroso cittadino che nel corso di questi anni non ci ha mai fatto mancare il proprio sostegno .

Infine un sentito grazie agli organi di stampa e di informazione che con rigorosa puntualità hanno contribuito a dare un giusto significato alle nostre imprese .

Per la cronaca , Lidia , attualmente è in ritiro con la nazionale presso il centro Federale di Saluzzo . Venerdì 18 pv partirà alla volta di Royal Leamington ( Gran Bretagna ) , dove domenica 20 , alle ore 13,30 , in Victoria Park prenderà parte alla 20 km . Alla rassegna sarà presente anche il tecnico Angelo Dichio .


Commenti da Facebook

4 Commenti

  1. domenico santarcangelo

    Un grosso in bocca al lupo alla nostra Lidia. Tutta la comunità montese dovrebbe essere orgogliosa dei risultati ottenuti. Io in qualità di montese lo sono e gli auguro dal profondo del mio cuore che questi risultati strepitosi continuino fino a portarla ai Campionati Mondiali in Giappone.

    AUGURI LIDIA

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi