I lavori di rifacimento della pavimentazione stradale TOTALE

Io studio fuori e quando torno a Monte,trovo puntualmente operai,ruspe,martelli pneumatici ke lavorano incessantemente per ripristinare un manto stradale ke non aveva bisogno(a mio parere)di tali lavori…
PERCHE’?
Poi c’era + bisogno di questi lavori su piazza del popolo o sulla strada monte-ginosa,dove il manto stradale sta franando e c’è il rischio ke qualcuno se ci va sopra ci rimane?
accetto obiezioni e critiche!:-D


Commenti da Facebook

5 Commenti

  1. Cinzia

    Dunque, Vitius, visto che hai sollevato la questione, mi accodo a te per dire che in tema di pavimentazione stradale a Montescaglioso e zone limitrofe si potrebbe aprire un dibattito senza fine… Ne sanno qualcosa gli pneumatici di tutte le auto in circolazione (ahimè, anche i miei!!!) costretti ogni giorno ad impossibili slalom tra buche a sorpresa, pozzetti in rilievo ed asfalto tappezzato. Non mi meraviglio che a Monte non si renda necessario l’uso dei dossi artificiali. Abbiamo un manto stradale talmente irregolare da scoraggiare il più ardito automobilista che abbia un minimo di pietà verso le proprie gomme…
    Facciamo una passeggiata virtuale tra le strade del paese. Punto di partenza: campo sportivo. Già viale Kennedy offre emozioni da safari sulle dune; se poi vogliamo provare il brivido delle montagne russe, beh, possiamo svoltare per via Legrottaglie e potremo dire di essere stati a Gardaland… a spese dei nostri ammortizzatori! Ditemi voi se questa è o non è magia…
    Buona giornata a tutti!

  2. vince_ditaranto

    Cari Vitius e Cinzia il problema è serio e concordo con voi.
    ma vorrei solo una cosa a difesa dei lavori in piazza del popolo.
    Corcordo che anche via Ginosa avrebbe bisogno di una sistemata, ma se non vado errato non è competenza comunale (smentitemi se ne sapete di più), e fa parte di tutte quelle strade appena fuori i centri abitati che diventando di competenza provinciale sono totalmente abbandonate. L’esempio classico è il pezzo di strada che trovate apena fuori matera, sempre in pessimo stato.
    Per qunto rigauarda piazza del popolo ritengo che i lavori fossero necessari. Non so se avete mai notato in quale stato versava la villetta, con i marmi (se così si possono chiamare) tutti distrutti e lescale devastate, sembrava un angolo di Beirut!!
    Ma la ragione fondamentale che giustifica l’inetrvento, a mio avviso, è togliere finalmente l’asfalto e rimettere “le basole” nella piazza; in linea con la pavimentazione del corso. Per quanto mi sforzi non riesco a capire chi è stato quel GENIO che ha deciso di asfaltare proprio la piazza che ospita il complesso abbaziale….bisognerebbe dargli un premio!! Ormai noi montesi ci eravamo abituati a tale vista, ma se ci pensate è pazzesco!!! Quell’asfalto era da molti anni un pugno in occhio!
    A presto ragazzi!

    1. Cinzia

      Caro Corvo, nulla da ridire sulla pavimentazione di Piazza del Popolo. Anzi… Certo, forse un periodo diverso da questo sarebbe stato più opportuno, visto che Monte nei mesi estivi offrirà un’immagine da cartoline da Beirut (per citare le tue stesse parole!) ai pochi audaci turisti che si avventureranno su per la nostra collina.
      Il mio commento è rivolto essenzialmente a sottolineare la disastrosa condizione generale del manto stradale in tutto il paese! Le nostre strade portano le cicatrici di tutti gli interventi realizzati negli ultimi anni e soprattutto dell’incuria con cui sono state abbandonate a se stesse, dopo la realizzazione dei lavori.
      Se si dovesse malauguratamente intervenire per riparare un tombino, state pur certi che a ricordarci dell’evento, rimarrà l’imperitura buca in cui prima o poi, distratti, incapperemo…
      Per non parlare di quel che è rimasto in seguito alla realizzazione dell’impianto di distribuzione del metano… uno scempio!

  3. salvatore

    mi trovate daccordo su quanto detto e nell’occasione vi invito a sollevare tale argomento, attraverso un vostro articolo, sul nostro giornale periodico Liberidea.
    basta mandare con un messaggio privato al sotttoscritto un vostro areticolo.

    1. ZODD

      concordo con tutti voi x la sistemazione del manto stradale.
      effettivamente la cosa mi riguarda un po piu da vicino. io e la mia famiglia piu volte abbiamo sollecitato tutti nn solo x il manto stradale,ma anche x lo spostamento dei bidoni della spazzatura ke ostacolano il cammino( nn di noi giovani che siamo vigili) DEGLI ANZIANI CHE SO COSTRETTI AD ADAR PER STRADA, o dei bambini . per nn parlare dei marciapiedi tutti distrutti. la cosa strana è capire come mai quando furono rifatti tutti i marciapiedi a Montescaglioso tutto rione marco polo è stato rifatto tranne dove stanno i BIDONI,je strano proprio. babe cmq sia mi ritengo fortunato che almeno la raccolta differenziata siamo riusciti ad averladopo mille solleciti.ma l’asfalato No e No x il momento è 🙂
      e dire che il mio atrio è distrutto x il via vai degli automezzi che un po x la scuola che finalmente è finita, un po x il supermercato ….. invito tutti gli interesatti a visitare rione marco polo e dare un idea di tutto cio che vi ho citato e fatemi sapere se ho visto bene su tutto specie sull’ubicazione dei bidoni .dato che tutti dallo spazzino semplie al sindaco in persona hanno detto che li stanno bene e che n sanno dove andarli a mettere.
      buon 21 giugno a tutti

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi