Bandi RegioneBasilicata

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 14 maggio 2007, n. 713.

Aggiornamento ed integrazioni delle disposizioni operative del “Fondo di garanzia a favore delle P.M.I. della Basilicata”.

 

http://www.regione.basilicata.it/Bur_Bandi_Leggi/bur/ (pag 4104, 8 di 275)

 


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. Piero la Carona

    Approvazione avviso pubblico: potenziamento ed adeguamento delle infrastrutture e dei servizi socio-educativi per l’infanzia e la famiglia. Incremento dei posti disponibili negli asili-nido della Regione Basilicata”, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n. 25 dell’1.6.2007.

     

    L’avviso pubblico è rivolto ai Comuni ed è volto a potenziare le infrastrutture ed i servizi socio-educativi per l’infanzia al fine di ampliarne l’offerta, garantendo un maggior supporto alle famiglie ed alle donne in particolare per la conciliazione tra tempi e carichi di lavoro e tempi e carichi di accudimento, incrementando di almeno venti nuovi posti l’offerta di ogni struttura destinata ad asilo nido dei Comuni della Basilicata.

    I Comuni, soggetti destinatari, che intendono:
    – incrementare di almeno venti posti/nido le strutture già esistenti;
    – trasferire in altro immobile con relativa ristrutturazione, incrementando di almeno 20 posti/nido con la riallocazione del nido in altro immobile esistente alla data di pubblicazione del presente avviso.
    – nuova costruzione, con l’incremento di almeno venti posti/nido attraverso la costruzione di un nuovo immobile.
    Gli investimenti suddetti devono contenere interventi di risparmio energetico ed idrico ed il miglioramento delle condizioni ecologiche e di sicurezza sul lavoro legate all’erogazione del servizio. Le agevolazioni, per i programmi di investimento per le tre tipologie, sono ammissibili solo se non iniziati in data antecedente la scadenza del presente avviso pubblico.

    I progetti dovranno avere inizio entro sette mesi successivi dalla data di comunicazione della concessione del contributo da parte della Regione Basilicata e terminare entro i successivi 36 mesi.

    Ogni Comune può presentare una sola domanda per singolo plesso ed il contributo non potrà superare il 75% della spesa ammissibile con il limite massimo di € 300.000 (trecentomila).

    entro e non oltre 60 giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione (31 luglio 2007) e pervenire entro il 16 agosto 2007, pena l’esclusione.

    http://www.sanita.basilicata.it/DNNSanita/Portals/0/bandoAsili2.pdf

     

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi