Volley Montescaglioso nulla da fare a Barletta per il Caffe’ Gallitelli piegato 3-1 dalle pugliesi.

PAGATA UN ASSENZA IMPORTANTE Il tecnico Dino Esposito: 《si e’ avvertita la mancanza di Anna Sorrentino. Ho dovuto per cio’ stravolgere tutta la rotazione tattica》

SABATO PROSSIMO IN CASA 《 Siamo in ritardo sulla tabella di marcia ma tra una settimana contro l’Aquila Azzurra Trani possiamo subito rifarci》

Nulla da fare per il Caffe’ Gallitelli Montescaglioso, impegnato nel campionato pugliese di serie C. La formazione allenata da Dino Esposito e’ uscita sconfitta dal parquet di Barletta per 3-1, pur non demeritando. Primo set appannaggio delle padrone di casa, che hanno chiuso sul 25-19. Nel secondo parziale la reazione delle lucane, che si sono imposte al termine di una maratona, terminta 22-25. Nel terzo segmento equilibrio sostanziale, fino al 22-20. Poi un paio di errori delle montesi hanno permesso a Barletta di marcare il 2-1. Senza storia l’ ultimo set, che pure Montescaglioso ha giocato con orgoglio, cedendo sul 25-19. 《Abbiamo pagato l’assenza di una delle nostre giocatrici di riferimento, la prima banda Anna Sorrentino – afferma il tecnico del Caffe’ Gallitelli, Dino Esposito-. Cio’ mi ha portato ha stravolgere la rotazione tattica della squadra, che poi abbiamo pagato nel corso del match, contro un team ben attrezzato per i playoff e che occupava la quarta posizione in classifica. Nell’ ultimo set ho mandato in campo anche una nostra giovanissima, classe 2002, Silvana Viggiano. Quella di Barletta era una partita che si poteva anche perdere. Se pero’ fossimo stati in formazione tipo, probabilmente avremmo portato a casa un punticino,forse utile per rimanere sulla scia dei playoff. Abbiamo iniziato la stagione alla grande. Mettendo in cassaforte sette vittorie in sette incontri. Nei successivi sette impegni, pero’, abbiamo collezionato sei sconfitte. Siamo, quindi, in fase calante, anche perche, strada facendo, abbiamo perso alcuni elementi.
L’obiettivo di inizio stagione era quello di raggiungere la zona promozione. Siamo in ritardo sulla tabella di marcia, ma non demordiamo. Gia’ sabato prossimo torneremo tra le mura amiche,per affrontare un team alla nostra portata, l’Aquila Azzurra Trani, che si trova in classifica alle nostre spalle e contro cui, in puglia,abbiamo gia’vinto per 1-3. Speriamo di cinvolgere, col tempo, anche la storica tifoseria montese.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi