venerdì 26 Febbraio 2021

MOntescagliosoZAMBICO raccolti 1000 euro

Quasi per tutti le ferie sono finite ed è tempo di bilanci. L’estate monteNET è stata all’insegna del Mozambico e della raccolta fondi per fra’Antonio. L’obiettivo primario è sempre stato quello di divertirci e stare insieme ma non abbiamo dimenticato chi sta peggio di noi. Com’è andata la vendita delle magliette? Quanto si è raccolto dalla festa?

Proprio oggi abbiamo fatto un pò di conti:

100 polo Montescaglioso.NET vendute a 10E l’una per un incasso di 1000 Euro. Tolte le spese sostenute per acquistarle e stampare i loghi rimangono 550 euro per il Mozambico.

Alla festa Montescaglioso.NET (avevamo deciso 1 euro devoluto per ogni pagante) eravamo 406 paganti. Qualcuno ha lasciato qualcosa in più oltre al prezzo del biglietto. In totale per il Mozambico si è raccolto 434 Euro.

Per far cifra tonda abbiamo aggiunto qualcosa dal fondo cassa. Possiamo quindi dire con orgoglio di aver raccolto in totale 1000 EURO per fra’ Antonio.

Siamo stracontenti e orgogliosi del risultato… certo avremmo potuto fare di più…. ma anche meno!

Per esempio non siamo riusciti a portare a termine una degna campagna di adesioni per passare qualche mese come volontari in Mozambico. Qualcuno ha dato a voce la propria disponibilità. Nei prossimi giorni vedremo di recuperare in qualche modo mettendo su una sezione apposita del sito per raccogliere i profili di chi è disponibile a questo tipo di esperienza.

Un grazie a tutti quelli che hanno contribuito comprando magliette (molti anche più di una) o venendo alla festa.

Grazie mille a Giusy Agatiello per la splendida locandina, il logo, i biglietti… il tutto senza chiedere una lira.

Grazie a tutti i PR: Milly, Gina Cande, corvo, LomFra, Michela, Giusy, Vito Venezia, Patty, Francesco, Angelica e Gianluca… spero di non dimenticarne qualcuno.

Grazie a Stefaniuzza, Raffo e consorte Wink, u biond, capitano Zefiro, Petro e Gigio.

Grazie ai DJ Michele Didio, Claudio Lattanzi, Angelo Donnoli, Luigi Cavallo che ci hanno fatto ballare e hanno aderito all’iniziativa gratuitamente.

Grazie al Jammin e al suo staff… sempre disponibilissimi.

Grazie a Rocco Braj del bar Paradise e al suo team, grazie a Francy lomonaco per la stampa dei manifestini, grazie all’amministrazione comunale nelle persone degli assessori Zaccaro e Ditaranto per la loro disponibilità, grazie MONTESCAGLIOSO.NET!

Concludiamo con una precisazione. La festa è andata molto bene. Siamo riusciti quindi a mettere da parte soldi per il Mozambico, a non toccare il fondo cassa e a recuperare anche i soldi per comprare finalmente una telecamera tutta nostra per riprendere i prossimi eventi senza chiedere nulla in prestito ai volenterosi di turno. Ci sarebbe forse da fare una piccola ramanzina sulla poca collaborazione di parecchi… ma non serve essere ripetitivi… chi volesse può leggere il resoconto di ciffo (identico da questo punto di vista) dello scorso anno. Intanto siamo passati da un gruppo di 2+1 del 2006 a un gruppo di 4 del 2007… vediamo il lato positivo! Laughing

Ancora grazie a tutti!

Ciffo, Maxgraphic, Pierocarona, Zodd


Commenti da Facebook

15 Commenti

  1. vince_ditaranto

    Cosa dire?? Cari Ciffo Max Zodd e Piero….siete stati davvero fantastici quest’estate e sono contento di aver dato il mio piccolo contribuot sia alla festa che all’incontro con Don Cozzi………

    Ottima la raccolta fondi….davvero una cifra importante!!! Faremo di più…non ci fermiamo. Sempre di più!!

    Vorrei, come ciffo, riflettere sul fatto che davvero tanto è stato fatto ma con l’impegno di davvero pochissime persone………pensate cosa succederebbe se fossimo almeno una ventina impegnati su più fronti…..ne basterebbero davvero 20 per fare un “macello” di cose.

    Speriamo che prossimamente più di uno vinca l’inerzia in cui l’aria montese sprofonda molti ragazzi.

    Lascia pensare che si diano da fare ragazzi che a monte non ci sono e potrebbero tranquillamente starsene al mare o a riposarsi visto i pochi giorni che trascorrono in patria. Mentre i residenti……latitano!!!!

    Non voglio fare polemica, ma solo cercare di spronarCI il più possibile!!

     A presto.

     

    W il “Zodd group”

    1. falco

      ciao Corvo

      sono d’accordo con te!

      Però se non si trova una sede reale sarà sempre così.

      Le cose vanno organizzate tutti insieme. Senza un punto di riferimento non si va molto lontano.

      Rimarrà l’iniziativa di pochi.

      Io disponibile.

      Ciao

    2. Cinzia

      Lodevolissime iniziative, Corvo, quelle della raccolta fondi per il Mozambico (1000 euro non sono pochi!) e dell’incontro di Don Cozzi, sono d’accordo con te. Così come sono d’accordo sul cosa succederebbe se più persone si impegnassero etc.
      Fammi fare una piccola precisazione su quella che sicuramente è una tua gaffe involontaria: non è che qui a Monte proprio tutti i residenti aspettino con ansia il ritorno di chi vive fuori (per studio o lavoro) per fare qualcosa o creare un po’ di movimento nel paesello…
      Ci sono residenti che risiedono a Monte 12 mesi all’anno, ed affrontano una sfida più grande: quella di rendere vivi i mesi di novembre, di febbraio, di marzo, quando in giro c’è una desolazione spaventosa e ti viene solo voglia di scappare…
      Se poi nel mese di agosto ci si vuole concedere qualche giorno di relax, non ci vedo nulla di male (e cmq mi sembra che Zodd, Piero e LomFra siano montesi di nome e di fatto).
      Niente di personale contro di te, lo sai. Ma vorrei sfatare il mito che le cose si possono fare o si fanno solo in estate nel mese di agosto, quando tornano universitari e lavoratori fuori sede.
      Non è che per il resto dell’anno siamo un popolo di disperati ed inetti…
      Buona giornata
      Cinzia

      1. SpigaVacand

        Cara Cinzia

        Come potrei non darti ragione…oltre ai mesi di Novembre Febbraio e Marzo ci aggiungerei tranquillamente Settembre, Ottobre, metà Gennaio, Aprile e pure Maggio…in quei periodi in giro non c’è nemmeno la desolazione…NON’G STè MANG KER!!!

        Non per fare polemiche…assolutamente, però sfatiamo il  tabù che aleggia da anni a Monte, cioè quei piccoli attegiamenti di superiorità, che molti  giovani universitari e lavoratori emigrati al nord hanno quando ritornano a monte, cerchiamo di metterli da parte, evitate dopo 3 mesi di università a Bologna, Roma o Milano di parlare con l’accento e la cadenza del nord…anche perchè non ci riuscite bene e fate solo figuracce!!!Tongue out

        P.S. Corvo ho solo preso spunto dal tuo post, non vorrei ke fraintendessi e pensassi ke voglia polemizzare con te. E’ un discorso ad ampio raggio.

        Saluti a tutti…e sempre e solo JUVE

        1. Piero la Carona

          Orgoglio. Concedetemi qsto piccolo momento di gloria. Sono davvero orgoglioso della mia e della partecipazione di tutti a qsta raccolta fondi. Sento però il dovere di ringraziare alcune persone speciali:

          • Zood: Il ragazzo + forte e tenacia che io abbia mai conosciuto, grazie.
          • Ciffo: che nonostante i suoi buoni proprositi di allontamento èsempre stato presente e determinante per la riuscita del progetto
          • Max: per la sua precisione e puntualità elvetica
          • Tutti i PR

          Un particolare grazie va a chi ha acquistato la maglietta e a chi ne ha acquistato + di una.

          Montenettiani? siamo proprio grandi.

           

          NB: per quanto riguarda la presenza e la collaborazione, nn voglio far nessun tipo di polemica, chi ha voluto impegnarsi l’ha fatto.

           

           

          grazie ancora

          1. falco

            Piero, nota bene, non per polemizzare ma per fare un piccolissimo esempio: Ci siamo incontrati, io e te di fronte, faccia a faccia, 277 volte, non ti ho e non mi hai degnato neanche di un piccolo saluto, (praticamente non ci siamo…..) e….nonostante, anche, (uso un termine che piace a Felice) tra le nostre famiglie ci siano un pò di “san giovanni” di mezzo, infatti per me e mia moglie il carissimo tuo padre è sempre stato conosciuto come “M:BUA’ PASCAL”.  Quindi come si può pretendere che un tizio si avvicini a Pierocarona(?),Zodd (?), Corvo(?), Ciffo(?) Max(?)ecc… e dica:<< voglio far parte all'organizzazione di questa iniziativa!!!>>. Per me sarebbe pretestuoso.

          2. Piero la Carona

            madò,falco…mi devi perdonare….ma io nn ho ancora capito chi sei, i miei amici mi dicono che a volte nn sono montese. allora incontriamoci…ti prego!!!

             

            X quanto riguarda la polemica, forse mi sono espresso male. Io credo che ci sia un’idea di fondo sbagliata,ovvero che il sito si possa identificare in una, due o 4 persona. Non esiste un capo, esiste solo la volontà di fare, io la penso così. Facciamo l’esempio del Monte.net party. Che fosse in programma la festa tutti lo sapevano… ed io, come max,ciffo e zodd ci aspettavamo fino al giorno stesso della festa che qualcuno, chiunque…scrivesse, si presentasse (non credo di esser così inavvicinabile, amenochè nn sia sudato) e dicesse: “wuagliù…cè serv na man?”.Nessuno. Ok, per me va bene, nn ci sono problemi, te lo assicuro. abbiamo dovuto raddoppiare le forze.nn importa. sai qual’è stata la soddisfazione maggiore? veder quella pista piena di ragazzi, sorridenti e felici di stare insieme
            .

            Quando quasi un anno fa ho chiesto a felice in che modo potevo esser utile al sito, il caro admin nn era affatto così irrangiungile, anzi mi ha appoggiato nel mio progetto sul bullismo alle scuole medie. La stessa cosa per i videocomizi, nonostante la mia candidatura. Da allora sono sempre stato a disposizione di chiunque, impegni permettendo.

            boh…forse sono uscito fouri traccia.

            cmq…falco,incontriamoci…x’ nn ho la + pallida idea di chi tu sia.

          3. michela

            Bene, bene! I quattro moschettieri hanno dato i loro bravi risultati, e noi montenettiani non possiamo che essere strafelici di aver dato un piccolissimo contributo a questo successo… ad maiora!
            topobiche_81

        2. vince_ditaranto

          Ciao Spiga, condivido il tuo intervento e anche la fede bianconera :cool:!!!

          Effettivamente era da tempo che volevo aprire un dibattito sulla diatriba che esiste, e non si può negare, tra chi và via e chi rimane. Ma presto rimedierò.

          Anche io non voglio fare polemica con chicchessia ma solo portare qualche riflessione di seguito a quelle vostre.

          1- Chi mi conosce sa benissimo che non faccio assolutamente parte dei “terroni settentrionali” che stanno 15 giorni al nord e si montano la testa……ti posso garantire che non solo non fingo la cadenza settentrionale ma molti dei miei colleghi milanesi iniziano a parlare montese…. :cool:. Quindi non sono proprio io quello a cui si possono rivolgere accuse di snobbismo.

          2- X Cinzia: è vero che si devono organizzare eventi anche durante il resto dell’anno….ma, appunto, anche……a maggior ragione bisogna organizzare “cose” nei mesi estivi. Se già ad agosto la gente non vince l’inerzia mi sembra difficile che si muova a Novembre!!! Abbi pazienza!!! Quindi non capisco il collegamento tra le cose….anche perchè non ho notizia (forse per colpa mia) di tutti questi eventi durante l’inverno da farti dire…”ecco…abbiamo fatto tanto, ora in estate passiamo la palla agli amici che rientrano”.

          Dici che ad agosto ci si vuole rilassare un pò!!! Scusami…ma con tutto il rispetto non credo che tu abbia bisogno più di me di rilassarti ad agosto. Anzi al contrario chi vive fuori (come tu ben sai) ha molto meno tempo per riposare visto che si deve organizzare la vita oltre che il lavoro/studio…..per non parlare dei “ritmi” di vita un tantino differenti. Quindi…per lo meno siamo “pari” a livello di …”ora voglio rilassarmi”….per lo meno!!!

          3- sempre X Cinzia:E’ vero che Zodd , Max e Piero risiedono a monte….ma ciffo in primis e altri che hanno collaborato in maniera minore, sono fuori. Dovrebbe, a rigor di logica, essere un numero elevato quello dei montesi “residenti” ripetto a quello di fuori…non quasi 50 e 50……rifletti…se la mettiamo sull’utilitarismo, ma sai che gliene può fregare a Ciffo, per esempio, se si fa qualcosa a monte o meno!!! tanto lui quasi sempre è a Milano…..e li ce ne sono di cose da fare!!! Quindi non dovrebbe inportargli tanto!!! Per ogni persona “emigrata” che si impegna dovrebbero essercene 50 di residenti. Perchè il livello di impatto relativo sulla propria qualità della vita è enormemente diverso.

          Per farti capire il mio punto di vista ti faccio il caso “Vibrazioni”!!! Sperando che tu colga il parallelo.

           Non è possibile che molti residenti alla domanda perchè non sei venuto al concerto rispondevano “..non mi piacciono le vibrazioni..” oppure “domani è gratis a Ginosa” (..o dove non ricordo).

          Sono davvero risposte “del ca..o”!!!

          Solo nella mia zona c’erano, più o meno, almeno 40 persone che sono fuori durante il resto dell’anno….e ti assicuro che nessuno era un fan “sfegatato” delle Vibrazioni!!! ti parlo di gente che durante l’anno fra Roma Milano ecc…sai quanti concertoni, anche gratis, che si può godere??? una infinità…credimi. 

          sai cosa me ne fregava della Vibrazioni in se per se???

          E’ il concetto di “partecipazione” alla vita pubblica della comunità montese che in molti è totalmente assente. E devo dire, ahimè, che probabilmente la vita del paese và spesso ad acuire (in media) l’inerzia verso qualsiasi iniziativa. 

           

          Cmq…come dicevo prima…di questo argomento credo avremo modo di riparlare!!!    

          1. Cinzia

            Ok, Corvo, cerchiamo di spiegarci.
            Se per eventi intendi serate come quella di Monte.net, è chiaro che ad organizzarla a novembre c’è solo da rimetterci, per un fatto principalmente numerico.
            Parlare di impegno e partecipazione attiva alla vita del paese è altro.
            Io sono la prima a sostenere con grande convinzione che regna, nella nostra cittadina, un senso di apatia rassegnata al vivi e lascia vivere.
            Ma è contro questa che, insieme ad un gruppo di persone sempre troppo piccolo – ahimè – sto cercando di combattere attraverso diverse iniziative, di cui forse a Milano non ti è giunta voce: ad esempio, la Compagnia teatrale che con mille difficoltà stiamo cercando di mandare avanti; oppure i corsi di italiano per stranieri che sono andati avanti da settembre a maggio. E come me, ci sono le associazioni che sono attive anche a novembre (cito AGM x tutte).
            Ora, so che queste sono minuzie di fronte all’incontro con don Marcello Cozzi, ma non si può assolutamente sostenere che a novembre ci si culli nell’inerzia totale.
            Non pretendo di avere il primato dello stress, nè intendo raccontare la mia giornata tipo. So che le ferie, oltre a spettarmi per contratto, me le merito anche.
            Non ho mai detto nè pensato che tu, o chi per te, ad agosto abbiate meno diritto di me a rilassarvi.
            Anzi, quello che si è fatto quest’estate è stato qualcosa di eccezionale (e mi pare di averlo già detto).
            Sulla questione “Ciffo”, mi sono già espressa con il diretto interessato, che sa quanto apprezzo quello che ha fatto e sta facendo con questo sito e che mi fa inca….re quando parla di rassegnazione e disillusione!
            Sulla questione Vibrazioni… ho già dato anche su quello. E mi pare di aver detto più o meno le stesse cose che dici tu ora.
            Perciò se ritieni auspicabile un sempre maggiore coinvolgimento di più persone nella vita del paese in tutti i mesi dell’anno, sono d’accordissimo con te.
            Se mi parli di fannulloni e supereroi, questo no!
            Spero di essermi chiarita.
            Buona continuazione
            Cinzia

            N.B. Molti di Monte, fuori sede, a quel concerto ci sono entrati gratis altrimenti non ci sarebbero entrati affatto!

  2. ZODD
    Buona sera a tutti , vorrei pregare i gentil signori a non uscire fuori Tema.
    xke 1 non me ne frega chi o come o xke ha collaborato , da dove viene e quanto altro.
    2 i risultati si sono visti grazie a tutti voi , chi piu e chi meno.
    3 Monte net , inteso come montesi cibernautici e non solo come zodd ciffo max e piero, ha raggiunto e non che sfondato quota 1000 euro.
    Visto il periodo lavorativo Mar Rosso , e visto l’ìepisodio Giovanni, non ho abbassato la guardia li dove io credo fermamente, in quanto si tratta di aiutare il prossimo , e li nell’aiutare il prossimo MonteNet ha dato la sua parola. nel pieno rispetto del mio defunto amico sabato sera ero presente alla festa MonteNEt party , sempre nel pieno rispetto di Giovanni ho dato il mio contributo li dove Giovanni avrebbe contribuito appieno xke è sempre stato un ragazzo Generoso.
    abbiamo risolto tutti i problemi che sorgevano man mano le date si avvicinavano, contrattato e collaborato con bar e mandarino ,facendoli capire l’unico VERO MESSAGGIO . DONAZIONE.
    spendiamo giornalmente soldi x birre panini sigarette e benzina , e non ci rendiamo conto che basta 1 euro x pagare il pasto a un solo bambino , questa frase la dedico a tutte le persone che fermandole x renderle partecipi a questo progetto mi hanno risposto , ” semb stu mozabic ,…. ho gia dato…. ho dato piu volte” a sentir cio le ho detto , ricorda che non si è costretti a dare sempre x queste cose , ma ricorda sempre che un bambino mangia solamente 1 giorno con 1 euro , e mangia soltanto , nn si cura nhe gioca, ringraziandole di cio lo concedavo. cmq sia pappardelle a parte si poteva fare di piu è vero ma anche così va benissimo .
    quindi x chiudere colgo l’occasione nel ringraziare tutti coloro che hanno contribuito in qualsiasi forma al progetto mozabico, dj , pr , franco le grottaglie per le magliette , il cuggino di max x le stampe , il mandarino , il paradise , e a tutti i contribuenti di magliette e biglietti , che grazie a loro siamo riusciti a raggiungere la fantastica cifra di EURO 1000 .
    monteNEt vi ABBRACCIA TUTTI
    ZODD
    1. tm

      ciao michele, sono contento perchè hai colto nel segno. Non è tanto importante che uno dia più o meno impegno, ma che lo faccia sapendo che quello che fa possa essere veramente utile a qualcuno, e in questo caso al lavoro che sta facendo fra antonio in monzambico, ma potrebbe essere anche per qualunque altra parte del mondo. Per quello che siete riusciti a fare, nonostante le mille difficoltà, non basta il ringraziamento di tutti, compreso il mio, ma il vostro esempio deve essere di sprono per un impegno sempre più continuo e costante da parte di tanti altri di noi. Come già parlato con te e felice nelle settimane scorse, vi rinnovo la mia disponibilità ad organizzare per quest’autunno una iniziativa specifica per il monzambico, inoltre come già detto in un messaggio inviato a fra antonio, ribadisco la mia disponibilità a trascorrere un periodo di tempo nella sua missione dove credo potrei essere di aiuto per insegnare tecniche di costruzione oltre a svolgere il lavoro naturalmente. Spero che altri si rendano disponibili per questo che credo sia il vero progetto di cui fra antonio ha bisogno.

      cia tonino

  3. vale461mito

    “Grazie a tutti i PR: Milly, Gina Cande, corvo, LomFra, Michela, Giusy, Vito Venezia, Patty, Francesco, Angelica e Gianluca… spero di non dimenticarne qualcuno.”

     

    e ti sei dimenticato proprio di me!!! anche io ho venduto i biglietti…sei per la precisione però non son potuto venire alla festa (mio malgrado) per causa di forza maggiore….hihi va bè l’importante è che si sia raggiunto l’obbiettivo!

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi