domenica 27 Settembre 2020

Coronavirus, imprenditori consegnano le chiavi al sindaco Montescaglioso e chiedono interventi per ripartire

Nel pomeriggio odierno, i commercianti, esercenti e titolari di Partita Iva locali hanno consegnato simbolicamente le chiavi della propria attività al Primo Cittadino di Montescaglioso.L’iniziativa, senza alcuna finalità politica e senza alcuna polemica, non ha come scopo l’apertura delle attività senza tener conto della salute pubblica ma, in maniera propositiva, chiede una serie di misure di carattere comunale e/o sovra comunale, ciascuno per propria competenza, per poter rimettere in moto l’economia pesantemente colpita dall’emergenza in corso. Nell’occasione, infatti, oltre alle chiavi ed alcune lettere di singoli commercianti, è stato consegnato un documento con il quale si chiede una serie di azioni a tutela del commercio, del turismo e dei consumatori.
La consegna delle proposte, partita direttamente dal basso, ha visto una partecipazione composta, nel rispetto delle regole sul distanziamento sociale, e solamente al momento del conferimento delle chiavi i commercianti, al fine di farsi riconoscere e nel rispetto della distanza interpersonale, hanno momentaneamente abbassato la mascherina per dire, attraverso i loro occhi, “Io sono una Partiva Iva”.
Il Sindaco Vincenzo Zito, prendendo atto delle richieste e recependo ulteriori suggerimenti del Vice Sindaco con delega alle Politiche dell’Impresa Rocco Oliva, nei prossimi giorni inoltrerà un documento ufficiale al Prefetto di Matera Rinaldo Argentieri, al Governatore Vito Bardi ed al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, che, siamo certi, metteranno in campo ulteriori azioni possibili per il rilancio dell’economia italiana e locale.

IL SINDACO
Vincenzo ZITO


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi