mercoledì 08 Luglio 2020

Domenica con caldo e sole ma da lunedì temperature in calo

Previsioni e tendenza settimanale 21/06/20

Ieri abbiamo avuto l’ingresso ufficiale della stagione estiva dal punto di vista astronomico ma le condizioni meteorologiche non si sono ancora allineate a quelle che dovrebbero essere tipiche di questo periodo . Sussistono,infatti, ancora delle condizioni di instabilità sul nostro Paese,che ,comunque sono più presenti sulle regioni centro- settentrionali ,dove nei giorni scorsi ,si sono avuti dei veri e propri nubifragi con violente grandinate. Anche sulla nostra regione non sono mancati dei fenomeni violenti che fortunatamente hanno interessato solo ristrette aree del territorio, essenzialmente il M
metapontino e il vulture maltese . Da oggi ,dopo il temporaneo aumento di ieri ,le temperature torneranno ad abbassarsi nuovamente con l’ arrivo di venti più freschi provenienti dai quadranti settentrionali che ,peraltro dovrebbero in qualche modo dinamicizzare l’atmosfera,riportando una sorta di instabilità pomeridiana. La grande massa di aria calda presente sul nord Africa,che nel mese di maggio si era spinta con disinvoltura sulle regioni meridionali italiane, non sembra per il momento ( direi anche fortunatamente) risalire verso nord più di tanto ,limitandosi a lambire le coste meridionali siciliane.

Previsioni per oggi : la giornata di domenica vedrà iniziali condizioni di bel tempo ma nel corso della giornata si firmeranno degli addensamenti che interesseranno soprattutto le zone meridionali e parte di quelle centrali della regione ; qualche rovescio o temporale sarà possibile sul lagonegrese e nelle aree a ridosso del Pollino. La ventilazione settentrionale aumenterà di intensità e questo porterà i mari ad essere leggermente mossi,specie lo jonio. Le temperature diminuiranno di qualche grado sia nei valori minimi che in quelli massimi.
Tendenza successiva: lunedì e martedì avremo forte vento con temperature in diminuzione.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi