Montescaglioso e il “gioco”

Interessante articolo, questa mattina,  su Repubblica.it circa il gioco con le slot machine in Italia, con la possibilità di dare un’occhiata a quello che succede nella propria città. Ovviamente sono andato a controllare i dati relativi a Montescaglioso e quello che emerge per il 2016 è il seguente: Giocate pro capite € 259,00 – Giocate complessive € 2.58 mln. Questi dati non tengono conto delle giocate al lotto, gratta e vinci, scommesse sportive e così via.

Secondo il rapporto, il dato riferito alla nostra città è meritevole di encomio, e Montescaglioso si classifica fra le città più virtuose d’Italia (per le sole Slot machine). A me questo dato, invece, fa venire i brividi, altro che virtuosismi. Pensiamo per un attimo a quanto ammonterebbe il totale delle somme spese per giochi (comprendendovi gratta e vinci, lotto, ecc. ecc.) nel nostro comune; vogliamo moltiplicare per 4 (un moltiplicatore molto prudenziale) il dato relativo al gioco presso le sole slot machine?  Avremmo circa 10 mln. di euro  buttati sconsideratamente nel gioco, nella vana speranza di risolvere definitivamente i propri problemi.

Ora, tralascio le considerazioni di carattere morale e sociologico e faccio una sola riflessione: Se avessimo investito quel denaro nella realizzazione di attività produttive nella nostra città, i problemi li avremmo risolti veramente, e per tutti.  E invece ce la prendiamo con il governo, i politici e Babbo Natale perché a Monte non c’è lavoro! Buon Natale a tutti i Montesi.

Vi allego il link all’articolo. (spero che funzioni)

http://lab.gruppoespresso.it/finegil/2017/italia-delle-slot/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P1-S1.8-T1

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi