“Quando l’America scoprì i Sassi”

Gli Usa che guardarono i Sassi, presentazione del volume di Carmine Di Lena, “Quando l’A-merica scoprì i Sassi”

Matera, 8 aprile 2008 – Altrimedia Edizioni presenta, presso la Chiesa del Purgatorio di via Ridola a Matera, alle ore 18.00 del 12 aprile prossimo, il saggio di Carmine Di Lena Quando l’Ame-rica scoprì i Sassi, nato in collaborazione con la Fondazione Zètema.

Al momento di riflessione prenderanno parte, oltre all’autore del saggio, Vito Epifania (re-sponsabile editoriale AAltrimedia Edizioni) e Raffaello De Ruggieri (presidente Fondazione Zète-ma).

La pubblicazione si presenta come studio accurato e documentato su una delle questioni più importanti legati alla storia e allo sviluppo della città di Matera: lo svuotamento dei Sassi visto con la lente dell’interessamento degli Usa alla vicenda; dove, documenti alla mano, l’autore sostiene una tesi che corre lungo la cronologia dei tempi. Passando dal periodo fascista agli anni successivi al 1950. Il libro è puntato sul ruolo che giocarono gli Stati Uniti d’America nell’intera vicenda, prima della nota e riletta legge speciale del 17 maggio 1952, prima del tanto discusso svuotamento degli antichi rioni. Di Lena, entusiasmato dalle considerazioni oggettive che vengono fuori direttamente dal fegato degli archivi, legge per parlare con quanti hanno a cuore tutti i passaggi che hanno segna-to il percorso di trasformazione di Matera. Passando attraverso la visita materana dell’ambasciatore nordamericano in Italia James David Zallerbach.

Biografia dell’autore:
L’ingegner Carmine Di Lena è nato a Matera nel ’39 e nella Città dei Sassi tutt’ora vive. E’ stato do-cente di materia tecniche in diverse scuole medie superiori.
Dal 1969 al 1978, segretario provinciale di Matera dell’Ordine degli ingegneri e nel corso degli anni, ha studiato la sismicità storica e gli effetti di dettaglio storici su diversi comuni della Basilicata.
La passione per la ricerca e l’amore per il suo territorio hanno portato Di Lena a studiare in maniera specifica aspetti dell’identità di Matera legali allo sviluppo di questa importante città e alle trasfor-mazioni che si sono succedute nel corso dei secoli; dando anche forma ha opere e progetti di saggis-tica utili per far nascere o implementare riflessioni importanti sulla natura e il cammino di tanti luo-ghi.

Pubblicazioni di C. Di Lena:
Tabella per il calcolo diretto della sezione rettangolare inflessa in cemento armato, Liguori Editore (Napoli, 1980);
Le mappe del catasto fabbricati a Matera, 1875-1898, in Bollettino della Biblioteca Provinciale di Matera anno IX n. 14 (Matera, 1988);
Il palazzo del Governatore a Matera, in Bollettino della Biblioteca Provinciale di Matera anno XIII, n. 20-21, (Matera, 1991 / 1992);
Il castello Tramontano e le fortificazioni materane, in Il Castello di Matera, edizioni Paternoster (Matera, 1992);
Le fortificazioni materane, in Bollettino della Biblioteca di Matera anno XVI (Matera, 1995);
Dentro le mura, in Matera dentro le mura, Altrimedia Edizioni (Matera, 1996);

Nunzio Festa

Ufficio Stampa
Altrimedia Edizioni

marchio editoriale di Diòtima s.r.l.
via Ugo La Malfa, n. 47
tel. 090204
fax. 090203

3487794917 – 3398535455

www.diotimasrl.it
www.altrimediaedizioni.it


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi