venerdì 27 Novembre 2020

Dai Vox alla classica, percorso di un artista montese

Giovanni Dattoli intervistato dai microfoni di Treenet:
 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"


Commenti da Facebook

4 Commenti

  1. j-pastorius

    Bravo Giovanni, il pezzo mi è piaciuto molto; in alcune parti ti dà una piccola sferzata come l’aria fresca che ti colpisce all’alba. Peccato aver perso un “Santana” o “Nico Di Palo”(come preferisci), ma abbiamo acquistato un”Segovia” o forse preferisci il Jazz di Paco De Lucia, Al Di Meola o John McLaughlin. Gli altri componenti dei mitici “Vox Angelica” suonano ancora?( senza voler privare nessuno della propria privacy).

    W i musicisti over 50 !!!

  2. Francy Lomonaco

     Ciao Giovanni,

     hai molto da insegnare. Perchè con TreeNet non apri in Mediateca una sezione di Studio-ascolto-incontro sulla storia della musica. Insegnando ai giovanissimi i rudimenti della Chitarra. > Sono sicuro che hai le capacità giuste. Auguri!

    Francy Lomonaco

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi