CI ASPETTA UNA SETTIMANA INSTABILE E POCO CALDA.

La residua instabilità di questi giorni è legata ai rimasugli di aria fresca presenti in alta quota; di pomeriggio i rovesci e i temporali si manifestano di giorno nelle ore piu’ calde l’instabilità si acutizza sulle zone interne, riscaldate dall’irraggiamento solare.
La collina montese tuttavia viene presa in pieno e quindi viene interessata da piogge corpose, da semplici pioviggini o solamente da nuvolosità sterile.
Da domani la situazione subirà un nuovo mutamento a causa dell’arrivo di una nuova goccia fredda che darà manforte all’instabilità già presente e causerà uno strappo che l’anticiclone farà fatica a rimarginare.
In altre parole sul nostro territorio ci aspettano giornate maggiormente movimentate rispetto a quella odierna, con i rovesci marittimi che potrebbero coinvolgere il nostro territorio in maniera più decisa.
Putroppo in queste situazioni è pressoché impossibile dare la precisa localizzazione spaziale e temporale dei fenomeni atmosferici, poiché essi dipendono fortemente dalle correnti in quota ( molto deboli in questi giorni ) e sono caratterizzati da una forte aleatorietá.
In genere le giornate più stabili potrebbero essere quelle di domenica 19 Agosto e quella di lunedì, 20 agosto quando la citta si stringera’ attorno al suo Patrono San Rocco , mentre il periodo instabile potrebbe perdurare sino a mercoledì o giovedì della prossima settimana.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi