mercoledì 23 Ottobre 2019

Battuta d’arresto per il Montescaglioso il Ferrandina s’impone 1-0 grazie a Parisi.

I biancazzurri rimediano una sconfitta per 1-0 al campo sportivo Montagnola di Salandra , con un gol di Parisi ad inizio ripresa. Squadra lontana parente di quella che ha battuto il Pomarico alla prima giornata.

SALANDRA– Dopo il passaggio del turno in Coppa Italia e la bella vittoria all’ esordio stagionale contro il Pomarico i biancazzurri della città dell’ Abbazia rimediano la prima, battuta d’arresto nel campionato di Eccellenza lucana , giunto alla seconda giornata. I padroni di casa rossoblù sin dalle prime battute sono sembrati più in palla di fatto impegnando l’estremo montese Cifarelli in più occasioni per dire la verità non limpide ma comunque pericolose. Al 20′ i locali recrimano un calcio di rigore per una presunta spinta di Lomonaco ai danni di Dametti , ma l’arbitro non e dello stesso avviso e lascia correre. La reazione degli uomini di mister Menzano non arriva tranne qualche spunto del tridente offensivo e qualche tiro cross che vede l’estremo portiere locale conquistare la sfera con facilità . Partita molto equilibrata nella fase centrale specialmente a centrocampo. Al 45′ Grieco si fa espellere per un fallo di reazione.

Nel secondo tempo il copione non cambia. Il Montescaglioso appare poco lucido causa anche il gran caldo e deve rincorrere l’avversario apparso in una buona forma, che di fatto perviene con merito al vantaggio con Parisi che e lesto ad infilare da fuori area l’incolpevole Cifarelli dopo un gran lavoro di Dametti che rincorre una palla quasi persa e porta ad un ingenuità clamorosa Giannotta che si fa soffiare la palla sulla bandierina di fatto regalando il vantaggio ai locali. La reazione dei montesi se pur volenterosa porta solo a qualche conclusione da fuori area , con i ferrandinesi che in dieci uomini per tutto il secondo tempo reggono bene e anzi sfiorano il raddoppio con Dametti che tutto solo davanti alla porta si fa ipnotizzare da Cifarelli, con i montesi sbilanciati in avanti per cercare il pareggio. Partita che scorre tra perdite di tempo, un po’ di nervosismo e falli confusionari e che vede farne le spese per reciproche scorrettezze i subentrati Mazzone e Capodiferro. La spinta finale montese non produce effetti e dopo cinque minuti  di recupero apparsi per dire la verità molto pochi dato le continue pause, l’arbitro decreta la fine della contesa.

Il tecnico ha provato a dare una sterzata anche con l’ingresso di uomini freschi al posto dei titolari. Il destino della partita, però, era ormai segnato. Adesso i biancazzurri non potranno far altro che rimboccarsi le maniche e preparare con la dovuta determinazione il match casalingo in programma domenica prossima contro il Castelluccio.

FERRANDINA- MONTESCAGLIOSO 1-0

Ferrandina: Pentimone,Battista ,Zumpano Desimini ,Nettis De Tullio ,Parisi ,Di Serio ,Dametti,Grieco ,Fraccalvieri . A disp. Russo ,Mazzone ,Bustamante , Continanza, Maiorino,Finamore,Sciandivasci ,Papandrea. All. D’Angelo

Montescaglioso: A.Cifarelli, Lomonaco ,Giannotta,De Lucia, Sciandivasci Casalingo,Pavone , Pagone, Leccese ,Cifarelli ,Ceesay. A disp. Mevoli,Palazzo ,Khalifa ,Ciracì ,Chito ,Martino ,Montemurro , Capodiferro , Castellaneta. All. Menzano

Arbitro: Marchese di Matera (Cappiello -Favale)

Marcatori: 8′ st. Parisi (F)

Espulsi: Grieco (F) per doppia ammonizione al 45′ pt. Mazzone (F) e Capodiferro (M) per reciproche scorrettezze al 45′ st.
Recupero: pt. 2′ st. 5′
Spettatori:150 di cui 50 provenienti da Montescaglioso


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi