Inizio settimana con qualche precipitazione e da mercoledì, temperature in rialzo.

Il mese di agosto, ormai alle spalle, si è discostato di molto dall’andamento degli ultimi anni, regalandoci un periodo nel complesso piacevole, senza afa e senza temperature asfissianti, anche se piuttosto piovoso (quanto meno nelle zone interne). Su alcuni centri della regione sono caduti anche fino a 100 mm. di pioggia con un quantitativo più che doppio rispetto a quello che dovrebbe cadere in media. Niente a che vedere con agosto 2002, quando pioveva praticamente tutti i giorni, ma sicuramente la pioggia di quest’anno ha fatto felice sia i Vigili del Fuoco che gli agenti della Forestale, che, soprattutto, gli appassionati micologici, che in questi giorni stanno raccogliendo funghi a volontà nei boschi lucani.

L’estate, comunque, seppur tra alti e bassi, avrà ancora il modo di alzare la voce grazie all’espansione di un cuneo alto ciclonico proveniente dal Nord Africa che a metà della prossima settimana dovrebbe venire a farci visita, garantendo un generale aumento delle temperature e un tempo nel complesso buono. Per il momento, comunque assisteremo ad un moderato calo delle temperature in concomitanza del passaggio della coda della perturbazione.

Previsioni per oggi: domenica gradevole, con qualche nube in più .Sul Materano continuerà a prevalere il sole. Le temperature saranno in lieve calo, con venti moderati, e mari poco mossi o mossi.

Tendenza successiva: lunedì e martedì avremo nubi sparse con locali e brevi precipitazioni, più probabili sulle zone interne, e temperature in moderato calo. Da mercoledì il tempo migliorerà grazie all’aumento della pressione e avremo nuovamente valori tipicamente estivi ovunque.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi