domenica 29 Novembre 2020

Real Ferrandina – Dep. Montescaglioso 2-1

Sul neutro di frazione Montagnola di Salandra il Deportivo perde di misura con la capolista Real Ferrandina. I locali partono forte e si portano subito in vantaggio con un calcio di punizione dal limite. Poco dopo colpiscono un palo clamoroso. I montesi iniziano a riprendersi e con un tiro da 30 metri di Antonio Ciracì colgono il pareggio. Prima della fine del tempo, Masiello ha un occasione clamorosa con il portiere ferrandinese che sbaglia il rinvio con i piedi passando la palla al bomber montese che tira malamente addosso all’estremo difensore di casa. La ripresa vede il Real Ferrandina alla ricerca del vantaggio ma più volte Raddi dice no. A metà ripresa la svolta della gara. Azione dalla sinistra dei padroni di casa, lancio sul secondo palo dove appostato un giocatore colpisce al volo da pochi passi: Raddi respinge miracolosamente tenedendo la palla sulla linea. Inspiegabilemtne per l’arbitro la palla aveva varcato la linea e concede la rete tra le veementi proteste del Deportivo. I montesi non ci stanno e poco dopo ancora Antonio Ciracì si vede salvare sulla linea un colpo di testa. Che la buona stella non stia accompagnando il Deportivo ne è la prova anche in questa gara, quando tutto ha girato al contrario; sarebbe bastato un pizzico di fortuna in più per portare a casa il pareggio.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi