Carlo Magno l’imperatore????….no, il giornalista

Oggi mi son detto, ho voglia di vedere qualche filmato relativo a dei grandi personaggi storici. Mi è venuto in mente il grande Carlo Magno. A quel punto dopo aver aperto la pagina di YouTube faccio una ricerca e chi mi trovo come primo filmato…un semplice giornalista di nome Carlomagno che contesta Berlusconi. Beh che dire, le solite cose, le solite contestazioni e le solite freddure di Berlusconi. Io francamente mi sono stancato di vedere certe cose e di dare importanza a certi fatti che a mio avviso non meritano neanche di essere citati. Tanto si sa che son sempre le stesse cose che non fanno altro che avvantaggiare il nanerottolo e nascondere i veri problemi dell’Italia. Se ci si attacca a queste cose rendendole importanti allora due sono le cose: o stiamo troppo bene e quindi dobbiamo trasfomare le fesserie in problemi come la libertà di stampa oppure siamo dei perfetti ingenui non capaci di capire quali sono i veri problemi. Quello che abbiamo assistito è uno spettacolo indecente per due motivi.

a) più vado avanti e più capisco che per primeggiare non serve a niente impegnarsi nello studio e nel lavoro ma serve e conta farsi notare. Ma che ragione hai di spaccarti la schiena quando puoi andare in una conferenza stampa e alzare la voce contro Berlusconi? Basta che gli dici che è un ladro che subito ottieni la solidarietà assoluta. Basta poco, da semplice e sfigato giornalista puoi trasformarti  in eroe tanto da raccogliere tanti fans su internet….poi magari ci sarà qualcuno, come l’IDV, che ti metterà in lista assieme ai grandi paladini della legalità e della coerenza (tipo la Mastrosimone che in quanto a coerenza è la migliore!!!!).  Per me questo Carlomagno è un mito, non quell’altro che è diventato imperatore.Il vero mito sei tu che hai capito come funziona. Non conta sudare e lavorare ma quello che conta è apparire e trovare un modo per farsi notare. Ragazzi volete avere successo??? semplice, basta contestare Berlusconi e sperare che qualcuno possa definirti un eroe…..altro che fare l’imperatore!!!!

b) certo che il successo dell’ ex-sfigato giornalista lo si deve anche ad un vergognoso Ministro. Di questa vicenda la cosa che più mi ha colpito è stata la reazione di LaRussa che qualcuno ha chiamato LaRissa. Non è possibile vedere un Ministro che alza le mani, è a dir poco vergognoso. Ed è ancor più vergognoso il fatto di aver reagito nei confronti di una persona solamente perchè ha alzato la voce. Francamente, per quanto mi riguarda, osservare quella reazione fatta da un Ministro mi ha veramente disgustato e penso sia sufficiente a chiedere le sue dimissioni. Però al Carlomagno è servita tantissimo anche perchè adesso, proprio grazie al Ministro, è diventato un eroe.

Anch’io sua maestà Carlomagno sono un suo fans….ma non perchè ha contestato Berlusconi (figurati, lo contesta anche chi lo vota per poi nuovamente votarlo!!!) ma per la sua trovata. Ti sono bastati 2 minuti per risolvere i tuoi problemi, per dimenticare quei tempi in cui non ti cagava nessuno….adesso sei diventato l’eroe di facebook e il paladino della libera informazione….insomma sei diventato qualcuno ancor più famoso  di quello scemo dell’imperatore Carlo Magno. Vorrei essere come te, contesti Berlusconi applicando il suo stesso metodo: nella vita ciò che conta è dare l’impressione di essere qualcuno….le apparenze contano di più del saper fare


Commenti da Facebook

10 Commenti

  1. ciffo

    Gianni ho riletto 2 volte il tuo post… ma non so se ho capito bene di cosa volevi discutere. Ti sei sfogato un po’ su tutto… se non ho capito male hai individuato in questo Carlomagno il vero male dell’Italia.
    Sono quelli come lui a rovinarla percorrendo le stesse strade di Berlusconi… è così? se si mi trovi d’accordo. Solo che io dedicherei un post a Berlusconi che in Italia conta qualcosa e non certo a un povero sfigato.

    Se poi la tua intenzione era parlare male di chi si oppone a Berlusconi buttando qualche finta critica solo per sembrare imparziale… ma… è inutile che ti dica come la penso.

    Poi affermi che il fatto che la libertà di espressione sia in pericolo è una cavolata.
    Ripeti da anni su questo blog che Santoro e compagnia bella sono i migliori alleati di Berlusconi e che fanno il suo gioco.
    Mi devi spiegare allora perché Berlusconi continua a infrangere ogni regola e chiama tutti giorni i suoi servi per chiudere la trasmissione del suo più grande alleato.
    Non gli piace vincere facile?

    1. gianni

      Ma no….figurati se vado a pensare che Carlomagno è un male per l’Italia. Io ho voluto solo far intendere che è una perdita di tempo sottolineare certi fatti. Da sempre nelle conferenze stampa ci sono delle regole che bisogna rispettare e che Carlomagno non ha sicuramente rispettato (ed ha fatto bene per lui visto il successo che adesso riscuote grazie al Ministro!!!). Io credo che il male dell’Italia sia la credibilità degli avversari di Berlusconi. Con questo non dico che Berlusconi è un santo e non l’ho mai pensato, ma se dall’altra parte non mi date un’alternativa politica al Berlusca allora a quel punto il Silvio diventa il male minore della politica italiana (o almeno da questa impressione!!!). Ad esempio come può essere credibile una manifestazione che contesta Berlusconi perchè emana leggi e decreti anticostituzionali e nello stesso tempo si esprime solidarietà a Napolitano???….Se non sbaglio deve essere lui il garante della costituzione e se qualcuno contesta una legge perchè anticostituzionale allora deve prendersela in primis con il Capo dello Stato che lo ha firmato per ultimo. Per me quella manifestazione è una vera presa in giro….magari si evidenziano certe cose che a mio avviso sono problemi minori e si aiuta il governo a nascondere i veri problemi….pazienza

      1. ciffo

        Gianni torna sulla Terra. Se Berlusconi è il male minore sei completamente fuori dalla realtà.
        Berlusconi è il peggio del peggio. Chiamiamo Forrest Gump al governo… farebbe meglio.
        Non c’è niente di positivo nella sua opera di governo: NULLA.
        E non è qualcosa di opinabile… sono fatti. E se il suo agire da dittatorello per te sono cose poco importanti allora ricordati dello scudo fiscale pro mafiosi, del regalo Alitalia ai suoi amichetti, delle leggi scassa-giustizia, del debito pubblico che galoppa, della RAI sull’orlo del fallimento, delle figuracce in politica estera, del flop anti-immigrazione, del flop social-card… devo continuare?

        Fino a ieri si poteva aggrappare alle solite filastrocche dell’emergenza rifiuti e del terremoto… ma ora è chiaro che anche lì tra camorra, magna/magna, massaggiste, cognati, appalti truccati è tutto un flop e fumo negli occhi.

        E se nessuno parla dei problemi veri… non vedo l’ora di vedere qualche tuo post su questi problemi e sulle cose DAVVERO GRAVI che farebbe il governo Berlusconi e che l’opposizione ignora. Illuminaci tu.
        Magari lasciando la sciarpa da tifoso a casa.

  2. Il Riluttante ineluttabile

    Daz che FranciscoFranco ADmin(non provate a chiamarlo Webmaster, pare che ci sia una strana gelosia(piccole questioni di cuor gentile?)) mi ha censurato, sono costretto a ripetermi(come si  può inevitabilmente ripetere una dissenteria). Gianni il tuo post è un pasticcio nonsense!! non ha senso. Sei percaso geloso di Carlo Magno?? Volevi anche tu un nome e cognome altisonante?? Gianni Morandi ti va bene? Cosa credi che sia bello contestare Berlusconi? quel giornalista ci ha messo la faccia, non credo che abbia pensato tutto a tavolino, sperando di essere intevistato a pomeriggio 5! Quelli che sperano di essere intervistati dalla D’urso sono i concorrenti del grande fratello, sicuramente il tuo programma preferito!

     

  3. gianni

    Al sign Riluttante dico semplicemente che vedo poca televisione ma di questo non me ne vanto e non credo di essere più intelligente di uno che guarda il Grande Fratello. Mi scusi se mi permetto…ma dalle sue parole capisco quanto purtroppo al giorno d’oggi ci sono dei pacchetti d’opinioni della serie pro-contro Berlusconi….se poi hai delle idee poco poco più articolate ti accusano di nonsense. Sign Riluttante stia tranquillo, io non vedo la D’urso ma dalle sue parole ho capito che condizione necessaria e sufficiente per essere persone intelligenti è quello di non vedere il Grande Fratello o la D’urso….lei si che è un erudito. Più che della libertà di stampa io, caro ciffo, mi preoccuperei dei pacchetti d’opinione.

    1. giusy

      Vedi poca televisione gianni????questo invece è un vanto…è da un pò di anni ormai che la nostra amata televisione pubblica e privata non ci fornisce nessuna informazione reale,vera!!siamo tutti amalgamati dagli stessi pensieri…l’importante,l’obiettivo forse è proprio quello di non avere altri  pensieri.Spesso passo intere serate a parlare con una mia carissima amica che vive a Londra…quante belle cose si scoprono…e di quelle notizie qui in Italia NEMMENO L’OMBRA!!!!!Come dice ciffo in europa l’opinione che si ha del nostro carismatico presidente del consiglio è leggermente diversa.Ma mai sia mettere in discussione la nostra guida spirituale e temporale..meno mele che silvio c’è!!!Ma forse queste mie parole sono dettate dall’invidia,dall’odio perchè lui è ricco e io no…vorrà dire che andrò all’inferno!!!!! 

    2. Il Riluttante ineluttabile

      Ma perchè, il tuo post sarebbe un’idea ARTICOLATA??

      La condizione necessaria per essere intelligenti è … SCRIVERE COSE INTELLIGENTI.

      Credi che il tuo post non sia un pacchetto preimpostato?? 

      Da psicologo ti dico che hai sicuramente qualche frustrazione incoscia che parte dalle budella. Ti arrampichi sugli specchi per cercare di giustificare la frenesia nel difendere "quello". Mi dispiace, credo che tutti te lo abbiano scritto… Non idoneo. 

      1. gianni

        Non credo sign Riluttante di avere una opinione preimpostata come la sua. Si rilegga per bene i miei commenti. Ad esempio si rilegga per bene la mia critica al comportamento di chi dovrebbe criticare il Capo dello Stato per aver firmato qualcosa che secondo loro è anticostituzionale (lo ha fatto DiPietro all’inizio, ma poi ha cambiato idea!!!)….quello che vedo è invece solo solidarietà verso Napolitano.

        Comunque, sign Riluttante, forse sarebbe il caso di moderare un pò le parole cercando di rispettare anche le idee degli altri….per carità lei può anche offendermi quanto vuole ma di certo non perderò più tempo a rispondergli.

        Saluti e buona giornata

        1. Il Riluttante ineluttabile

          Chiedo Scusa Sign. Gianni. Mi rendo conto ,a volte, che l’impeto con cui scrivo certe cose mi offusca la mente. Certamente devo imparare ad essere piu diplomatico e spiegare bene e con CALMA quello che penso. Purtroppo ho delle difficoltà in questo e me ne rendo conto sempre troppo tardi, quasi sempre quando offendo gli altri. Effettivamente non conosco la tua storia montenettiana e quindi non posso definirti "impacchettato". Certo che Napolitano ha davvero fatto una pessima figura, almeno su questo siamo daccordo. Spero che risponderai a questo commento; cosi potremo riappacificarci. Scusami ancora.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi