Montescaglioso-Olimpia Tito 3-2

Quarta vittoria consecutiva per il Montescaglioso che in questo girone di ritorno viaggia con una media promozione. Come in un film già visto, i montesi hanno sempre bisogno di andare in svantaggio per poi puntualmente rimontare e vincere la gara. Contro la penultima in classifica e priva degli squalificati Tafuno E., Carriero e dell’influenzato Franco, il Montescaglioso parte contratto ed al primo affondo ospite va in svantaggio: buco centrale della difesa montese su lancio dalla 3/4 e l’attaccante titese si presenta solo davanti a Raddi G. che respinge miracolosamente, ma nulla può sulla ribattuta. I montesi non ci stanno e stringono d’assedio gli ospiti che capitolano al 40° quando Tafuno A. con un preciso diagonale batte il portiere titese. La ripresa inizia con Petruzzo al posto di Tafuno A. ed al 54° accade un episodio che poteva cambiare le sorti della gara: tiro-cross del centrocampista ospite, il Signor Canosa della sezione di Moliterno fischia un fuorigioco qualche secondo prima che la palla termini in rete; Raddi G. si ferma e l’arbitro rendendosi conto che il fuorigioco è passivo prima alza la mano indicando l’off-side poi indica il centrocampo convalidando la rete. I montesi non ci stanno e accerchiamo in direttore di gara che in evidente imbarazzo e dopo essersi accorto anche grazie alle proteste sensate dei locali dell’errore indica nuovamente l’off-side e non convalida il gol. A questo punto sono gli ospiti che non ci stanno e la partita riprende sull’1-1 solo dopo parecchi minuti. Scampato il pericolo il Montescaglioso riparte a testa bassa e passa al 63° con Petruzzo ben imbeccato ad Braj. Al 75° il bomber tascabile Mangia chiude la gara con un tapin vincente in occasione di una punizione di Braj. Al 93° l’Olimpia Tito accorcia le distanze con una azione di rimessa.
Per la classifica www.acrocalcio.it

La squadra dedica la vittoria a Mister Suglia che per problemi di salute non ha potuto partecipare alla gara, augurandogli una pronta guarigione.


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. tm

     

    ciao gian battista pare che abbiate messo la testa a posto e vi siete ricordati che noi montesi siamo le capatoste. allora avanti cosi, i montesi saranno sempre con voi e orgogliosi delle vostre imprese.

    Salutami tanto giggino e fagli i migliori auguri di buona guarigione da parte mia.

    in bocca al lupo e FORZA MONTE

    1. Wiseman

      fa molto piacere che la mentalità juventina faccia proseliti!

      Facciamo gli auguri al mister assente, però, visto che c’è sempre bisogno di un allenatore…..proviamo ad indovinare: chi ha sostituito,molto degnamente mr.SUGLIA??????

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi