giovedì 21 Novembre 2019

Dep. Montescaglioso – Real Ferrandina 2-2

La capolista Ferrandina frena la sua corsa verso la vittoria del torneo al cospetto di un ottimo Deportivo che ribatte colpo su colpo rischiando prima di vincere e poi di capitolare.
Il Ferrandina parte a testa bassa ed il primo quarto d’ora è un dominio territoriale che si concretizza al 15° quando il bravo Lategana beffa Raddi sul palo di competenza. Mister Martino corre ai ripari e con un doppio cambio riassetta la squadra che parte a macinare gioco e con uno-due terribile ribalta la gara grazie alle reti del rientrante Lacanfora F. e del terzino bomber Ciracì Antonio alla sua terza rete stagionale. A fine primo tempo gli ospiti sfiorano il pareggio con un tiro ravvicinato che costringe Raddi ad un difficile intervento e subito dopo Montemurro non chiude la gara quando si invola a tu per tu con Druda ma non riesce ad inquadrare lo specchio.
Nella ripresa i montesi partono bene ma uno svarione a centrocampo permette la ripartenza agli ospiti: il folletto Lategana si beve in dribbling Ditaranto e fa partire un bolide all’incrocio dei pali per il 2-2. La partita si addormenta con qualche folata dei montesi che cercano di più la vittoria e gli ospiti che si accontentano di un buon punto. Nell’ultimo minuto di recupero il Ferrandina manda alle ortiche un gol clamoroso dopo uno svarione difensivo montese con il centrocampista ospite che ad un metro dalla porta manda incredibilmente alto ricordando Vieri contro la Corea ai mondiali.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi