mercoledì 19 Giugno 2019

La “Società di Mutuo Soccorso San Rocco Montescaglioso” di Paterson ha eletto il suo nuovo Presidente

La “Società di Mutuo Soccorso San Rocco Montescaglioso” di Paterson ha eletto il suo nuovo Presidente e ottenuto il Decreto di rinnovo d’iscrizione all’Albo Regionale eletto Presidente AngeloCarrozza e al nuovo direttivo composto da: Biagio Modugno-Vice Presidente, Raffaele Venezia-Segretario, Ditaranto Pasquale- Tesoriere , Pietro Avena -Curatore , Michele e Vincenzo Oliva.
Ci è giunta, inoltre, comunicazione che il Presidente del Consiglio Regionale, Francesco Mollica, in data 2 febbraio, ha firmato il Decreto per il rinnovo di iscrizione all’Albo regionale delle Associazioni e delle Federazioni dei Lucani nel Mondo (art.14/15 LR 16/2002) della “Società San Rocco”.
Due decisivi risultati che daranno maggiore protagonismo all’associazione di Paterson, sia nell’ambito della Federazione, sia nella comunità dei montesi presenti negli Stati Uniti d’America.
Un traguardo raggiunto dopo un’ attesa pluriennale, grazie anche al sostegno della nostra associazione, nonché all’intervento, presso gli uffici consolari, del dott. Luigi Scaglione. Questo traguardo oggi permetterà alla “San Rocco” di essere partecipe nelle scelte e nelle attività della Commissione Lucani nel Mondo.
Il 2018 rappresenta il compimento del 90esimo anno dalla fondazione della San Rocco, storica Società di Mutuo Soccorso, che ha aiutato in tanti modi i nostri emigranti.
La nascita, a giugno 2017 della “Mondi Lucani”, la richiesta formulata all’amministrazione comunale di Montescaglioso a ottobre scorso per istituire “La giornata dell’emigrazione” nella giornata del 16 agosto, nonché il perfezionamento del percorso che finalmente vedrà nei prossimi mesi il nostro illustre concittadino, l’artista Tomàs Ditaranto, diventare uno dei personaggio del Museo dell’emigrazione lucana di Castel Lagopesole, traccia il solco per una proficua e intensa attività culturale che darà onore e meritata dignità ai nostri emigranti e alla nostra storia.

 

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi