domenica 28 Novembre 2021

23 MAGGIO: GIORNATA DELLA MEMORIA

   “Gli uomini passano, le idee restano, restano le loro tensioni morali, continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini.”

Giovanni Falcone

23 maggio 1992: Giovanni Falcone, direttore degli affari penali del Ministero di Grazia e Giustizia e candidato alla carica di Superprocuratore Antimafia, è appena atterrato all’aereoporto di Punta Raisi con la moglie Francesca Morvillo, magistrato anche lei. Alle ore 17:58, sull’autostrada Trapani-Palermo, nei pressi di Capaci, una tremenda deflagrazione li uccide insieme agli uomini della scorta, Antonio Montinaro, Vito Schifani e rocco di Cillo.

 

mi sembrava doveroso questo piccolo trafiletto.

dopo 16 anni le cose sono davvero cambiate?…


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi