giovedì 19 ottobre 2017

Il presidente Di Grazio fiducioso per il futuro della Vis Severiana

Il Montescaglioso in una partita tra le mura amiche

Cantiere in corso nella Vis Severiana Montescaglioso in vista del campionato di serie C pugliese, che partirà Sabato 14 con la squadra biancazzurra impegnata a Barletta nella prima giornata di campionato. La squadra allenata da Dino Esposito, con la collaborazione di Cosimo Fontana, lavora ormai  da tre  settimane con grande impegno, e comincia a testare condizione fisica e intese. Mercoledì scorso, si é  tenuto un primo importante test amichevole con la squadra del Santeramo (serie D), e le pallavoliste bisncazzurre si sono imposte 2-0, mostrando già interessanti progressi sul piano del gioco e del raccordo tra i reparti.  Il gruppo sta lavorando molto bene, e il buon risultato messo in evidenza nella prima amichevole è  il segnale di quando si buono si sta costruendo in ottica campionato – commenta il massimo dirigente montese Vittorio Di Grazio. Sono andate molto bene le ragazze confermate, ma hanno molto ben impressionato anche le nuove arrivate, come le due giovani Daniela Di Pede e Martina Falconieri. In generale, davvero molto bene le giovani atlete, che nei nostri obiettivi dovranno rappresentare il nostro punto di forza per questa è per le prossime stagioni. Ma intanto anche sul mercato la società montese non intende fermarsi, e sta sondando anche la fascia sudamericana, con la possibilità di tesserare un giovane martello argentino. Ci potrebbe essere qualche nome nuovo prima dell’ inizio del campionato- Sottolinea Di Grazio -, ma intanto abbiamo un buon gruppo sul quale si può lavorare molto bene. Ci attende una stagione lunga e difficile, per questo ci faremo trovare pronti. A questo proposito, sono in calendario alcune amichevoli, in fase di organizzazione e definizione. Probabile in tal senso , un ulteriore test in settimana con il Potenza, che servirà a dare ulteriori indicazioni alla squadra di Esposito.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi