“U Pupunar”

"U Pupunar" (venditore di peperoncino)

(venditore di peperoncino)

Si fermava sulla piazza per vendere il peperoncino a scaglie e in polvere, piccante o dolce, che portava in sacchetti, il cui contenuto colorava la giacca del venditore. Costui proveniva, di solito, da un paese di montagna, Senise. La polvere di peperoncino era adoperata in pietanze invernali e nella preparazione di carni di maiale da conservare.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi