giovedì 27 luglio 2017

ripristino capolinea Fal in piazza Roma

Città di Montescaglioso (Matera)

Comunicato Stampa

 

Il sindaco di Montescaglioso, Giuseppe Silvaggi, insieme ad alcuni componenti il Consiglio Comunale, al comandante della Polizia Municipale di Montescaglioso cap. Paolo Milillo e a due funzionari delle Ferrovie Appulo Lucane, ha compiuto un sopralluogo sulla centrale Piazza Roma, in previsione del ripristino del capolinea degli autoservizi FAL che raggiungono la città montese. Negli ultimi, infatti, era stato ubicato su Viale Giovanni XXIII. 

Nei prossimi giorni sarà valutata l’opportunità di apportare eventuali modifiche, allo scopo di consentire l’agevole transito dei mezzi nello spazio cittadino, situato nel Centro Storico montese.

Il provvedimento non riguarderà la totalità dei servizi che raggiungono Montescaglioso: allo stato attuale, infatti, da parte dell’Amministrazione comunale vi è l’intenzione di consentire il raggiungimento di Piazza Roma solo ai servizi automobilistici non rientranti nell’orario scolastico.

 

 

 

03. 06. 2011                                                 Ufficio Comunicazione

                          Comune di Montescaglioso                     


Commenti da Facebook

81 Commenti

  1. paul

    MI auguro sinceramente che il capolinea in piazza Roma non venga mai ripristinato.

    Possiamo pure discutere sull’aspetto estetico molto discutibile della piazza, ma è innegabile che l’aver impedito il transito dei bus abbia portato sicuramente dei grandissimi benefici.

    Ci si pone il problema della distanza che altrimenti i residenti del centro storico dovrebbero percorrere per raggiungere le fermate in Viale Giovanni XXIII e si parla di servizi al cittadino. Benissimo e le altre zone del paese?

    non mi risulta che nelle zone del campo sportivo ci siano delle corse, eccetto quelle scolastiche, eppure nessuno si è mai posto il problema. cosa si fa allora creiamo una fermata in ogni zona del paese cosi siamo tutti felici e contenti?

    non concordo assolutamente con questa scelta. penso esistano mille altri modi per assicurareun buon servizio al cittadino.

    Un esempio? esiste oggi un servizio bus cittadino. perchè il Comune non propone una convenzione garantendo un incremento delle corse (che comunque transitano) possibililmente coincidenti con gl orari di partenza ed arrivo del bus da matera? in questo modo si assicurerebbe ai residenti del centro storico di raggiungere le fermate con tranquillità! non potrebbe essere una soluzione?

    Si è tanto sentito parlare in campagna elettorale dei problemi di traffico del paese e di soluzioni al problema decisamente irrealizzabili..in concreto poi si fa di tutto per amplificare il problema e assecondare la convinzione che un tragitto a piedi di quella portata sia impraticabile.

    Qualcuno adesso mi parlerà sicuramente degli anziani.. suvvia, siamo sinceri, quanti anziani che non riescono a camminare, prendono un mezzo pubblico per andare a matera?

     

     

     

     

     

  2. LM 2500

     GIA SI NAVIGA NELL’ORO ED ADESSO SPENDIA MO ALTRI SOLDI PER TOGLIERE LE AIUOLE NON SAREBBE MEGLIO METTERE UN BUS NAVETTA IN COINCIDENZA CON LA PARTENZA DEI PULMAN PER MATERA SENZA SPENDERE ALTRO DENARO PUBBLICO

  3. nunziofini

    finalmente una cosa buona  , ma vi rendete conto una persona  dalla torre fino alla rotonda ogni mattina ! e per che cosa perchè in piazza ci sono quelle aiuole seccate senza un pò di acqua che hanno tolto lo spirito della piazza com’era un tempo , un luogo in cui la gente si incontrava e aveva sppazio per restarci . si è tolto lo spazio per la salita DEI CARRI  lo spazio per organizzare un piccolo concerto a san rocco  ecc

     e non è vero che gli anziani non viaggiano  sono i primi a spostarsi   

    1. Miss Dj

      Io spero di cuore tu stia scherzando…

      premettendo di non essere ASSOLUTAMENTE d’accordo con la rimozione FORZATA di ciò che adesso è diventata una esposizione automobilistica serale e un parcheggio diurno E NON UNA PIAZZA, vorrei solo farti presente una mia osservazione: i poveri vecchietti che abitano nella zona Cinque Bocche in che modo sono stati mai agevolati? N.B. Partendo dalla suddetta zona si incontrano MINIMO due salite per raggiungere la fermata della FAL più vicina… Altro che Torre – Rotonda…

  4. parfe

    nunzio….. ma ti rendi conto per le persone che abitano giù al campo sportivo che devono andare fino a magistro per prendere il pulmann!!…… questo discorso lo potremmo fare per qualsiasi persona che vorrebbe il bus arrivasse sotto la propria abitazione….. la piazza, insieme a tutta la città si è riempita sempre di più….sia al concerto di sanrocco che alla sfilata di carnevale……tutti viaggiamo, e tutti possiamo fare 4 passi a piedi 🙂

  5. vince_ditaranto

    Ribadisco fermamente che qualora la nuova amministrazione volesse “modificare” piazza Roma, dovrebbe muoversi su di una scelta partecipata e condivisa da tutti i cittadini. Le forme sono innumerevoli. 

    L’importante è che si capisca, questo è uno dei punti su cui spesso si è criticato il “fare” dell’amministrazione precedente, che se si mette mano a luoghi simbolo del paese NON si può pensare di escludere i cittadini dalla questione. Piazza Roma è di tutti, il fatto che il popolo abbia eletto un sindaco non significa che costui può fare quello che vuole. 

    Visto che Il carissimo PD parlava di corso nuovo, cambiamento e altre belle parole simili….vediamo da subito quale sarà la linea scelta.

    Interpellate i cittadini per favore!  

  6. orchideus

    Io sinceramente non so se si sta cercando di andare avanti oppure si cerca di far sembrare quello che è stato fatto in precedenza  come qualcosa di sbagliato. Non so se ci si rende conto di ciò che comporta l’apertura la traffico dei bus della parte centrale del paese. Già normalmente il centro è sempre pieno di macchine che girano perchè non c’è la cultura di usare i piedi e camminare anche per andare a prendere il pane dal forno sotto casa, con l’apertura al traffico dei bus ci saranno ingorghi ogni 10 m e uno per fare via indipendenza ci metterà un’ora!!! Inoltre l’apertura ai bus di piazza roma andrà a rovinare una piazza che proprio negli ultimi anni in estate è sempre piena di gente che si ritrova la sera ma anche durante il giorno. Prima di prendere decisioni così avventate cerchiamo di trovare soluzioni alternative che possano far comodo a tutti. Credo che la proposta di incrementare i bus cittadini già esistenti sia ottima anche perchè cerchiamo di aprire gli occhi e analiziamo il fatto che nel centro storico ormai vivono per la maggior parte persone anziane e ai giovani che ci sono non fa male fare quattro passi per poter andare a prendere un bus. Quindi prima di incitare certe decisioni cerchiamo di aprire gli occhi.

  7. Wiseman

    ma sì, perchè non si organizza un servizio a richiesta? ognuno prenota e, puntualmente il bus lo preleva da sottocasa!

    così non si tocca la piazza e vivremo tutti felici,contenti e….inquinati!

    è solo una provocazione, ma io ritengo che il fatto di apportare modifiche alla piazza,anche se ufficialmente nessuno ne ha parlato, sia solo una ripicca, cerco di spiegarmi meglio.

    Parlando con alcuni autisti che ritengono molto scomodo l’arrivo e la partenza da piazza Roma per motivi di sicurezza(vedi l’invasione della corsia opposta, all’incrocio per poter svoltare), fanno rilevare anche che quel tipo di basolato in piazza, quando piove, diventa una vera e propria lastra di sapone…..e quindi? rifacciamo l’ asfalto?

    come è già stato fatto notare da qualcuno, chi ha problemi di deambulazione, certamente non viaggia col pullman, eppoi se vogliamo, per chi deve recarsi in ospedale, non è che il bus lo porti all’ingresso dello stesso ma lo lascia alla fermata all’altezza della rotatoria e si è comunque costretti a camminare per raggiungere i vari reparti. Altrettanto dicasi per gli altri capolinea (stazione,villalongo).

    Tornando a noi, penso che bisognerebbe rinforzare il servizio bus navetta, a prezzi più contenuti! ed è in questo senso che dovrebbe lavorare la nuova amministrazione, a mio modesto parere.

  8. Cinzia

    Anche io sono contraria al ripristino del capolinea FAL in piazza Roma che avrebbe l’unico beneficio di andare incontro alle esigenze di un ristretto numero di cittadini.

    Gli svantaggi, invece, supererebbero di gran lunga i vantaggi:

    1. traffico in aumento non solo in piazza Roma, ma anche nelle principali arterie del paese

    2. limitazione della fruibilità della piazza come luogo di aggregazione

    3. investimento di soldi pubblici che potrebbero essere spesi meglio per migliorare la viabilità e la vivibilità di altre zone del paese

    4. il problema della distanza delle fermate dell’autobus non sarebbe risolto per tutto il resto della popolazione che abita in zone periferiche

    Già spostare la sede del Municipio nell’ex convento delle Clarisse non è stata un’ottima idea. In questo modo si ingolferebbe ancora di più la circolazione in quel che resta del centro storico a vantaggio – ripeto – di pochi.

    Si potrebbe pensare, invece, di creare un capolinea per bus FAL e non, in uno spazio periferico del paese, dove i bus in sosta non creerebbero problemi alla circolazione, una sorta di vera e propria stazione degli autobus, da raggiungere con mezzi pubblici, se proprio non si vogliono fare due passi a piedi.

    Mi auguro di cuore che questa nuova amministrazione lavori per costruire e migliorare, valorizzando quanto di buono è stato fatto dalla precedente amministrazione e rimediando agli errori commessi dalla stessa, nell’interesse della comunità.

    P.S. Poveri anziani, usati come “alibi”… Dov’è tutta questa affluenza di over 70 sui pullman per Matera?!?

    1. vince_ditaranto

      Sottoscrivo l’intervento di Cinzia.

      Il punto è sempre lo stesso, la grande assente nelle decisioni è la progettualità (almeno a medio termine).

      Mi ha fatto sorridere il PS, effettivamente tutti questi anziani sui pulman per Matera non è che li abbia mai visti Cool!

      Vorrei lanciare una proposta.

      Possiamo scrivere al comune di valutare l’opportunità di aprire un confronto serio sul tema mobilità? Sarebbe interessante coinvolgere le associazioni e i cittadini in un dibattito pubblico. Su queste questioni si devono ascoltare le opinioni dei cittadini, anche perchè non è che gli amministratori siano degli “illuminati” Cool

    2. Mikele

      Abbiamo lo spazio giù a via Ionio (via per Ginosa) che viene usato circa 10 giorni l’anno per la sosta delle giostre nel periodo di San Rocco e quelle poche volte che viene il circo. Credo che quell’area sia la più adatta ad ospitare (apparte che non ci sia qualche altro progetto che io non so) il capolinea dei bus, sia per lo spazio sia per il punto centrale del paese.

    1. Cinzia

      Maria,

      sarei curiosa di sapere, da te e da chi è a favore come te, perchè sarebbe utile il ripristino del capolinea FAL in piazza Roma.

      Io francamente, come ho già detto, non ne vedo l’utilità. Ma se ci fossero valide ragioni, potrei anche cambiare idea… Wink

      1. sempron

        Gentilissima Cinzia ti scrivo solo un banale motivo per spostare la sosta del pullman a piazza Roma. Circa un mesetto fa verso le 16.00 ero in via giovanni XXIII , un sole fortissimo puntato negli occhi e il pullman parcheggiato sulla sinistra. Accendo la freccia per superare il pullman e mentre lo stavo superando mi sbuca una ragazza che stava scendendo dal pullman. Sai come non l’ho investita? Grazie a un grido di una signora, perché con il sole fortissimo io non l’avevo nemmeno vista. Ora quella non è una sosta di due minuti ma di 15 minuti delle volte è fermo anche 20 minuti e pensa il traffico che si crea in una  via principale con il pullman fermo li per 20 minuti. Scrivi limitazione della fruibilità della piazza come luogo di aggregazione. Tutto questo per un pullman fermo li per 10 minuti  sosta che si potrebbe portare a 2 minuti, secondo me la vera limitazione sono le auto e non un pullman.

        1. Cinzia

          Gentile Sempron,

          ti ringrazio per avermi risposto.

          Sul problema dell’eccessiva circolazione delle auto, sono d’accordo con te. Così come concordo riguardo la scelta infelice di spostare la sede del Municipio in pieno centro storico (questo l’ho sottolineato in un post precedente).

          Tuttavia, se il problema che poni è quello della sicurezza, non vedo come la nuova soluzione pensata per il capolinea possa risolverlo.

          Innanzitutto, la fermata a viale Giovanni XXIII non verrebbe soppressa, quindi con il sole accecante rischieresti di investire cmq qualcuno.

          Riguardo al traffico, poi, sei davvero sicuro che – data la nostra inciviltà al volante – i pullmann che salgono e scendono per via Indipendenza o che sostano in piazza Roma non contribuirebbero ad intasare ancor di più le nostre strade?

          Intendiamoci, sono contraria anche al fatto che il capolinea FAL rimanga dov’è attualmente. Ma mi chiedo: perchè non guardare a soluzioni alternative? Perchè fare un passo indietro invece di favorire l’evoluzione ed il senso civico del paese? Abbiamo tanti spazi in zone periferiche, perchè non usare quelli?

          Dai commenti che leggo, inoltre (non mi riferisco solo ai tuoi, naturalmente) mi sembra che se ne stia facendo una questione di “tifo”, di “appartenenza” o “schieramento” politico: destra contro sinistra, buoni contro cattivi (con ruoli interscambiabili). Vi prego, non riduciamo sempre tutto a discorsi da stadio… Tutto ciò è molto avvilente.

    1. Vito Dichio

      Ribadisco quanto già affermato nei miei post durante la campagna elettorale che questa proposta avanzata dalla Amministrazione Comunale non la condivido per una serie di motivi. Tuttavia capisco che le promesse vanno mantenute e per venire incontro a dei capricci  di qualche elettore si cerca di ripristinare in parte un servizio che a mio parere non giova alla comunità intera. Pertanto mi aspetto che la nuova Amministrazione provveda in tempi celeri a rispettare quanto indicato al punto quattro del programma elettorale in MATERIA DI MOBILITA’ URBANA “Sono previsti punti di bike sharing (biciclette elettriche posizionate in vari punti della città da utilizzare attraverso l’uso di tessere ricaricabili ad un prezzo esiguo).  Non pensate sia un controsenso?

      Vito Dichio

      1. lamù

        Spesso chi ha il potere, è portato a prendere decisioni senza tener conto del pensiero altrui.

        In una intervista post elezioni, il neo eletto sindaco affermava che è al servizio di tutti per il bene comune.

        ora mi chiedo: “non sarebbe il caso di chiedere alla cittadinanza il dafarsi su piazza roma?” per non fare lo stesso errore dei precedenti amministratori?

        Sicuramente ci sono cittadini che vorrebbero piazza roma ripristinata come era prima, con la possibilità di prendere i pulman e perchè no, anche parcheggiare le auto.

        Allo stesso modo ci sono cittadini che la vorrebbero più pulita senza smog e con la possibilità di portare i propri figli per giocare o per una sana passeggiata.

        Chi ha ragione dei due?

        in base a quali esigenze si dovrebbe prendere una decisione sul dafarsi?

        Invito gli amministratori o un loro portavoce a rispondere a queste mie semplici domande

        grazie.

      2. sempron

        Caro vito dichio vieni qui a scrivere “mi aspetto che la nuova Amministrazione provveda in tempi celeri a rispettare quanto indicato al punto quattro del programma” e poi alle domande che ti sono state fatte, nel tuo spazio qui su monte net , non hai nemmeno risposto. Complimenti!

        1. Vito Dichio

          HAI RAGIONE NON HO RISPOSTO ALLE DOMANDE E PER QUESTO MI SCUSO. MA NON L’HO FATTO PER MANCANZA DI ARGOMENTI,  MA PERCHE’ IN QUEL PERIODO ERO TROPPO IMPEGNATO NELLA CAMPAGNA ELETTORALE. MA QUANDO HO APPRESO CHE ERI “GUARITO DALLA INFEZIONE” HO RITENUTO OPPORTUNO NON APRIRE NUOVAMENTE LA FERITA. A PARTE LO SCAMBIO DI BATTUTE, RITENGO CHE LE MIE PROPOSTE ADESSO NON ABBIANO NESSUN VALORE. TUTTAVIA RITENGO CHE LE ATTITIVA’ CITATE NON VANNO AFFRONTATE SINGOLARMENTE MA NEL LORO INSIEME. MOLTO SINTETICAMENTE,  RITENGO CHE LA FONTE PRINCIPALE SU CUI PUNTARE SIA IL TURISMO, INTORNO AD ESSO CON EFFETTO DOMINO SI POSSONO SVILUPPARE TUTTE LE ALTRE. PENSA SE SI RIUSCISSE NELL’IMPRESA DI FAR GIUNGERE A MONTESCAGLIOSO ALMENO IL 50% DEI TURISTI CHE VISITANO LA VICINA MATERA QUALE RIPERCUSSIONE AVREBBE LA NOSTRA COMUNITA’ IN CAMPO ECONOMICO. COSA NE PENSI? MA SOPRATTUTTO LA NUOVA GIUNTA COSA PROPONE?

  9. sempron

    Qui parlate di passeggiate negate di spazi rubati….ma io vedo che molte persone che scrivono qui contro il ripristino dei servizi fal sono sempre in giro con la macchina! La fermata a piazza roma potrebbe durare solo pochissimi minuti dove vedete tutto questo inquinamento tutto questo spazio rubato tutto questo traffico?. Vi invito ogni giorno a passare da via giovanni 23esimo quando è fermo il pullman e vedere che macello combina, prima di tutto blocca il traffico in una via principale poi a mio vedere si ferma in un punto un po’ pericoloso.  Poi  per 5 minuti  che il pullman attraversa il centro cittadino si blocca monte  boo questo non lo capisco, non vi lamentate che il comune è stato portato in punto scomodissimo, che crea traffico e scarsa viabilità ogni minuto della giornata e vi lamentate di piazza roma. Fate tanto casino e per il comune portato li niente!! BOO!  Caro parfe vedi bene chi sposta le sedi. E caro dux 70 vedo che in giro vai dicendo sempre la stessa cosa ma ti consiglio di informarti meglio delle cavolate che vai dicendo e scrivendo (ah dimenticavo ti rode tantissimo devi per forza inventare qualcosa)

    1. DUX70

      Caro sempron mi dispiace che di tanti utenti “Montenettiani”solamente TU(scusami che ti do del Tu) fai parte di quelli INCAPPAMOSC che come sentono qualcosa subito gironzano attorno alle bufale………..si prupr nu cappamosc………

  10. 2 ELLE

    Gentilissimo Sempron, proprio perchè inviti a vedere quello che succede in Viale Giovanni XXIII,  dovresti capire cosa succederebbe ad un pulman salire a Piazza Roma, non stiamo parlando di sostare in Piazza, sai benissimo che per attraversare il Paese dove ci sono degli automobilisti incivili che sostano dove non devono, diventa difficile,  penso che ricordi bene quante volte i Bus della FAL rimanevano bloccati perchè un cretino/a qualunque aveva lasciato la macchina per entrare in Farmacia o a farsi un caffè nel Bar o a prendere le sigarette. Prima di tutto dobbiamo diventare noi tutti delle persone rispettose del Paese e sopratutto degli altri e poi avanzare delle ipotesi. Credi? Cerchiamo di ragionare e non dire o fare qualcosa a tutti i costi perchè dobbiamo schierarci politicamente. Poi vorrei precisare a mio parere come già si legge nel post del Sig. Dichio che prima la nuova  amministrazione avanza delle proposte per non inquinare il paese e poi vuole far salire a tutti i costi i Pulman o meglio il Pulman in Piazza. A proposito di questo è stato spiegato all’ anziano che ha  necessità che non in qualsiasi orario è assicurato l’ arrivo a Piazza Roma.

  11. sempron

    Caro dux vedi che non ho mai creduto alle tue cretinate. Quindi era solo per ironizzare sul fatto che ti rode!!!  Gentilissimo 2 elle io credo che non sia solo un pullman a cambiare il problema del traffico e credo sia meglio una sosta di 15 minuti a piazza roma e non in via giovanni XXIII!! Ecco perché non vedo tutto questo problema a far salire un pullman e credo non sia nemmeno giusto non farlo salire per dei cretini come li definisci tu che lasciano la macchina davanti a un bar o a un negozio. Non sto parlando per appartenenza politica ma qualcuno qui si perchè non mi puoi dire pensa il traffico a piazza roma o nel corso e poi non mi dici niente per la situazione del comune. E poi mi parli di inquinamento per un solo pullman, dai non ci posso credere. Preferivo far salire un pullman a piazza roma e non far transitare tutte quelle auto.

  12. sempron

     Sai perché mi interessava sapere in che modo  intendeva  sostenere le attività produttive di Montescaglioso dall’agricoltura, al commercio, all’artigianato? Perché  credo siano i settori più in crisi e in difficoltà. (per ironizzare un po’…  non  ha avuto tempo per rispondere a dei quesiti per mancanza di tempo figuriamoci risolvere dei problemi da assessore J ) Risposte che invece ho avuto dal’altra parte perche mentre voi in campagna elettorale parlavate solo di piscina  la nuova amministrazione organizzava incontri con tutti gli artigiani per capire ascoltare e cercare di risolvere  problemi  che su di loro incombono. E quando parlo di incontri non parlo di incontri seduti a tavola parlando di come era buono il primo o il secondo.

    1. 2 ELLE

      Buongiorno sig. Sempron,

      vorrei velocemente rispondere che già nel mio commento ieri ti ho ribadito di non pensare allo schieramento politico, ma pensare solo al bene del paese e essere sopratutto rispettosi degli altri, (spero che tu lo sia o ironizzi sempre). Stai facendo una questione gigantesca quella del capolinea a Piazza Roma  facendo degli esempi di accecato da sole ecc, e tiri sempre in ballo lo spostamento della Casa Municipale come paragone, che a tuo parere o meglio a parere di molti crea difficoltà per il traffico. Qui  vorrei rivolgerti una domanda: non pensi all’ anziano che ha bisogno di recarsi al Comune cosa più probabile che andare a Matera (mi spiego bene l’ anziano a Matera va accompagnato sicuramente da un parente o da un conoscente perchè sai benissimo  il motivo che lo spinge a recarsi a Matera è per la maggiore per una visita medica in ospedale e dimmi un pò il pullman dove lo lascia a Matera, non certo davanti alla porta delle Madonne delle Grazie, ma deve fare parecchia strada a piedi se non sa di poter prendere un Bus di città, vero? Quindi il pullman non lo può prendere in Viale Giovanni XXIII perchè è lontano, ma alla vecchia sede Municipale poteva scendere vero? e poi tutte le difficoltà che incontra una volta arrivato a Matera? Non sono niente in confronto di quelle che incontra nel ns Paesello? Comunque cerco di ironizzare anche io su questo giusto per poter rispondere a te e a quelli come te che ad oggi o meglio in tutta la campagna elettorale sembrerebbe che l’ unico e grande danno che ha fatto la vecchia amministrazione sia quello di non far salire più i pullman a Piazza Roma. Se vuoi continuare a discutere ancora su questo fallo pure potrai inventarti diecimila sutipidi paragoni ( scusami se parlo così non ne volglio farti una colpa) ma  cerca di pensare ai problemi più seri che abbiamo nella nostro Paese, lo  hai già ribadito nella risposta data al sig. Dichio. La sosta del pullman in piazza Roma è l’ ultimo dei problemi che la nuova amministrazione deve pensare di risolvere, anzi a mio parere non è proprio un problema, non ci attacchiamo a queste scemenze per continuare a fare campagna elettorale, e cerchiamo di non giudicare nessuno immaginando  quello che avrebbe potuto fare  o non fare se fosse diventato assessore, ma cerchiamo di vedere quello che faranno i nuovi assessori  per il bene di tutto  il Paese, è  questo che ogni cittadino spera che avvenga a prescindere dal colore politico.

  13. sempron

    Bene signore 2 elle non faccio campagna elettorale e ne mi soffermo sul fatto che la fermata deve essere per forza a piazza Roma, infatti nel sondaggio io ho votato “indifferente” perché per me è uguale, però non condivido molti commenti dove si parla di traffico inquinamento e altro solo per un pullman. Per  Voi potrebbero essere anche stupidi paragoni ma io ho riportato quello che è successo in un post dove Cinzia scriveva di spiegare alcuni motivi sul fatto di essere favorevoli al ripristino dei …. E non parlo nemmeno di anziani perché come diceva Cinzia è tutto un alibi. Tutto qui.  Per quanto riguarda la risposta al Sig. Dichio non accetto il commento di accelerare il punto 4, dopo una mia domanda in campagna elettorale per capire come intendeva migliorare e aiutare gli artigiani  a monte,  tanta fretta per vedere andare in fumo qualcosa. Tengo  a ribadire che non sto parlando per appartenenza politica ma parlo per un mio pensiero.

    1. 2 ELLE

      BENE ANCHE PER ME,

      HO CAPITO BENE QUELLO CHE INTENDI DIRE ALLA FINE CI SIAMO COMPRESI, SE MI DICI CHE PER TE E’ INDIFFERENTE, PERO’ HAI SPIEGATO LE TUE RAGIONI, ED E’ GIUSTISSIMO, SPERO CHE ANCHE GLI ALTRI CAPISCANO CHE E’ TUTTO UN ALIBI NASCONDERSI DIETRO QUESTE CHIACCHIERE.

      MI PUOI PER CORTESIA SPIEGARE (SCUSAMI SE NON RIESCO A CAPIRE ) QUESTA FRASE DOVE DICI (……..TANTA FRETTA PER VEDERE ANDARE IN FUMO QUALCOSA).

      GRAZIE

  14. sempron

    Si certo perché molte persone sono contro il punto 4, punti di bike sharing e altro, tra cui anche il sig. che l’ha scritto nel post. Allora se contrari perché tanta fretta ad accelerare il progetto?

  15. ciffo

    Da quanto ho capito questo weekend saranno nominati assessori e vicesindaco e la nuova giunta potrà cominciare a lavorare concretamente.

    Avremo modo quindi di chiedere delucidazioni e spiegazioni e soprattutto capire la progettualità della nuova amministrazione in fatto di traffico. Ho la sensazione che questo ripristino del capolinea in piazza Roma sia solo un’operazione buttata lì senza averci pensato troppo, un modo comunque di comunicare discontinuità con la precedente amministrazione rimuovendo le aiuole e le palle.

    Rimuovete pure aiuole e palle ma per favore se volete discontinuità con il passato cominciate a coinvolgere architetti e persone competenti sul tema e stilate un progetto serio che sia un pò più complesso e innovativo di questa sciocchezza del capolinea in piazza Roma. Se proprio si sono fatte promesse,  lasciamo la questione capolinea a priorità bassissima, magari ancora più bassa dell’utopico bikesharing. Sono sicuro che quando a Monte avremo ogni giorno decine di bici girare per le strade e magari un bus terminal e centinaia di turisti, tutti noi saremo ben contenti di aver tardato a spostare il capolinea nel centro storico!

  16. ZODD

    ormai è deciso l esigenza dei cittadini va accolta e i pulman ritornano a piazza roma . quindi via aiule palle e girardini .

     

     

    Città di Montescaglioso (Matera)

    Comunicato Stampa

     

    Il capolinea degli autoservizi Ferrovie Appulo Lucane che raggiungono la città montese, dopo essere stato ubicato negli ultimi anni su Viale Giovanni XXIII, tornerà su Piazza Roma. Nei giorni scorsi, infatti, il sindaco di Montescaglioso, Giuseppe Silvaggi, insieme ad alcuni componenti il Consiglio Comunale, al comandante della Polizia Municipale di Montescaglioso cap. Paolo Milillo e a due funzionari delle FAL, aveva compiuto un sopralluogo sulla stessa Piazza, per valutare l’eventualità di apportare delle modifiche, per consentire l’agevole transito dei mezzi nello spazio cittadino, situato nel Centro Storico montese. Tra gli interventi previsti la rimozione delle sfere presenti su un lato della Piazza e nelle vicinanze delle due aiuole, in quanto pericolose per l’incolumità di persone e cose in caso di distacco.

    Come sottolineato dagli amministratori, si intende ripristinare l’itinerario dei bus, accogliendo la richiesta, espressa da diversi cittadini montesi, i quali hanno manifestato l’esigenza di fruire del servizio, senza costi aggiuntivi rispetto al titolo di viaggio, sino alle soglie del Centro Storico. Il gruppo “Insieme per Monte”, dopo l’affermazione alle ultime consultazioni elettorali comunali, ha voluto provvedere immediatamente, tenendo fede a quanto promesso alla cittadinanza che aveva fatto presente l’esigenza di poter usufruire del servizio. Per quel che concerne una eventuale problematica relativa all’inquinamento, oltre all’assicurazione che si cercherà di trovare una soluzione, si sottolinea come esso non debba essere collegato alla presenza di autobus nel Centro Storico e, in ogni caso, come il provvedimento non riguardi la totalità dei mezzi pubblici che raggiungono Montescaglioso. Allo stato attuale, infatti, da parte dell’Amministrazione comunale vi è l’intenzione di consentire il raggiungimento di Piazza Roma solo ai servizi automobilistici non rientranti nell’orario scolastico. Con l’adozione di tale sistema si vuole venire incontro alle esigenze dell’utenza che raggiunge Matera per motivi di altra natura, come quelli sanitari e risiede nella parte più antica di Montescaglioso.       

     

     

    10. 06. 2011                                                         Ufficio Comunicazione

                              Comune di Montescaglioso                                     

  17. Antonio Russo

    sono sconcertato da una notizia simile. non vedo l’utilità di una cosa del genere. La piazza è stata di recente ricostruita, a mio avviso è molto più gradevole rispetto al passato. credo che bisogna muoversi nel lato contrario, ovvero, dobbiamo limitare il traffico nel nostro paese è assurda la comodità che noi montesi abbiamo, a volte vedo gente che per prendere un caffè al bar roma, quasi quasi ci entra in macchina nonostante vi è un grosso segnale di divieto di sosta. anzi da uno schieramento di sinistra mi sarei aspettato il proseguimento di una politica più attenta all’ambiente, e credo che sinistra ecologia e libertà (nel nome stesso del partito vi è la parola ECOLOGIA) che ha fatto parte dello schieramento debba con i suoi esponenti opporsi a tale decisione. ( a dimenticavo che ho intravisto la sede di sel già chiusa a pochi giorni dalle elezioni, che stupido che sono). vi è un altro punto da sottilineare ovvero quello economico… sono stati spesi nostri soldi per la piazza ora se ne spenderebbero altri per le modifiche, sapevo che in comune vi era un bilancio di colore rosso, possibile che siamo tanto sciocchi da sprecare i nostri soldi in questo modo?

    dal punto di vista della comodità per gli anziani (se questo è il problema) basterebbe organizzare delle navette con i pollicini di oliva o altra ditta che sia. spero che riflettendo per bene la nuova giunta si applichi a risolvere ben atri problemi per la comunità.

    1. LM 2500

      E’ VERAMENTE UNA VERGOGNA.ADESSO NON SI POTRA’ NEMMENO FARSI UNA PASSEGGIATA CHE IL COLLETTORE DI SCARICO TI LASCIERA’ UNA BELLA NUVOLA NERA MENTRE TU SEI ALLE PRESE CON IL PASSEGGINO,PER SCEGLIERE LA STRADA GIUSTA DOVE SCAPPARE.METTERE DEI MINI VAN COME BUS NAVETTA TIPO COME DICEVA IL SIG.RUSSO NON VANNO BENE VERO…IO L’ESTATE RENDEREI TUTTA LA PIAZZA E CORSO REPUBBLICA E PURE QUALCHE ALTRA STRADA ZONA PEDONALE,CON TRANSITO SOLO AI SOLO RESIDENTI E MEZZI DI SOCCORSO , NO STE SFILATE DI AUTO…ADESSO SPENDIAMO ALTRI SOLDI PER FARE IN MODO CHE RITORNI TUTTO COME PRIMA….VI RICORDO CHE C’E’ L’ARCO DI SAN ROCCO DA FINIRE.E TANTE ALTRE OPERE…

    2. Samarcanda

      Il coraggio di fare le cose che servono, su questo sito si parla tanto di ecologia, ma forse l’interrogativo da farsi è: inquina di più un autobus che fa un servizio sociale o le tante macchine che “passeggiano” per il gusto di farlo?

      Io direi che il servizio degli autobus fa giustizia in favore di chi specialmente gli  anziani  che devono utilizzare per forza di cose il servizio pubblico,   quindi non la buttiamo sulla demagogia, che le aiuole se ci devono stare  devono anche essere curate, e fino ad ora io  tutto questo decoro non l’ho visto,  ci manca la sensibilità e parlo come comunità  meridionale a queste cose ( vedi Matera che vuole candidarsi a capitale della cultura, è pulita e non sempre solo in piazza Vittorio Veneto e appena cominci a girare per le strade immondizia dppertutto, carte, bottiglie ecc.. )

      Auguri al Sindaco e alla nuova giunta con la speranza che le cose comincino a cambiare tenendo presente che c’è una parte della comunità montese più debole che va sostenuta e aiutata anche in queste piccole cose.

       

      1. ZODD

        voglio farle osservare alcune mie ipotesi e anche delle forme di ingiustizia .

        punto primo , proprio kon l avvicinarsi del estate e con un assetto finanziaro precario è davvero urgente questo lavoro da non poterlo rimandare? 

        a mio avviso sistemerei via san francesco con quei soldi invece di sistemare la piazza e visto che ci siamo DOVETE METTERE IL PULMAN anche li xke anche li vivono anziani che devono andare come dite voi all ospedale, e vogliamo anche un pulman al campo sportivo e giu al cimitero . cavolo i miei parenti anziani vanno con la loro auto . se lo dovete fare lo dovete far x tutti i cittadini montesi e non solo x quelli della piazza.

        punto 2  se il problema è la cura del giradino prego accomodatevi voi amanti del verde e della natura , o invitate la cittadinanza a adottare una piantina  . non sarebbe male .

        punto 3 visto che siamo sulla demagogia , perche non iniziate a fare un serio programma di stop al traffico ?

        x chiudere  il sondaggio parla chiaro e anche i commenti delle genti , voi che avete parlato di trasparenza  dovreste interrogare in qualche modo la cittadinanza .

        quando sposterete nuovamente il comune riportandolo alla vecchia sede?

        1. Samarcanda

          Gentilissimo Zodd, io non ho votato perchè non ho la residenza a Montescaglioso, e ti assicuro che non sono di parte, e che ho apprezzato le tante iniziative e progetti che ha portato avanti la passata amministrazione, che ci siano altre urgenze non lo metto in dubbio, ma ti assicuro che il disagio della fermata fal solo nella parte bassa della città non è sicuramente ottimale come servizio….

          Per le aiuole, chi le ha  progettate, doveva prevedere anche un piano di manutenzione…  che dici… ma vedere lo spettacolo delle piante secche in piazza insomma non è certamente piacevole ne per chi ci vive ne per chi arriva da fuori (nel gergo turistico anche questo fa parte dell’accoglienza al turista) 

          per il piano traffico, cosa dire io penso che la  benzina forse costa ancora troppo  poco….     per cui anche per andare a comprare il pane sottocasa a monte si usa la macchina,  e credo che sia più un problema di educazione civica e civile, di cui ognuno dovrebbe farsi carico per il bene suo e della comunità,  io mi sono fatta una risata quando anche su questo sito si è parlato di bike sharing,  paroloni che servono solo per discutere, a monte non si può usare la bicicletta per via della sua conformazione geomorfologica (troppe salite e discese..  ) forse ci vorrebbe un servizio bus cittadino più efficiente nel senso più corse,  (tipo un quarto d’ora almeno alla stessa fermata) e con tanto di palo informativo sull’orario delle corse  altrimenti nessuno lo utilizza, con maggiori corse  nelle ore di punta per esempio il mattino o il pomeriggio per permettere spostamenti  agevoli.

           Per quanto riguarda per esempio la scuola, i due plessi delle scuole elementari diventano un inferno,  ogni auto un autista e un passeggero, si potrebbe pensare di  realizzare un servizio di trasporto collettivo in quelle fasce orarie.

          Io ho detto la mia a proposito della fermata in piazza  perchè  conosco gente che tutti i giorni  deve farsi le salite, e un conto è farne una e un conto è farne più di una quando la Salute non è al top….   e non c’è nessun autista che ti risolve il problema.

          Per quanto riguarda il sondaggio, dove sta l’attendibilità se ognuno può votare tutte le volte che accede e se non di piu’,  quindi siamo seri  che non siamo nati proprio ieri e di tecnologia ne mastichiamo un po’…

          Le mie sono riflessioni, che vorrei condividere con chi ama questa città e con chi è stato  chiamato ad  amministrarla per il bene di tutti cerchiamo di non essere egoisti e guardare oltre il nostro giardino.

  18. yuri

    Ciao…

    Il ripristino della fermata dei bus in piazza roma può essere una comodità per chi abita nel centro storico,ma bisogna fare i conti col nuovo assetto della stessa piazza.A mio parere qualche piccolo aggiustamento si potrebbe fare,ma resterebbe la scomodità dei pullman di arrivare in piazza,visto che sono gli stessi autisti della f.a.l. a dirlo.

    Un compromesso sarebbe quello di trovare una fermata alternativa,che sia più comoda per chi abita nel centro storico: l’incrocio antistante al CINEMA ANDRISANI.

    Ho pensato che,se i pullman salissero da via fiume e si fermassero davanti al cinema per far salire chi arriva dal centro storico (per poi prendere la discesa che porta i mezzi sulla strada per Matera), si potrebbe risolvere il problema di far arrivare i pullman fino in piazza ed allo stesso tempo avvicinare gli stessi,creando una fermata vicino al centro storico,per agevolare chi abita in quella zona.

    Ciao.

     

     

  19. Antonio Russo

    iniziamo una campagna di ammodernamento per il nostro paese. siamo troppo fermi iniziamo a pensare a una zona a traffico limitato con accesso solo per i residenti, per coloro che portano le merci ai supermercati, bar, pub ecc. diamo al nostro magnifico centro storico il suo splendore togliendo il traffico e mantenendo la pulizia delle strade sopratutto. ridiamo quel bianco lucente ai mattoni che vi sono per terra che creano un’atmosfera di bellezza assoluta. facciamo delle iniziaitive per rendere le strade del paese più colorate con fiori e auiole, per far partecipare, attraverso concorsi, feste e quant altro, la cittadinanza che deve capire quanto È BELLA MONTESCAGLIOSO!!!!!!!  ognuno di noi nel suo piccolo la può rendere migliore, dobbiamo combattere le nostre brutte e comodi abitudini per far si che il paese e la comunità stessa abbia dei vantaggi di vita migliore. per non parlare del turismo, aver un centro storico senza traffico, pulito, ordinato, con le bellissime piccole case che ci sono in centro (ristrutturate e imbiancate magari) porterebbe benessere economico, benessere culturale. PERCHÈ NON FAR EMERGERE LA CULTURA E LA GRANDE STORIA CHE IL NOSTRO PAESE HA AVUTO’?????? ora la situazione dei pulman in piazza è  emblematica perchè dobbiamo avviarci in quel percorso di valorizzazione del territorio e non viceversa. guardate Matera negli ultimi anni che movimento di turisti ha creato. purtroppo è su questo che dobbiamo puntare visto la situazione di crisi dei nostri mercati e della nostra agricoltura. PER PIACERE SVEGLIAMOCI!!!

  20. sempron

    Non ho parole… parlate di traffico, di centro storico di bellezza ma non avete sprecato parola poco tempo fa per  parlare del comune spostato li. Vi rendete conto, un comune spostato in pieno centro storico un sacco di macchine in più, solo i dipendenti comunali occupano quasi tutti i parcheggi poi qualcuno che giustamente arriva in auto per sbrigare delle faccende comunali  e vedi come il centro storico si intasa di auto. Noooo ma voi questo non lo vedete state qui a scrivere su un maledetto pullman che deve salire in piazza. Scrivete come mai rimuovete le aiuole se siete in rosso e poi scrivete di mettere servizi navetta? Sapete che quei servizi hanno un costo?!  Venite ora a scrivere di fare un piano di stop al traffico ma perché queste domande non sono state fatte poco tempo fa allo spostamento del comune.. e noo forse prima andava bene perché si era dalla parte di chi amministrava quindi andava tutto bene. Zodd spero che il comune venga spostato davvero ma ti chiedo perche prima non chiedevi trasparenza per capire se davvero la gente voleva il comune li??

    1. Antonio Russo

      quando ci fu lo spostamento del comune in centro, fui uno dei primi a rifiutare la scelta perchè credevo e credo che sia stata fatta una scelta sbagliata. anzi proposi di aprire un museo, in quel bellissimo nuovo edificio, per far rientrare tutte le opere e i vari reperti archeologici del paese e mi fu detto che non vi erano soldi per la manutenzione e per la gestione di tale complesso. con la zona a traffico limitato coloro che lavorano in comune la macchina la lasceranno a casa o al massimo al parcheggio del vallone, così anche loro si fanno 4 passi che gli farebbe bene. io la sede dell’attuale comune l’avrei utilizzata diversamente quindi alla prossima chiedi per cortesia. grazie per l’attenzione

      1. Antonio Russo

        volevo precisare che le critiche io le faccio a tutti destra, sinistra e centro. perchè penso che la politica delle divisioni è finita se vogliamo davvero migliorare dobbiamo essere più uniti sopratutto a livello locale. in un piccolo paese la fazione non conta più, come lo era in passato ora bisogna pensare al “buongoverno” azzerare gli sprechi e utilizzare bene le poche risorse. se puoi guarda il Buongoverno di Ambrogio Lorenzetti e capirai cosa intendo.

    2. webmaster

      Sempron sei iscritto da poco e probabilmente non leggi montenet da molto tempo. Del trasferimento del comune si è parlato in diversi post. Alcuni (pochissimi) erano d’accordo, molti protestarono e chiesero spiegazioni invitando a una maggiore condivisione e a una progettualità più a lungo termine. Ci fu anche un sondaggio con risultati molto simili a quelli per il ripristino del capolinea.

      Insomma… la costante p la stessa: si parla, si propone, si critica, non vengono date risposte e si viene tranquillamente ignorati, qualunque sia il tema e qualunque sia l’amministrazione… destra o sinistra non conta. Tutto a monte va sempre nella stessa direzione. 😉

      Buon lavoro alla nuova amministrazione e speriamo che il buongiorno non si veda dal mattino.

    3. ZODD

      Sempron , ciffo ha risposto per me , e a maggior ragione per la questione pulman in piazza aumeterebbe il traffico su in piazza roma . e questo solo per far andare questi fantomatici anziani a matera , proprio adesso con l avvento dell estate dove le masse delle genti si spostano in piazza roma si fa cio . è urgente la cittadinanza lo richiede . buttuamo giu il muro di berlino montese 😀

      io mi meraviglio come le genti che abitano alle altre periferie anzieni inclusi nn richiedano anche loro il pulman 😀 signori sveglia .

      il buon giorno lo si è visto .

  21. Masi Nicola

    Con il nuovo e giovane che avanzava a Montescaglioso, tutti oramai avevano raggiunto il proprio obbiettivo, finalmente un po’ di politica per la gente e fra la gente.

    Finalmente il cambiamento, la nuova amministrazione avrebbe ascoltato la gente. lA PRECEDENTE è STATA ARROGANTE E NON HA ASCOLTATO LA GENTE.Qualuno aveva addirittura proposto un referendum cittadino, altri avevano invocato una sorta di tavola rotonda. Chi aveva auspicato una collaborazione di vari tecnici del luogo per studire la soluzione migliore possibile con lo scopo unico di migliorare e sistemare al meglio P.zza Roma

    Niente di tutto questo…AVETE TOPPATO!!!!!!NON VI HANNO NEANCHE ASCOLTATO DI STRISCIO…HANNO FATTO QUELLO CHE HANNO VOLUTO:DISTRUGGERE PIAZZA ROMA !!!!!

    ALLA FACCIA DEI TANTI CHE CREDONO ANCORA NELLA POLITICA PARTECIPATA dell’attuale amministrazione!!!!

    Ottima accoglienza per i forestieri e turisti che si apprestano all’estate….la torre di Babele!!!!!

    Li avete voluti????E mo teneteveli!!!!!!!

     

    COMPLIMENTONI!!!!!

  22. falco

    Era ora,

    finalmente quell’obrobrio di lucciuttoni che facevano da contorno ad una sottospecie di pilaccio ornato da faloppa è stato rimosso.

    Fuori anche le palle! Pericolo pubblico nr. 1 per veicoli e pedoni.

    Piazza Roma ritorna al suo antico splendore. Ricordate a colui che si autodichiara spezia buona solo per minestre che le chiacchiere elettorali sono ormai passate, se ne facesse una ragione. Il boccone della sconfitta dev’essere stato proprio tanto, tanto amaro, visto che non è stato ancora metabolizzato.

    I tempi di bastian contrari sono passati dove si  lastricava  “sus  a Vill” e si mal piantumava l’unica Piazza degna di tale nome a Montescaglioso.

    Adesso Pinuccio deve mantenere l’altra promessa di metterci a conoscenza della situazione economica/finanziaria del Comune. Grazie

    1. Cinzia

      Falco, ‘sta cosa non si può leggere… Siamo obiettivi! I pullman riporterebbero la piazza all’antico splendore?!? Surprised

      Per me è solo un grande errore, un flop nell’analisi costi – benefici (tu mi insegni…).

      Ho cercato di capire quali fossero le ragioni del sì, ma nessun sostenitore di questa nobile causa (Sealed) ha mai addotto motivi convincenti per cui si debbano spendere soldi per rifare opere pubbliche in buono stato realizzate meno di 10 anni fa ad assoluto discapito della circolazione…

      Piazza Roma, così com’è oggi, può piacere o no, esteticamente e architettonicamente. Ma vederla libera dai pullman è un sollievo… Inoltre è fruibile da pedoni e funge da centro di aggregazione. O no? Se ci sono dei soldi da investire in opere pubbliche, avrei qualche suggerimento per sistemare la viabilità nella zona del Campo Sportivo, ad esempio.

      Il fatto di aver votato o meno per quest’amministrazione non ci deve far perdere di vista quello che dovrebbe essere l’obiettivo comune, ovvero il benessere della comunità. Quindi lasciamo stare: “Li avete voluti e ora teneteveli!” e non ci ostiniamo a difendere l’indifendibile. Non riduciamo la gestione della cosa pubblica a tifo da stadio.

      A Bernalda, per indicare una persona “dura di comprendonio”, “sciocca” o che compie azioni stupide (il cosiddetto “ciuccigno”), usano dire: “Ma si propr d’ Mond’!” Fino a qualche tempo fa la cosa mi dava fastidio. Riportando i pullman in piazza Roma, direi che ce lo meritiamo abbondantemente.

      1. Wiseman

        ma non sono disastrate le casse comunali?

        Si è  inoltre creato un precedente non da poco, infatti, come da comunicato ufficiale, tutto questo è stato fatto per venire incontro alle esigenze di UN gruppo di cittadini! penso sia legittimo domandarsi: e se a Settembre, gruppi di studenti, dalle varie zone del paese, chiederanno il bus sottocasa?….

        Forse sarebbe il caso di far notare agli attuali amministratori, che loro hanno sì preso più voti di tutti però se facciamo un pò di conti con la tabellina, notiamo che la loro maggioranza rappresenta poco più di 1/3 degli aventi diritto al votoSurprised………

        acc…questo forse dovevo risparmiarmeloEmbarassed…..

        anche Silvio sostiene  di essere stato votato da tutti gli Italiani!FrownFrownSealed

    2. ZODD

      Falco Dovresti vergognarti e VI … spendere i soldi inutilmente x un capriccio di qualche persona ….. via san francesco e piena di rottami di basolato , l erba incombe dappertutto  , i bagni pubblici sono acora chiusi . l estate è entrata ora DOVETE METTERCI LE PANCHINE  IN QUELLA PIAZZA.

      spero di cuore che un qualsiasi cittadino  fotografi le persone che prendono il pulman da ora  in poi . e poi vediamo .

       

      sistemate il ponte di bradano ke a 4 mesi solo la settimana scorsa sono stati iniziati i lavori x  sistemare  gli allacci dell acqua  e proprio due girni fa hanno demolito il troncone . quanto attenderemo il ponte ?  ce la faremo x Natale  come regalo  alla cittadinanza?

    3. Masi Nicola

      Caro ornitologo, prefisco attenermi ai fatti piuttosto che abboccare alle tue provocazioni. Temo al tempo stesso che tu sia ancora ebbro della risicata vittoria dell’ultima tornata elettorale, come non comprenderti dopo 9 anni di fatti della precedente amministrazione e 9 anni di chiacchiere della precedente opposizione, che adesso ha vinto le elezioni e deve purtroppo accontentare qualcuno a cui ha promesso in campagna elettorale che la piazza così com’è va ambiata.Il popolo è sovrano…

      Ma proprio questo è il punto, temo che l’ amministrazione abbia già dimenticato come sia giunta alla conquista del palazzo comunale. Vi invito a rileggere un commento scritto poco più di un mese fa da corvo, è la disamina precisa e puntuale di quanto accaduto

      Beh, io mi sarei aspettato un minimo di accortezza prima di dare seguito a promesse elettorali. Quanto meno il dubbio che ci possa essere la  metà della popolazione che la pensa esattamente all’opposto, andavano interpellati i cittadini.

      A questo punto, mi chiedo la gente per bene di Monte dovè?Perchè non si organizzano sit-in, manifestazioni di protesta sul luogo del misfatto??

      Se il buongiorno si vede dal mattino…

  23. parfe

    Tutto questo, per che cosa??? per 2 pulmann e qualche passeggero!! (bus, per le ore 06:50 e 08:30 in partenza da Piazza Roma per Matera, ore 13:07  ore 19:42 in arrivo da Matera).

    Adesso, tutti quelli che hanno le corna lunghe quanto i pulman, potranno passeggiare liberamente in piazza roma!!!

    COMPLIMENTI!!!

    1. PUFFETTA83

      falco condivido con te,il boccone purtroppo non scende ancora.si fa tanto rumore perche a riportare piazza roma come prima sia stato un sindaco nuovo,e per lo piu’ di sinistra questo li rode. forse hanno anche memoria corta perche anni fa in occasione di un pubblico comizio ,un candidato facendo riferimento al malumore di tutti coloro che non volevano le aiuole,disse che malauguratemente un domani il suo schieramento politico non avesse piu governato montescaglioso,le aiuole come erano state messe cosi si potevano togliere,e infatti  sono state tolte detto fatto,FATEVENE UNA RAGIONE

      1. lamù

        Come immaginavo, ancora una volta si è agito senza prendere in considerazione la volontà della gente.
        Mi dispiace dirlo:  “ci siamo tolti di torno la dittatura fascista, per affibbiarci quella comunista”.
        Possibile che nessuno riesca a capire che le persone devono essere coinvolte in decisioni così importanti come questa?
        possibile che le cose si debbano fare solo per assecondare il capriccio stupido di qualcuno?
        possibile che noi tutti dobbiamo essere trattasi sempre come dei pecoroni?
        Bene io non mi sento per niente entusiasta di quello che hanno fatto in piazza roma anche se gli ho votati, come si può ridurre un disagio del genere a un puro stupido, insensato, demente tifo da stadio.
        Caro Falco,Puffetta, io sono contenta che abbia vinto il centro sinistra perchè pensavo che un po di cambiamento a monte avrebbe fatto solo bene, però ora credo che cambiando l’ordine degli addenti il risultato non cambia!
        Sig. Masi il paese è di tutti non E’ NE DEL CENTRO SINISTRA E NE DEL CENTRODESTRA, qui ci viviamo tutti, purtroppo tutto questo i nostri cari politici di DX prima e di SX dopo non l’hanno ancora capito.

        Michele per quanto riguarda il link, organizza una raccolta firme anche virtuale, dove mettere nome e cognome vero con numero di documento di riconoscimento, io firmerò!
        scusatemei ma sono troppo incazzata!

      2. RoKKo77

        Ma che boccone e boccone, cosa sono queste bambinate che scrivi? ma hai 15 anni forse? Non ti rendi conto che è l’opinione pubblica che è sovrana e non è stato per niente fatto un favore agli elettori di centrosinistra con questa buffonata se proprio ci tieni a saperlo, non c’era bisogno di esagerare in questo modo non credi? un conto è far passare i pulmann un conto e distruggere tutto pure essendo senza soldi nelle casse comunali solo per il gusto di farlo, quindi cara mia sappi che mettersi una foto di puffetta e iscriversi sul sito è l unico modo per non poter guardare la tua faccia quando parli, almeno potrei rendermi conto che da persone come te è meglio stare alla larga perchè sono pericolosissime….sto parlando da cittadino che era felice di vedere piazza roma senza automobili.

        UNA DOMANDA E TE LA SCRIVO IN STAMPATELLO MAIUSCOLO COSI LEGGI BENE, MA TU SEI FAVOREVOLE A TOGLIERE LE MACCHINE DA PIAZZA ROMA? SICCOME SICURAMENTE CONOSCI GIA TUTTO, COME SI PENSA DI PROCEDERE ORA A QUESTO?

        Si predica sempre che bisogna avere aree verdi, che il cemento non va bene, che bisogna evitare l’inquinamento, e ora pensi che i pulmann arriveranno con le coperture di piuma alle gomme? o lasceranno delle schifose striscie nere in piazza?

          1. Mikele

            Finalmente hanno rimosso quel groviglio di FALOPPA  (faloppa=erbacce, chi è di Monte capisce) mancava poco che in queste giornate di calura spuntasse anche qualche vipera a mordere il sedere a quegli sfigati che utilizzavano le aiuole come panchine !!!

            Per Ape Maya, probabilmente non hai mai fatto caso al fatto che le aiuole furono curate per qualche mese quando furono impiantate, dopo di chè sono state lasciate al loro triste destino, ovvero diventare erbacce/faloppa.

          2. Ape Maya

            Michele, ricordo invece benissimo che l’estate scorsa, a distanza di più di un anno da quando le aiuole son state messe, i fiori stavano benissimo e le aiuole erano ben curate! Forse ti è sfuggito perché evitavi di andarci vicino, visto che non ti sei mai seduto lì (p.s.: le persone sfigate di cui tu parli sono giovani, bambini e intere famiglie. Non casi isolati. Quindi pensa a quante persone stai per offendere, prima di parlare). Inoltre se davvero si voleva togliere quell’erbaccia, bastava riprendere la manutenzione delle aiuole, invece di spendere 3000 euro per togliere proprio le aiuole! Non ti pare che quei soldi versati da noi cittadini avrebbero potuto essere utilizzati per usi più costruttivi?! O abbiamo i paraocchi anche su questo?

        1. PUFFETTA83

          interessa di come la pensi tu,vuoi stare alla larga da me fallo pure,poi ho 26 anni,e nn 15,perche cè qualche legge che mi vieta di pensarla cosi,nessuno dice che cio che dici tu è sbagliato,quindi rispetta le idee altrui

          1. ZODD

            Cara Puffetta di illumino un po di cosa succederà  in futuro :

            premessa , sin dalle origini della piazza roma i pulman ke vi salivano avevano l abbitudine x comodità di manovra di arrivare sin su al bar italia per poi riscendere a retro marcia verso bar roma e posizionarsi  sotto la statua precisamente dove erano separate le aiuole .

            altra premessa , vi passavano da piazza roma ben 6 Carri di carnevale kon lunghezza di oltre 10 metri e larghezza esagerata di 6 , quindi vi passavano benissimo e in fila tra le aiuole . voi le avete tolte x i pulman …

            detto cio  illustrantoti i due punti mi dici te  quel senso di vuoto ke date ? garantirete ora x tutta l estate l assenza delle auto da piazza roma anche di notte ? nn eravate kapaci politici e forze di polizie  in passato figuriamoci adesso .

            arrivo al dunque x un evento pubblico x chi ha la fortuna di accedere a diciamo favori o sconti , come la proloco o il sistema della croce rossa , la SIAE  adottava questo sistema x il pubblico : ogni metro quadro 4 persone moltiplicato x la superficie della piazza .  che vi siano o meno le persone si paga . con le aiuole pizza roma veniva considerata dalla chiesa san rocco al palazzo ducale , invece adesso è fino alle poste , e tolti i marciapiedi ke nn esistono piu , la superficie equivale all incirca sui 8000 mq . valuta te il costo iniziale di qualsiasi evento in piazza.

            caro Falco , se il traffico era causato dalle aiuole , o le auto erano parcheggiate ogni ovunque  , il male sta in noi che siamo maleducati , ma un altro male è sempre nella vigilanza assente e molto amichevole .

            mi spiace averti deluso nelle tue passegiate , nn sei il solo a passegiare ma io preferisco le vie periferiche o limotrofe del centro storico si respira piu aria pulita…. fallo anche tu  da ora in poi che le cose sono peggiorate.

            e grazie infinite  😀

            anche io sono curioso di sentire il bilancio delle casse comunali , ma penso che nn ci sia bisogno xke i soldi ci sono altrimenti certi lavori si potevano RIMANDARE.

  24. sempron

    E sempron ritorna a scrivere. Si sono svegliati di nuovo coloro che volevano le aiuole, seccate non curate e che non servivano a niente li. Spero che almeno a casa vostra vi fate due belle aiuole cosi state più comodi. Vi sedete e vi vedete il seccume ogni giorno. Parlate di macchine e traffico a vanvera e se vedete bene o leggete a breve non potrà entrare nemmeno una macchina a piazza roma di sera, quindi cari amici (evogj a cammna). E poi zodd dimmi una cosa di quale piccio stai parlando? Portami un po’ di esempi? E poi non capisco una cosa spiegatemi come può essere interpellata la cittadinanza per quanto riguarda le decisioni? Sondaggi? Votazioni? Come?

    1. Ape Maya

      Scusate, ma l’ignoranza a Monte è dilagante! Questa cosa oggi mi fa incavolare di brutto e leggere commenti così stupidi, fatta con tanta superficialità, per semplice tifo politico, mi fa rabbrividire!

      Scusa sempron, ma io ho sempre visto aiuole fiorite, tranne che nell’ultimo periodo, al cambio di amministrazione, in cui c’è stata una evidente mancanza di manodopera, che il caldo ha accellerato. Per far seccare i fiori non ci vuole nulla, quindi non dire che abbiamo avuto aiuole seccate e non curate da una vita, perché non è vero: io le ho viste sempre ben fiorite e curate, finché c’è stata l’amministrazione precedente!

      In secondo luogo le aiuole hanno avuto finora una duplice funzione: oltre a quella primaria di abbellimento della piazza, molti si sedevano sui bordi, visto che in una piazza dove si aggrega gente le panchine non bastano mai. Ora dove ci si deve sedere? Direttamente in macchina, magari parcheggiata bella al centro della piazza?

      Ultimo punto, cruciale: se gli orari dei pullman che devono salire sono davvero quelli indicati, io chiedo a tutti voi: è possibile che ogni giorno ci siano anziani che partono da piazza roma alle 6.50 di mattina per andare all’ospedale? Che si sta a fare alle 7.30 in ospedale? La radiologia a che ora apre? Perché secondo me non esistono medici che a quell’ora fanno visite! Così come questi orari di pullman non coincidono per niente con gli orari delle visite a chi è ricoverato! Ma chi volete prendere in giro con questa storia degli anziani? Per chi è stato preso questo provvedimento AD PERSONAM? Giuro che al prossimo commento che vedo contro Berlusconi e le sue leggi AD PERSONAM su questo sito da parte di chi è favorevole a questo provvedimento delle aiuole, non saprò contenermi!

      Questo provvedimento è a dir poco vergognoso! Falco, mi meraviglio di te! Pensavo avessi più senso critico! Profondamente delusa!

  25. falco

    All’ Andronicus non rispondo perchè viziato da mera propaganda di parte.

    A Cinzia, Zodd & C. con molto rispetto e aimè con profonda delusione,  dico che bazzicate poco il centro di  Monte, soprattutto di sera e a piedi. Lo deduco semplicemente dal fatto che voi non vi rendete conto cosè Corso Repubblica, Via Gramsci e Piazza del Popolo dalle ore 20,30 alle ore 22,00. Un tratto di strada assolutamente invivibile per chi dovesse avere la cattiva idea di farsi una passeggiata a piedi, zeppa di autovetture in entrambi i sensi di marcia che rendono l’aria  irrespirabile mettendo a dura prova il limite neurologico di sopportazione.

    Questo cara Cinzia nonostante  le fantomatiche aiuole e certamente non sarà il solo ed esclusivo limitato  passaggio  a  due corse giornaliere di autobus a far cambiare il disederio di tutti NOI di una piazza ISOLA PEDONALE.

  26. sempron

    Qualcuno dice di raccogliere firme per non far salire i bus,allora perché non si è svegliato prima per non portare il comune li e tutto quel traffico? Molti che scrivono in questa pagina, per il comune non scrivevano forse perché erano di parte e allora se siete di parte non trovate scuse parlando di traffico e auto.

  27. sempron

    Cara ape maya credo che devi vedere come si curano le aiuole no come quelle a piazza Roma. Oppure come quei alberi mezzi spennati. Ma per favore. E poi vi siete fissati che è una cosa ad personam. E vabbè. Dimmi una cosa pochi anni fa quando le aiuole non esistevano tu dove ti sedevi?

    1. Ape Maya

      Quando le aiuole non esistevano e i pullman salivano in piazza, non c’era neanche l’area pedonale, quindi andavo a camminare altrove e, come me, tanti altri che in piazza non salivano, caro sempron! Cmq quello del sedersi non è una funzione principale che fa cadere il mondo, infatti è subentrato in un secondo tempo: era soltanto un modo per dirti che non è vero che le aiuole non servivano a nulla!

      Io penso che sia tu a doverti informare su come si curano le aiuole. Oppure dovresti prenotare una visita dall’oculista… magari all’ospedale di Matera, così potrai prendere il pullman delle 6.50 con il FOLTO gruppo di anziani che a quell’ora, TUTTI I GIORNI, prenderà quel bus da piazza roma!

      Ma fammi il piacere!

      1. sempron

        Cara ape o vespa maya scrivevi a mikele che ha offeso mezzo monte e tu nella prima risposta che hai dato hai scritto “Scusate, ma l’ignoranza a Monte è dilagante” E’ vero che sei libera di scrivere quello che vuoi però devi essere più coerente. Invece invito te a fare una bella visita dall’oculista e inoltre ti invito a vedere il video caricato da sud italia video e li potrai vedere come erano le aiuole e quei poveri alberi il giorno dell’inaugurazione. Ora paragonale alle immagini di ieri mattina e fai le conclusioni. Non troviamo scuse che sono appassite per il cambio di amministrazione perché cara mia cambiano gli assessori non i tecnici quindi qualsiasi persona nel cambio di amministrazione tecnico o dipendete viene pagato anche in quel periodo per svolgere il suo lavoro. Spiga vacand a ragione perché la manutenzione costava e pensiamo se li veniva pagato anche un tecnico per curarle, Curarle significa ,ape, fiorite senza erbacce con terra soffice , alberi pieni di foglie non appassite, ma tu invece vedi tutto colorato.

  28. exlex

    Ripristinare il capolinea in piazza Roma, a mio avviso, è una scelta a dir poco delirante, degna del più stolto provincialismo. Come si può pensare di ripristinare un disagio del genere dopo aver tastato con mano i benefici di una piazza senza autobus. La piazza dovrebbe essere il centro dell’aggregazione cittadina, non certamente un luogo di arrivi e partenze. Io mi spingo addirittura oltre e penso che il centro storico potrebbe fare tranquillamente a meno delle automobili (forse la mia riflessione pecca di idealismo). Ho studiato a Siena (il cui centro storico è sicuramente più grande del nostro paese) e non capisco quale sia il problema di non poter transitare con le auto nel centro storico, per chi ha veramente bisogno dell’auto e per i residenti esistono pur sempre permessi ad hoc. 

    Aver eliminato il capolinea autobus da piazza Roma ha sicuramente fatto fare un passo in avanti alla nostra comunità, adesso non credo proprio che ripristinarlo sia una scelta saggia. Sento un po’ puzza di ripicca, come spesso succede nella nostra Italia in cui “alternanza” fa rima con l’eliminazione di tutto quanto fatto dal “nemico” senza un’attenta valutazione delle cose che invece andrebbero conservate!!

    Abbiamo un centro storico favoloso, cerchiamo di tutelarlo!!

    Ciao a tutti

  29. vale461mito

    Finalmente sono state tolte, sembrava di stare in un giardinetto, ci mancava solo lo scivolo ed eravamo al completo.

    Il ritorno dei pullman credo sia sbagliato perché porterebbe altro inquinamento e confusione, una piazza deve restare tale e non essere trasformata oggi in un giardinetto per bambini e domani in un parcheggio o area di smistamento per i pullman!

    Penso e anzi sono sicuro che è un errore far tornare i pullman li, dovremmo essere tutti un pochino più attenti a parlare di esigenze, visto che come ricordato da qualcuno ci sono zone del paese dove la gente non può accedere facilmente al trasporto delle FAL, vedi campo sportivo, e quindi il connubio “a torr” con “u vecchj” va a farsi benedire, non credo che gli “anziani” siano solo nel centro storico. Solita storia delle cose fatte a metà. Che tristezza.

    1. SpigaVacand

      …và a finire tutto in caciàra…escono fuori gli ultrà dei rispettivi schieramenti e si guarda il tutto con poca obiettività !

      Personalmente trovo la nuova sistemazione di piazza Roma una buona cosa…ma a metà !oggi pomeriggio mi son recato di persona a visionarla e sinceramnte per quanto fossi scettico all’inizio la trovo molto più bella senza le palle e senza le aiuole (pochi sanno che la manutenzione delle aiuole costava tante migliaia di euro all’anno …..altro che le tremila che ci son volute per smantellarle), con l’aggiunta di qualche altra panchina e qualche cestino in più sarebbe perfetta.

      Trovo invece una gran cavolata il fatto di ripristinare il capolinea dei bus in piazza, in fin dei conti non vedo tutta questa utenza….e anche se ce ne fosse basterbbe organizzare per bene un servizio di bus navetta e si eviterebbe  di ingolfare ulteriormente il gran traffico che vige nella nostra città ! ….a proposito del traffico….sarei felicissimo se l’amministrazione facesse una scelta molto impopolare (per i cretini) ma intelligente (per le persone con un minimo di cervello), imporre ai vigili una sorta di tolleranza zero verso gli automobilisti  che sostano con immensa strafottenza con le auto fuori posto degli orari di maggior intensità di traffico ! …sarebbe la migliore soluzione per far diminuire il traffico in città….senza circonvallazioni e senza chiacchiere al vento.

      ALMENO IN ESTATE ALZATE I CULI DALLE VOSTRE AUTO E IMPARATE A PASSEGGIARE…..fa bene alla salute e al portafoglio !

      1. paul

        facciamo finta per un attimo di dimenticarci che la piazza era stata oggetto di lavori solo qualche anno fa e con i nostri soldi, dimentichiamoci per un attimo che gli attuali lavori siano un costo aggiuntivo per le nostre tasche, fingiamo di non aver ascoltato le belle parole in campagna elettorale, relative al piano di gestione del traffico, e scordiamoci pure delle promesse di una politica giovane, trasparente e partecipata… bene, dimentichiamo tutto ciò e analizziamo lo stato dei fatti. 

        non entro nel merito delle motivazioni addotte (sulle quali tra l’altro mi ero già espressa) e fingerò per un attimo che quest’intervento era di prioritaria importanza, a questo punto non ci resta che esaminare la situazione. 

        ho la sensazione che nell’euforia di intervenire al più presto, nel cuore della notte come fanno i ladri, si siano tralasciati alcuni aspetti fondamentali per un luogo di aggregazione: la sicurezza!

        le sfere (sicuramente pessime) almeno svolgevano la funzione di delimitare la carreggiata stradale dal percorso dedicato ai pedoni. rimuovendole è venuto meno questo limite.. allora mi chiedo: in mancanza dei marciapiedi come si farà ad assicurare la sicurezza dei pedoni in transito? e quando quei pedoni sono dei bambini? 

        un’attenta progettazione richiede un occhio attento a questi aspetti…che ritenere basilari è dire poco.. 

        come al solito le cose fatte a metà SpigaVacand.. pur di intervenire, senza criterio, senza un minimo di senso critico.. almeno così qualcuno tace.per un attimo!

        ma chissà, magari domattina all’alba saranno già spuntati i marciapiedi.. come i funghi… e ahimè, ancora una volta, io pago! ai 3000 (??) spesi questa notte, aggiungiamoci anche questa spesa!

        almeno una nota positiva: anziani del centro storico, l’autobus vi attende…. sempre che una macchina prima non vi abbia investiti!Surprised

  30. gianni

    La cosa più strana è che come al solito si cerca di giusificare una decisione puramente politica e non affatto utile in qualsiasi modo. Ragazzi se abbiamo il problema dei fiori che seccano bastava avere maggiore cura, la cosa più semplice per una qualsiasi amministrazione comunale. Cioè voi che esultate cercate comunque di trovare una giustificazione a questo scempio compiuto, voi esultate solo per il fatto di avere delle stupide appartenenze politiche e siete così immersi in questo vostro tifo politico che cercate di trovare qualsiasi scusa. 

Rispondi a

Info sull'Autore

io sono quello che faccio

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi