Una Polisportiva falcidiata dalle assenze cade in casa con l’Episcopia

Una Polisportiva Montescaglioso falcidiata dalle assenze cade in casa con l’Episcopia. Perdendo partita e zona playoff

La quarta giornata del girone di ritorno vede una rimaneggiatissima Polisportiva impegnata al comunale contro l’ Episcopia

Mister D’Adamo deve rinunciare agli infortunati Rossetti, Didio, Motola, Touchant e Bubbico e deve fare i conti con un infermeria piena non potendo sfruttare a pieno regime sia Mazzoccoli che Petruzzo anch’essi alle prese con problemi fisici. Mister D’Adamo deve fare di necessità virtù e schiera una formazione inedita con più di un giocatore fuori ruolo. Dall’altra parte un Episcopia in formazione tipo tranne lo squalificato Melchionda.

L’ Inizio gara e di marca ospite dopo 5 minuti Cifarelli si supera su un tiro ravvicinato . Gli ospiti al 10′ hanno la grande opportunità di portarsi in vantaggio con Falabella ma il numero 9 ospite si fa iptonizzare dal numero 1 montese. il primo tempo scorre via con tanti capovolgimenti di fronte con il Montescaglioso va vicinissimo al vantaggio in tre occasioni Prima ci Ditaranto dopo una galoppata sull’ out sinistro supera i suoi diretti avversari in velocità e con un diagonale impegna l’estremo ospite con una parata d’istinto. Subito dopo ancora Montescaglioso sull’ asse Leone -Eletto -Ingordino con il tiro che finisce sule gambe dei difensori ospiti a due passi dalla porta . Montescaglioso ancora pericoloso con Ditaranto che ancora una volta s’invola sulla out sinistro con una serie di dribling mettendo al centro una palla invitante per l’accorrente Perillo che si fa trovare pronto alla conclusione ma l’estremo ospite ancora una volta di supera deviando sul palo dal successivo calcio d’angolo Ingordino di testa sfiora il gol che poteva valere il meritato vantaggio ma un difensore salva sulla linea . Al 37′ su una ripartenza l’Episcopia perviene al vantaggio sull’ asse Chiacchio – Falabella che tutto solo in area deposita in area facendosi perdonare il rigore sbagliato. Nulla più da segnalare e le due squadre rientrano negli spogliatoi. Inizia la ripresa e la Polisportiva Montescaglioso al 1′ minuto subisce a freddo il 2-0 complice un errato impegno difensivo con Falabella appostato in area che tramuta in rete con un vole’ che s’impenna trovando il sette. La compagine montese cerca di rendersi pericolosa e lotta su ogni palla alla ricerca del pareggio, ma oggi non è giornata, l’Episcopia prova a ripartire in contropiede ma la retroguardia montese è attenta e non concede nulla, passano i minuti e la Polisportiva si spinge ancora in avanti ma senza ottenere grossi risultati, al 35′ c’è un episodio dubbio Perillo viene abbattuto in area da un difensore ospite , l’arbitro estrae il cartellino rosso però assegna solo una punizione dal limite . La partita termina cosi due a zero per gli ospiti.

Con la vittoria l’Episcopia sale al quarto posto solitario a 31 punti in classifica . Montescaglioso che invece perde la zona play off .

La prossima giornata vedrà la Polisportiva impegnata nuovamente in casa contro il Tursi.

Tabellino 18° giornata: Montescaglioso- Episcopia 0-2

MONTESCAGLIOSO: Cifarelli Potenza (15′ st Petruzzo),Mazzoccoli, Simmarano ,Eletto G;Angelino,Eletto P; (26 st Carruozzolo) Ditaranto,Ingordino,Leone (40′ stTouchant R;) Perillo. A disp. Rossetti,Castellaneta. All. D’Adamo

EPISCOPIA : Tortorella,Molfese,Di Sario,Mitidieri, De Leo, Falabella, Chiacchio A: A;Iannuzzi,Donadio,Reale Bianco . A disposizione.Celano ,Fanelli,Caruso ,Lovaglio,Salvia ,Chiacchio A; Marra . All. Propato

Arbitro: Antonio Chichetti di Matera
Reti: 37′ pt. e 1′ st Falabella (E)
Note : espulsi: Mitidieri(E) al 35′ st.
Rec.1′ pt. 4′ st.
Spettatori 150 circa

Raffaele Capobianco


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi