mercoledì 25 Novembre 2020

Abrescia punisce il Paternicum successo di misura del Montescaglioso


MONTESCAGLIOSO: Vittoria di misura per i ragazzi della città dell’ Abbazia che piegano il Paternicum con l’incornata vincente di Abrescia. Montesi in completo gialloverde in onore della storica Meazza del capo Zaccaro.
Partita molto fisica tra le due squadre, è da un pallone perso dagli ospiti in mezzo al campo che nasce il gol partita: Sisalli riceve palla sulla sinistra, la mette in mezzo e svetta più in alto di tutti Abrescia  che al 7′ fulmina Tammone sul secondo palo.
Al 16′ brutta entrata di Keita su Falvella lanciato sulla fascia sinistra, il centrale locale prende il giallo e dopo qualche minuto lo stesso Keita é costretto ad abbandonare il terreno di gioco per problemi fisici.
Il Paternicum non si scoraggia e cerca la via per il pari: al 36′ un bel fraseggio tra Pizzo e Lobosco si conclude con la conclusione a giro del bomber rossoblù che sorvola la porta difesa da Cifarelli.
Al 38′ punizione dalla lunga distanza di Pizzuto, ma palla ampiamente alta.
Termina senza recupero la prima frazione di gioco con il Montescaglioso avanti.
Nella ripresa il Paternicum sfiora il pareggio con la traversa di Lobosco al 62′,  ma tra il 65′ e 67’i padroni di casa hanno due colossali palle gol per chiudere i conti: prima Sisalli, a tu per tu con Tammone preferisce non calciare e Pizzuto salva con un gran recupero su Abrescia prima che il 9 depositi in rete, poi la traversa in girata colpita sempre dal 9 locale salva il Paternicum.  Al 74′ ci prova Sisalli con una rasoiata, ma Tammone respinge bene il tentativo del 10. Il Paternicum prova a scuotersi dopo questa tripla occasione avversaria, sfruttando soprattutto le fasce, ma Cifarelli non viene mai impensierito seriamente.
Il match termina con un rosso per parte dopo una punizione guadagnata dal Paternicum, a lasciare il campo sono Rinaldi e Pizzuto dopo una lite nata in mezzo al campo. Neanche i centimetri di Papaleo aiutano il Paternicum a trovare il pari, l’ultima occasione capita tra i piedi di Petrocelli, ma la sua punizione non produce nulla. Il match termina 1-0 per il Montescaglioso con i montesi proiettati a difendere il 2-0  nell’impegno di mercoledì nella partita di coppa contro il Ferrandina.

3^giornata
#MONTESCAGLIOSO – #PATERNICUM 1-0

FORMAZIONI:
#MONTESCAGLIOSO: Cifarelli (K), Piazzolei, Logiudice, Saccente, Keita (Lomonaco), Campoanella,
Angelastri, Giunta (Chito), Abrescia, Sisalli, Bongermino (Rinaldi). A DISP: Laurieri, Ciracì,
Protopapa, Simone, Costantiello ALL: Artuso
#PATERNICUM: Tammone, D’Elia, Pizzuto, Miglionico, Marchesano, Fratantuono (K) (Petrocelli),
Salvia (Petrone), Milano (Papaleo), Pizzo, Lobosco, Falvella (Pascale). A DISP: Saccende,
Vaccaro, Grande, Masino. ALL: Cirigliano

#ARBITRO: Cannito (Viola – Giannelli)
#RETI: 7′ Abrescia (M)
#NOTE
AMMONITI: Keita, Protopapa, Angelastri, Loiudice (M)
Milano, Salvia, Miglionico (P)
ESPULSI: Rinaldi (M)
Pizzuto (P)
RECUPERO: 0 / 6
SPETTATORI: 150

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi