Presentazione del libro “CARO PAPA’ DI VITTORIO…”

Chivasso – presso la sala del Consiglio Comunale

In collaborazione con

CASA PUGLIA PIEMONTE

 

con il patrocinio:

CITTA’ di TORINO

COMMISSIONE REGIONALE LUCANI ALL’ESTERO

 

 

Giovedì 18 Giugno 2009 ore 18.00

Circolo dei Lettori

Palazzo Graneri della Rocca

Via Bogino, 9 – Torino

 

Presentazione del libro

 

"CARO PAPA’ DI VITTORIO…"

Lettere al Segretario Generale della CGIL

 

 

 

INTERVERRANNO:

 

Nino DE AMICIS insegnante di scuola media superiore, storico e studioso del movimento sindacale.

Myriam BERGAMASCHI curatrice del libro

Vincenzo SCUDIERE Segretario Generale della CGIL Piemonte

Irmo SASSONE Senatore della Repubblica nella VII e VIII legislatura

Fiorenzo ALFIERI Assessore alla Cultura Città di Torino

Pietro SIMONETTI Presidente commissione Regionale Lucani all’estero

Filippo NOVELLO autore, da bambino, di diverse lettere scritte a Giuseppe Di Vittorio

Presiede: Michele MORETTI Presidente del Circolo Culturale Lucano Torino

 

 

 

Nel corso della presentazione, a cura del Professor

 

Marco BRUNAZZI

 

Direttore dell’Istituto di Studi Storici Gaetano Salvemini di Torino,

 

saranno illustrate le iniziative per la commemorazione del 60° anniversario (1949-2009) dell’occupazione delle terre incolte nella Basilicata e del 100° anniversario del contratto monda del riso nel Vercellese.

 

 

 

Nel corso del pomeriggio il noto cabarettista e cantante

 

Pippo ROMANO

 

Interpreterà alcune canzoni degli anni 50 che caratterizzarono il movimento per l’occupazione delle terre nel Mezzogiorno d’Italia.

 

Nel corso della presentazione del libro, a cura di

 

Alessandra PITTARO

Piccolo Teatro d’Arte

 

saranno letti alcuni scritti, tratti dal libro ed indirizzati a Giuseppe Di Vittorio.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi