CHE COSA RENDE TORMENTATO PER UNA DONNA UN RAPPORTO OCCASIONALE DI UNA NOTTE? SECONDO UNO STUDIO MANCANZA DI GRATITUDINE

Trovarsi in discoteca, conoscersi un po’, piacersi, abbandonarsi ad una notte di sesso e poi… Il seguito, secondo una ricerca condotta da alla psicologa inglese Anne Campbell della Durham University, spesso dipende dal sesso di appartenenza. Perché nonostante la donna abbia effettivamente raggiunto una padronanza della sua sessualità e quindi sia capace di vivere la propria corporeità con maggiore disincanto rispetto a quanto non accadeva anche solo 20 anni fa, comunque il cervello di uomini e donne rimane diverso. E ciò che emerge, almeno a livello generale e statistico, è che gli uomini si accontentano (e quindi godono), mentre per le donneè tutto molto più difficile.

Ma che cosa è che rende tormentato il rapporto che molte donne hanno con i rapporti occasionali? la risposta, seconda la ricercatrice inglese, riguarda le aspettative che le donne comunque hanno nei confronti dei partner, per quanto occasionali. Non che cerchino il principe azzurro in una discoteca, ma sono per lo più intimamente convinte che comunque il fatto di concedersi non è stato valorizzato adeguatamente da parte del partner occasionale. Coma a dire che l’uomo è, in fondo, ma neppure troppo, un ingrato. Ciò determina il giorno successivo una caduta del tono dell’umore che va dalla disistima di sé al sentirsi usate e quindi vivono in seguito questa esperienza come degradante.

I maschi invece la pensano in modo molto diverso: per loro l’avventura di una notte è una ottima occasione per scaricare la tensione, per vivere un senso di euforia per la conquista ottenuta. L’uomo, almeno nell’80% dei casi, ha sempre una risposta positiva nei confronti di questa situazione anche se a volte ammette di essere sceso a compromessi rispetto al proprio ideale estetico: l’uomo è capace di andare con donne che non gli piacciono, il che alla fine spiega anche l’atteggiamento ben poco signorile che molti uomini hanno nei confronti delle compagne occasionali. Che alla fine si sentono usate in quanto, effettivamente, lo sono.

Bè come dare torto alla psicologa Anna Campbell, a questo punto non ci serve più passare notti insonni in discoteca nella speranza di rimediare qualcosa e se pure malauguratamente si ha la fortuna di incontrare una ragazza accondiscendente non vorremmo poi che il giorno dopo abbia una caduta del tono dell’umore o peggio ancora che si senta usata con conseguente perdita di stima, poverineeeee!!!!!!scusate dell’inganno.
Se esservi grate può aiutarvi a sentirvi meglio allora G R A Z I E.


Commenti da Facebook

4 Commenti

  1. Carmela

    Gentile Signor No,

    un suggerimento:

    Invece di scrivere il risultato di un test o quel che pensano alcuni esperti, dacci la tua opinione a riguardo, io ti darò la mia:

     

    Uomini e donni sono uguali nell sessualità, forse si differenziano nel modo di vivere quest’ ultima, e smettiamola di vedere la donna come una vittima indifesa nel momento in cui “si concede” per una notte, abbiamo  per fortuna la facoltà di scegliere se si o se no e le cose si fanno sempre un due e il solito luogo comune che le donne si sentono usate, vorrei smentirlo perchè nel momento in cui scelgi di andare con qualcuno, ti assumi la responsabilità delle tue azioni,  e rischiare tanto nel pensare  che potrebbe essere un momento di passione di una notte, quanto , forse,l’ inizio di un idillio cominciato col sesso e trasformatosi pian piano in amore

    Usate? da chi  per quale motivo? ALTRO LUOGO COMUNE MALINTESO, CHE METTENDO SUBITO LE CARTE IN CHIARO SI PUò EVITARE..

    AH..DIMENTICAVO..SPERO CHE LA TUA PROSSIMA , POVERA CONQUISTA, SEDOTTA E ABBANDONATA, NON RIMANGA TROPPO TRAUMATIZZATA D NELLE AL TUO “SAVOIR FAIRE” NELLE LUNGHE N0TTI DI PASSIONE 😉

     

    Carmela

    “Il pettegolezzo é l’oppio degli oppressi”

  2. GOLD

    SIGNOR NO forse sei rimasto un po’ troppo in dietro ………………………….sai cosa tormenta la donna dopo un rapporto occasionale ???forse il fatto di aver sopravalutato l’uomo e magari dopo essere rimasta delusa.                                           Per quanto mi risulta siamo noi donne ad usare voi uomini perche’ come ha detto carmela siamo noi a decidere” per fortuna” se noi vogliamo esce qualcosa altrimenti  nada, devi sapere che noi donne a differenza vostra  se ci concediamo lo facciamo solo se ci piace almeno un po la persona e non come hai detto tu che venite meno hai vostri ideali o meglio dire   (BASTA CHE RESPIRA)voi lo fate solo per sfogo fisiologico e basta, non per offendere gli uomini “che per fortuna non sono tutti uguali” ma noi usiamo il cervello e il cuore, voi usate solo……………………………………..e qui mi viene da dire POVERINi !!!!!!!!!!                                                                                                

    1. ZODD

      very very gold 😀

      complimenti x il post sipratutto il basta che respira . ma non è ke tante volte siamo parenti xke ….. xke bho . cmq signor no adiamoci kauti con le donne , che se un giorno si sapesse verrai alla luce la tua fattezza qualkosina potrebbe kambiarti nella tua vita 😀 

      skerzi a parte buon fine settimana a todos

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi