Hotel Rwanda

Passare il venerdì sera davanti alla tv, mi rendo conto, può essere triste e desolante, perchè ci si augura di aver di meglio da fare e poi … con la tv che ci ritroviamo, meglio lasciar perdere.

Stasera, però, passare la serata davanti al televisore potrebbe essere una buona idea. Raiuno trasmette in prima serata “Hotel Rwanda”, la storia vera di Paul Rusesabagina, direttore di un hotel in Rwanda, che salvò dal massacro della guerra tra Tutsi e Hutu più di mille rifugiati, accogliendoli nel suo albergo.

Il film non l’ho visto e non so se riuscirò a vederlo, ma leggendone la trama, mi sembra un film da vedere e consigliare.

Titolo originale: Hotel Rwanda
Nazione: Canada, Regno Unito, Italia, Sud Africa
Anno: 2004
Genere: Drammatico
Durata: 121′
Regia: Terry George
Interpreti: Don Cheadle, Sophie Okonedo, Nick Nolte, Joaquin Phoenix, David O’Hara

La vera storia di Paul Rusesabagina, gestore di un albergo in Rwanda, e dei rifugiati che accolse durante la guerra civile tra Hutu e Tutsi.

Quanti prima di Hotel Ruanda sapevano che in quel fazzoletto di terra africana, in quel piccolo stato circondato dalla Tanzania, dal Burundi, dal Congo e dall’Uganda si è consumato lo sterminio di un milione di persone in soli cento giorni?

Girato in quegli stessi luoghi del Sudafrica, Hotel Rwanda narra le disgrazie di un popolo intero che nel 1994, conobbe sulla propria pelle il tentativo di sopraffazione di una etnia quasi parente.

Sullo sfondo della terribile violenza di quei giorni, Terry George porta l’attenzione dello spettatore sulla storia personale dell’uomo che si trova al centro dell’intera vicenda, di colui che nel tentativo di proteggere la propria famiglia si assunse la responsabilità di proteggere e salvare un popolo intero.

Paul Rusesebagina respinge quelle voci che lo vedrebbero come lo “Schindler africano” e difende la sua storia dai frequenti parallelismi di cui è stata oggetto. Ma quel che Paul non può evitare sono le riflessioni sul suo grande coraggio. Sembra incredibile come il coraggio e l’intelligenza di un solo uomo possano cambiare il destino di molti altri uomini e segnare il corso della storia intera.

Paul seppe muoversi con grande abilità tra violenza e corruzione ma lo vediamo piangere mentre si toglie la giacca e la cravatta e rinuncia al suo impeccabile look di manager. Paul sa di dover rinunciare, con quei gesti, alla sua identità occidentale, quella per cui ha sempre vissuto.

Gli Occidentali gli hanno regalato una tranquilla vita borghese ed un lavoro prestigioso come direttore del lussuoso Hotel “Mille Collines” di Kigali e gli hanno fatto credere di essere uno di loro. Ma non è così. Paul è un nero, è africano e soprattutto è un Hutu e gli Hutu in Ruanda stanno massacrando l’etnia rivale, i Tutsi.

E se gli Occidentali vogliono stare alla finestra a guardare, lui non può permetterselo. Potrebbe salvare solo se stesso e la sua famiglia, ma l’amore e la compassione per il suo popolo lo porteranno invece, barricato nel “Mille Collines”, a salvare più di 1200 persone.

da http://www.cinemauno.rai.it/category/0,1067207,247-1072748.html


Commenti da Facebook

3 Commenti

  1. Rino
    Un motivo in piu’ per guardare questo film c’è..
    Infatti oggi sta piovendo! 😉
    Spero che lo vedano in tanti, cosicche’ la gente,
    specialmente i piu’ giovani, capiscano chi sono i veri eroi
    e i modelli da seguire..
    Comunque non so se tutti lo sanno, ma in quel genocidio
    perirono circa 1 milione di persone!!
    Mentre il mondo intero stava a guardare!! 🙁
    Forse perche’ non cadde nessuna torre..
  2. patty

    ..è assurdo se ci fermiamo a pensare..questa storia è successa nel 1994…non 150 anni fà, solo 13 anni fa..il pensiero vola a quelle nazioni che ora sono in guerra, ai bambini massacrati, alle famiglie distrutte..uomini e donne torturati..non posso pensare che noi viviamo nell’assoluta tranquillità,e contemporaneamente c’è gente che muore… Sicuramente questo è un film che farà riflettere…guardiamolo…

    1. Umalat

      IL FILM HOTEL RWANDA è UN FILM PER ME DA COLOSSAL! è UN FILM STRAORDINARIO CHE FA PENSARE COME QUELLE NAZIONI FANNO LA FAME! IO VI CONSIGLIO UN FILM SIMILE CHE è USCITO APPENA ADESSO: BLOOD DIAMOND! BELLISSIMO FILM

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi