Domenica delle palme tra nuvole e pioggia

Ad una settimana dalla Pasqua il tempo, come da tradizione assume una caratteristica prettamente instabile dovuta alla presenza di una circolazione depressionaria in quota ( la classica goccia fredda) che favorisce precipitazioni anche temporalesche. Anche la statistica viene incontro a questo tipo di tempo, impianto andando indietro con gli anni, è raro trovare una lunga fase stabile nella settimana che precede il ponte Pasquale. Dopo aver assaporato, dunque alcuni giorni con clima prettamente primaverile e temperature decisamente miti nel mese di marzo, facciamo ora i conti con valori più freschi ( ma comunque intorno alle medie storiche) e tempo più dinamico. È tornata anche un po’ neve in Appennino, a quote superiori ai 1400/1500 metri a dimostrazione delle presenza di aria relativamente fredda in quota. Fortunatamente questa circolazione chiusa andrà colmandosi quasi sul posto permettendo un miglioramento graduale a partire dai primi giorni della prossima settimana, sperando che poi l’alta pressione possa spingersi sin verso il giorno di Pasqua.

Previsioni per oggi: la giornata sarà più o meno la fotocopia di ieri con qualche schiarita in mattinata e un progressivo peggioramento dovuto alla formazione di nubi a sviluppo verticale che provocheranno piogge e qualche temporale , specie nelle zone orientali. Qualche nevicata sarà possibile al di sopra dei 1500/1600 metri di quota. In serata la tendenza è ad un graduale miglioramento. Le temperature saranno stazionarie con venti che ruoteranno temporaneamente a meridione e mari poco mossi.

Tendenza successiva : lunedì avremo ancora una residua instabilità con fenomeni sparsi; da martedì il tempo andrà migliorando ma per avere una maggiore stabilità dovremo aspettare probabilmente a giovedì o venerdì prima di Pasqua.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi