METEO MONTESCAGLIOSO PEGGIORA CON ROVESCI E TEMPORALI

Da lunedì torna l’instabilità con piogge e temporali

Come preannunciato più volte, il tempo tenderà rapidamente a peggiorare durante la giornata domenicale per l’arrivo di un vortice d’aria fresca ed instabile.

La stagione primaverile prosegue a fasi alterne con repentini cambiamenti e oscillazioni termiche anche significative a causa della presenza di correnti perturbate atlantiche o nord-atlantiche che riescono a generare depressioni nel cuore del mediterraneo. Così ,dopo che la nostra regione aveva dovuto fronteggiare situazioni tardo autunnali (con ritorno della neve oltre i 1.300 metri di quota) il tempo si è rimesso al bello negli ultimi giorni. L’illusione,però,durerà poco perché già da ieri una goccia fredda in quota , sta attraversando tutta l’Italia dirigendosi verso le regioni centro- meridionali dove metterà le radici ed insisterà per alcuni giorni. Tornerà la neve sulle montagne appenniniche ( soprattutto Abbruzzo e Molise dove i quantitativi saranno abbondanti),compresi i nostri rilievi a quote superiori i 1300/1500 e le piogge saranno localmente abbondanti e talora accompagnati da episodi temporaleschi. Tutto questo dovrebbe lentamente esaurirsi verso il weekend quando e previsto una rimonta anticiclonica e un generale aumento delle temperarure.

Previsioni per oggi: già dalle prime ore assisteremo ad un rapido peggioramento che entro la mattinata coinvolgerà tutta la regione con piogge localmente intense e isolati temporali; dal pomeriggio avremo un rapido miglioramento. Le temperature saranno in calo saranno in calo nei valori massimi con venti in intensificazione e mari da poco mossi a mossi.

Tendenza successiva da lunedì a mercoledì saremo interessati da una depressione che apporterà condizioni di spiccata instabilità con piogge e temporali. Tornerà la neve sui monti a quote superiori mediamente ai 1500 metri ma nel caso di nevicate abbondanti i fiocchi potranno scendere anche verso i 1100/1200 metri.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi