Faames M.C. Montescaglioso – Il punto dopo la netta sconfitta interna col Salerno

La scorsa settimana i due allenatori della Faames Mundial Carrelli, Antonio Delia ed Emanuele Martinelli, hanno dato le dimissioni spiegandole con motivi personali. Per ovviare a questa esigenza, la dirigenza della società montese ha deciso di ricorrere ad una soluzione interna, affidando la guida tecnica della prima squadra ad Egidio Motola, già inserito nel settore tecnico come responsabile della Under 18, il quale, sabato scorso, contro il Salerno, ha fatto il suo esordio stagionale alla guida della squadra. La gara, giocata nella Tensotruttura di Viale Belvedere a Montescaglioso, si è conclusa con la netta affermazione delle salernitane per 3-0 in poco più di un’ora. Al termine della partita il General Manager Vittorio Di Grazio, in sede di commento, ha sottolineato l’importanza, tra le avversarie, dell’alzatrice Magnano, con trascorsi in categorie superiori, nettamente tra le migliori in campo, mentre il neo allenatore Motola ha affermato che “le ragazze, all’inizio, hanno sentito troppo la partita”. Ha quindi proseguito mettendo in evidenza il fatto che “la squadra, quando ha capito che oramai la partita era compromessa, ha iniziato a giocare in maniera più rilassata e si sono espresse sicuramente meglio”. Il tecnico montese, senza aver lo scopo di trovare scusanti alla vittoria delle ospiti, tra le quali giocava l’ex Petrone, ha voluto ricordare che “una delle nostre giocatrici più importanti, la schiacciatrice Daniela Fanelli, ferma per tutta la settimana precedente alla partita, durante la quale non si è mai allenata, è comunque scesa in campo pur avvertendo fastidio, non potendo dare il contributo di cui è capace”. Di Grazio, la scorsa settimana, ha parlato di una trattativa con una forte attaccante (si è poi saputo che è di nazionalità brasiliana), ipotesi di acquisto, questa, che trova favorevole anche Rocco Calamita, Direttore Sportivo della società montese, il quale ha posto in evidenza come la squadra abbia un gran bisogno di valide alternative al sestetto che scende in campo. La Faames Mundial Carrelli Montescaglioso si appresta a fare visita, nel prossimo turno, l’8°, al Centro Ester Santagata Napoli, attualmente terzo in classifica a 16 punti come la squadra del Trani, a due punti dalla seconda, la P.M. Calcestruzzi Potenza e a tre punti dalla vetta, rappresentata dall’Aversa. Le napoletane del Centro Ester sono reduci dalla vittoria, per 3-1, colta sul campo del Valenzano, unica formazione che si trova ancora ferma ad un solo punto in classifica, appaiata proprio alla Faames Mundial Carrelli (quest’ultima ha vinto quattro set mentre le pugliesi uno di meno). Un avversario scomodo da affrontare, ancor di più per il fatto che le montesi sono reduci da sette sconfitte su sette e il divario in classifica, tra le napoletane e le montesi, è di ben quindici punti.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi