Segnalazione iniziativa blogosfera lucana

Segnalo la campagna,  per l’istituzione di un‘anagrafe pubblica delle attività degli eletti.

 Che cosa chiediamo? una reale trasparenza, la possibilità di poter controllare davvero l’operato dei nostri eletti, l’applicazione da parte della classe politica regionale dell’einaudiano “Conoscere per deliberare”.
Per firmare la Petizione, conoscere il Network che sostiene l’iniziativa e per approfondimenti:

                 http://www.firmiamo.it/siallanagrafepubblicadeglieletti

Saluti.

          diario_estemporaneo


Commenti da Facebook

6 Commenti

  1. admin

    Bolognetti dei Radicali si batte da tempo per l’istituzione dell’anagrafe pubblica degli eletti. Trasparenza, trasparenza, trasparenza…. l’unico modo per avere un minimo di controllo sull’operato di chi ci governa. Complimenti a Bolognetti e ai blogger lucani.
    Come amministratore di montescaglioso.net ho accolto l’invito di adesione alla campagna e ho pubblicato un banner in homepage che indirizza direttamente alla petizione che ho già provveduto a firmare.
    In bocca al lupo!

  2. ciffo

    E’ importante che in Basilicata si crei un dibattito perchè il consiglio regionale approvi questa iniziativa a tutto favore dei cittadini. Riporto quello che si chiede con l’istituzione dell’ANAGRAFE PUBBLICA DELLE ATTIVITA’ DEGLI ELETTI:

    Il sito della Regione Basilicata, oltre a tutte le informazioni già previste, dovrà pubblicare:

    a) Composizione del Consiglio Regionale, con quadro settimanale delle presenze e comportamento di voto degli eletti in aula e Commissioni;

    b) Bilancio della Regione, comprensivo di tutti gli allegati e, in particolare, l’elenco delle ditte fornitrici e delle consulenze;

    c) Archivio delle delibere approvate, suddivise per anno, argomento, presentatore, iter. Le delibere devono poter essere rintracciate sia con la ricerca avanzata, sia con la ricerca libera nel testo. Ciascuna delibera deve essere inserita sul sito entro due giorni dalla sua approvazione;

    d) Archivio altri atti della Regione approvati o, per interrogazioni e interpellanze, con iter concluso: mozioni, ordini del giorno, presentatore, iter. Tutti gli atti devono poter essere rintracciati sia con la ricerca avanzata, sia con la ricerca libera nel testo. Ciascun atto deve essere inserito sul sito entro due giorni dalla sua approvazione;

    e) Bandi ed esiti di gara;

    f) Elenco delle proprietà immobiliari della Regione e loro destinazione d’uso;

    g) Aziende partecipate, con elenco organi sociali e retribuzioni dei facenti parte degli organi medesimi; di ognuno dovranno essere riportati precedenti incarichi istituzionali ricoperti;

    h) Enti regionali e Sub-regionali, con elenco responsabili e loro retribuzioni.

    Di ciascun eletto al Consiglio Regionale dovranno essere pubblicati i seguenti dati:

    a) Nome e cognome, luogo e data di nascita;

    b) Il numero di codice fiscale, dato identificativo al fine di disporre di un’anagrafe degli eletti e, di ciascuno, gli incarichi elettivi ricoperti nel tempo;

    c) Lo stipendio, i rimborsi, e/o i gettoni di presenza percepiti a qualsiasi titolo dalla Regione;

    d) Dichiarazione dei redditi e degli interessi finanziari relativi all’anno precedente l’assunzione dell’incarico, degli anni in cui ricopre l’incarico e dell’anno successivo;

    e) Dichiarazione da parte dell’eletto dei finanziamenti ricevuti e/o dei doni, benefici o altro assimilabile;

    f) Registro delle spese, comprensive delle spese per lo staff, spese per l’ufficio, spese per i viaggi sia dell’eletto che dello staff, spese telefoniche e dotazione informatica, spese varie;

    g) Atti presentati con iter fino alla conclusione;

    h) Il quadro delle presenze ai lavori dell’istituzione di cui fa parte e i voti espressi sugli atti adottati dalla stessa.

    1. Maurizio_Bolognetti

      Maurizio Bolognetti

       Caro Ciffo, occorre passare dal Mastelliano “così fan tutti” all’einaudiano “conoscere per deliberare”.

      Proviamoci.

       Al momento il maggior numero di adesioni arriva proprio da Montescaglioso.

      Se vogliamo far sentire la nostro voce occorre raccogliere qualche migliaio di firme.

       

      Intanto grazie a te, a montescaglioso.net, e ai cittadini di monte che hanno dato forza al network pro anagrafe.

       

      Un abbraccio M.B. 

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi