mercoledì 28 Ottobre 2020

Vittoria al fotofinish contro il Melfi il comunale di Montescaglioso esplode al 92′ al gol di Giasi

MONTESCAGLIOSO 1 – 0 MELFI…LA STORIA SI RIPETE…Oltre 35 anni , molti non erano neanche nati , quando il Montescaglioso sconfisse per 1-0 i gialloverdi ed oggi la storia ha voluto ripetersi e scrivere una nuova pagina indelebile per lo sport montese. Se l’Aria del grande evento si respirava da giorni in città, la passione dei montesi ha gremito il comunale , vestito a festa per l’Occasione con una coreografia a misura di gradinata , a dare il benvenuto alle 2 squadre in campo, con quasi 100 tifosi ospiti. Mister Martinelli sceglie il 3-5-2 e recupera in extremis Miraglia schierato al centro dell’Attacco , Varisco , Giasi e Natale compongono la linea difensiva , mentre Eletti e Galetta rappresentano le ali di un folto centrocampo con il trio Di Cuia , Gambetta , De Lucia a fare densità e il duo Grittani Miraglia in attacco. I montesi spinti dal pubblico partono bene e non sono per niente intimoriti dall’Appeal degli ospiti.La prima mezzora presenta una partita dura e contesa largamente a centrocampo , i padroni di casa crescono e Miraglia intorno al 40esimo ha la palla buona per il vantaggio , ma spreca clamorosamente. Qualche minuto più tardi è Gambetta che si incunea in area gialloverde e viene messo giù , l’Arbitro non concede il penalty che sembrava sacrosanto.E’ Varisco a sfiorare il gol su punizione e la prima frazione di gioco si chiude a reti bianche e senza ulteriori emozioni , ma il pubblico di casa approva la prestazione dei propri beniamini. Inizia la ripresa e il Melfi fa paura ai biancazzurri.Cifarelli deve ricorrere agli straordinari per 2 volte su Mastroberti , con un’Autentico miracolo sulla seconda conclusione a botta sicura.Dopo la paura Il Montescaglioso cresce e un’Indomabile Grittani mette paura ai gialloverdi con una conclusione che sfila a lato. Mister Martinelli toglie Miraglia e inserisce Palazzo e poco dopo con l’Ingresso di Lomonaco per Eletti cambia assetto tattivo e avanza Natale. Ma è sempre Grittani che intorno alla mezzora con un’Azione caparbia si accentra e coonclude con un tiro destinato all’Angolino che chiama Gabrieli agli straordinari. Bongermino si esibisce in autentica mossa di Karate e si guadagna la doppia ammonizione e la doccia anticipata. Il pubblico ci crede e i ragazzi in campo prendono in mano le redini del gioco e l’Ingresso di un’Altra punta come Leccese dimostra la voglia del Montescaglioso di fare bottino pieno. Nonostante la superiorità numerica i montesi non riescono ad essere precisi sottoporta e la partita sembra voler sfilare via a reti inviolate. Ma la voglia del Montescaglioso e del suo pubblico questa volta viene baciata dalla buona sorte. È il minuto 93′ , quando Grittani lancia verso Giasi che si trova in posizione avanzata e sfruttando un’Indecisione della retroguardia alza un pallonetto verso la porta. La palla vola lentamente verso lo specchio della porta e il pubblico , che resta in attesa per alcuni secondi , sembra spingere la palla verso la porta , il pallone oltrepassa la linea e si insacca mandando in visibilio i tifosi biancazzurri , è il gol che riscrive la storia. Un gol pesante come un macigno e che manda in paradiso i ragazzi di Martinelli , il comunale al fischio finale sprizza entusiasmo da tutti i pori , la matricola terribile ha battuto il gigante del calcio lucano , la storia lunga oltre 35 anni è stata riscritta con dei nuovi protagonisti. Il calcio regala e scrive delle pagine indelebili e oggi il Dio del pallone ha scelto di premiare Montescaglioso. Ha vinto la squadra che ci ha creduto di più e che non ha mai mollato, ha vinto il gruppo , un gruppo di ragazzi giovani e con tanta voglia di trasformare l’Impossibile in realtà. È il capolavora di Mister Martinelli che è riuscito a cementare un gruppo forte e mai domo , è la vittoria di una città che forse da tanto , molto tempo non viveva giornate come questa. È vero sono passati oltre 35 anni , ma il 10/12/2017 passerà alla storia , perché oggi abbiamo vinto tutti , dalla società , al pubblico e ai nostri tifosi…PERCHE’ OGGI ESSERE MONTESI CONTA DI PIÙ….FORZA MONTESCAGLIOSO…

Tabellino 16 giornata: Montescaglioso Calcio- Melfi 1-0

MONTESCAGLIOSO: Cifarelli., Eletti (33’st Lomonaco), Varisco,Gambetta, Giasi, De Lucia ( 36’st Leccese), Natale, Di Cuia, Miraglia (21′ st Palazzo), Grittani, Galetta. All. Martinelli. A disp.: Cifarelli S., De Palma, Montemurro, Tralli.

MELFI: Gabrieli, Carriero, Normanno, Barbaro, Lamorte (1’st Salvia), Lira Ferreira (14′ st Lovecchio), Iodice ( 45′ st Ndiaye) , Muratore, Mastroberti,De Rita, Bongermino.  All. Destino. A disp. Sciretta, Montenegro,Moldovan, Riefoli

ARBITRO: Romanelli di Lanciano (Caruso- Claps)

RETI: 46′ st Giasi

spettatori: oltre 700

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi