mercoledì 01 Dicembre 2021

COMITATO PER LA DIFESA DI METAPONTO

COMITATO PER LA DIFESA DI METAPONTO

25 febbraio 2010

DELEGAZIONE COMUNALE DI METAPONTO

In virtù della attuale situazione di abbandono territoriale in cui il nostro paese viene a trovarsi, si istituisce, presso la sede della DELEGAZIONE COMUNALE di Metaponto, un COMITATO CIVICO che ha come scopo la tutela e la salvaguardia dei principi che siamo soliti chiamare SICUREZZA, TUTELA e FUTURO SOSTENIBILE per la nostra società e per tutti i cittadini che si sentono interessati e coinvolti nella nostra realtà. Il CALO DEMOGRAFICO, in costante aumento negli ultimi anni, è solo un indice della grave situazione SOCIO-ECONOMICA in cui stà versando l’intero territorio del COMUNE DI BERNALDA ed in particolare l’area di Metaponto, che vede ormai invertire la sua situazione da “potenziale sorgente economica” a “zona depressa” e in agonizzante STATO DI EMERGENZA. Le innumerevoli problematiche vengono ulteriormente aggravate dallo scenario APOCALITTICO e CATASTROFICO che si prospetta nella zona del LIDO DI METAPONTO. La scomparsa dell’arenile comporta non solo un gravissimo danno ambientale, territoriale, storico, sociale ed economico ma anche il venir meno di una naturale barriera atta a contenere la normale spinta del mare. Il COMITATO PER LA DIFESA DI METAPONTO si propone di mettere in essere tutte quelle azioni pacifiche che possano consentire di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica, le istituzioni e in maggior misura la collettività al fine di difendere un patrimonio mondiale, quale è Metaponto, che non può essere lasciato, nell’indifferenza generale, ad una lenta agonia.

Giovedi 4 marzo ore:14:00

La grave situazione SOCIO-ECONOMICA in cui versa l’intero territorio del COMUNE DI BERNALDA, il CALO DEMOGRAFICO che interessa in particolare l’area di Metaponto, ha ridotto la nostra zona in “area depressa” ed in STATO DI EMERGENZA. Tale situazione è ulteriormente aggravata dallo scenario APOCALITTICO e CATASTROFICO che si prospetta nella zona del LIDO DI METAPONTO. La scomparsa dell’arenile comporta non solo un gravissimo danno ambientale, territoriale, storico, sociale ed economico, ma anche il venir meno di una naturale barriera atta a contenere la normale spinta del mare. Il COMITATO PER LA DIFESA DI METAPONTO si propone di mettere in essere tutte quelle azioni pacifiche che possano consentire di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica, le istituzioni e in maggior misura la collettività al fine di DIFENDERE UN PATRIMONIO MONDIALE, QUALE È METAPONTO, che non può essere lasciato ad una lenta agonia. nell’indifferenza generale,

TUTTI I CITTADINI, GLI STUDENTI, LE ASSOCIAZIONI, LE ORGANIZZAZIONI SOCIALI sono invitate a partecipare giovedi 4 marzo ad una grande manifestazione civica per sollecitare TUTTI COLORO CHE HANNO VOCE IN MERITO AD INTERVENIRE CON LA MASSIMA CHIAREZZA E TEMPESTIVITA’ PER LA DIFESA DI METAPONTO. La manifestazione avrà il seguente programma: Ore 14:00concentrazione sulla rotonda nei pressi della stazione fs ore 15:00partenza del corteo motorizzato con macchine da sabbia ombrelloni ecc…direzione scanzano jonico con il rallentamento della statale ss106 jonica ,l’attraversamento della città di scanzano jonico in direzione lido terzo madonna . Il comitato

Sabato 6 marzo ore:10:00

TUTTI I CITTADINI, GLI STUDENTI, LE ASSOCIAZIONI, LE ORGANIZZAZIONI SOCIALI sono invitate a partecipare SABATO 06 MARZO alle ore 10.00 ad una grande manifestazione civica SUL LUNGOMARE DI METAPONTO per sollecitare TUTTI COLORO CHE HANNO VOCE IN MERITO AD INTERVENIRE CON LA MASSIMA CHIAREZZA E TEMPESTIVITA’ PER LA DIFESA DI METAPONTO. La manifestazione avrà il seguente programma: Ore 10.00 concentrazione sul lungomare di Metaponto, con una grande catena umana; ore ore 12.00 partenza del corteo per Piazza Stazione di Metaponto; ore 18.30 concerto musicale ed interventi pubblici a sostegno della causa. Metaponto 28.02.2009

Il comitato Info e contatti: Cell. 333.608.4504 / 334.927.4629 / 335.484152 / Fax.0835745611/email:info.difesametaponto@email.it

 

 


Commenti da Facebook

3 Commenti

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi