mercoledì 24 Luglio 2019

Il tempo volge al bello ma il freddo è in arrivo

L’ingresso della primavera astronomica è coinciso con una stabilizzazione del tempo dopo le piogge e le locali nevicate che hanno interessato l’Appennino di mercoledì è il forte vento di giovedì che ha raggiunto raffiche anche vicine ai 100 Km orari. L’alta pressione che ha fatto seguito al passaggio di questa veloce perturbazione garantirà altri due o tre giorni di bel tempo in attesa di un nuovo, netto cambio di circolazione per l’arrivo di venti freddi settentrionali che riporteranno per qualche giorno l’inverno sulla nostra regione. Dalle zone più a nord dell’ Europa,infatti, si va profilando una discesa di aria piuttosto fredda che prenderà parte dell’ Italia e si dirigerà principalmente sui Balcani. Sì dovrebbe trattare di una sorta di colpo di coda dell’ inverno che interesserà soprattutto le regioni centrali adriatiche e meridionali con possibili nevicate anche a quote medie. Passata questa fase più fredda, il tempo dovrebbe rimettersi al bello ma ci sono ancora delle incognite che andranno sciolte nei prossimi giorni.

Previsioni per oggi: il tempo rimarrà caratterizzato dalla presenza dell’alta pressione che garantirà cielo sereno o poco nuvoloso. Farà ancora freddino durante la notte ma nel corso della giornata le massime si porteranno su valori decisamente primaverili con punte vicine ai 20 gradi in diverse località. I venti saranno deboli di direzione settentrionale , con Maria in prevalenza calmi o quasi calmi.
Tendenza successiva : lunedì la pressione comincerà a diminuire e questo sarà il presagio al peggioramento previsto per martedì quando arriverà aria fredda e potrebbe tornare la neve anche al di sotto dei 1000 metri di quota. Tra mercoledì e Giovedì si toccherà l’apice del freddo, dopodiché la pressione dovrebbe tornare a risalire e, con essa, anche le temperature.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi