Contemporanea mondiale per il Codice Da Vinci

Cinema AndrisaniIl Cine-Teatro “Nicola Andrisani” di Montescaglioso di Nunzio Nicola Disabato, il 19 Maggio prossimo, sarà una delle quasi mille sale di tutto il mondo (ed una delle poche lucane) dove sarà proiettato, in contemporanea mondiale, l’attesissimo film “Il Codice Da Vinci”, distribuito dalla Sony Pictures (ex Columbia Tristar), diretto dal Premio Oscar 2002 Ron Howard, opera costata ben 125 milioni di Dollari. Tra i protagonisti principali Tom Hanks, premio Oscar come migliore attore in “Philadelphia” del 1993 e “Forrest Gump” (1994) e interprete, tra gli latri, di “Salvate il soldato Ryan” (1998), “Il miglio verde” (1999), “Cast Away” (2000). Nel film è affiancato da Audrey Tautou (“Il favoloso mondo di Amelie” e “Una lunga domenica di passioni”), Jean Reno (“Nikita”, “Leon”, “I fiumi di Porpora 1-2”, “La tigre e la neve”), Ian Mc Kellen (“Il Signore degli Anelli”). Le musiche sono state scritte da Hans Zimmer, autore di memorabili colonne sonore per altri film, come “L’ultimo samurai”.
Il film è tratto dall’omonimo, discusso, best-seller dello scrittore statunitense Dan Brown, uscito nel 2003 e venduto in 40 milioni di copie, (2,5 milioni solo in Italia), tradotto in 40 lingue, opera cinematografica che si candida ad essere l’evento che caratterizzerà il 2006. Sui mass media il film è stato annunciato in maniera adeguata, con una locandina che, per annunciare l’uscita, riportava la frase: “Il grande compito degli uomini è cercare la verità dietro l’apparenza. E dove c’è il buio invitare la luce a brillare. Trova il Codice”. Il film è stato anche preceduto da una serie di polemiche e di prese di posizione da parte della Chiesa che ne ha chiesto il blocco dell’uscita. Nunzio Nicola Disabato,proprietario del Cine-Teatro “Nicola Andrisani”, ha annunciato che sono previsti due spettacoli al giorno, alle 19.00 e alle 21.45 per almeno due/tre settimane e sottolinea come non si tratti della prima contemporanea mondiale ospitata dal suo cinema, da anni punto di riferimento per la provincia di Matera anche grazie al sistema dolby digital surround subwoofer KCS stereo EX di cui è dotato, ma come quest’ultima, importante, uscita sia stata preceduta in passato da film di notevole richiamo come “The Passion of Jesus Christ” di Mel Gibson, “Pinocchio” di R. Benigni, la trilogia de “Il Signore degli Anelli” di Peter Jackson, i film di Aldo, Giovanni e Giacomo, Leonardo Pieraccioni, Boldi e De Sica. Disabato afferma di riporre grande affidamento in questo film poiché “il mondo dello spettacolo attraversa un momento di crisi e titoli importanti non hanno ottenuto quel successo di pubblico atteso dagli esercenti cinematografici, che devono far fronte a numerose spese, come l’acquisto dei film. Un grosso problema è costituito anche dalla pirateria audiovisiva”.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi