mercoledì 17 Luglio 2019

La Lucos Basket femminile perde la sua imbattibilità casalinga

La Lucos Basket femminile perde la sua imbattibilità casalinga

Prima sconfitta casalinga per la Lucos Basket femminile, che pur lottando fino in fondo, si è dovuta arrendere, alla corsara Olimpia Mesagne, a pochi secondi dalla sirena. Una partita che per il suo evolversi, lascia l’amaro in bocca alla compagine montese e al numeroso pubblico presente al palasport karol wojtyla di Montescaglioso.
Per i primi due quarti il match si è svolto sul sostanziale equilibrio, con l’alternarsi di combattute azioni e belle realizzazioni di ambedue le squadre che vanno all’intervallo lungo sul 23 a 32 per le Brindisine. Alla chiusura dei primi due tempi, si annota la buona vena realizzativa delle atlete brindisine. La ripresa del gioco vede un leggero predominio della compagine ospite, che sfruttando al meglio le proprie azioni d’attacco e la mano calda delle loro atlete,riescono ad allungare il punteggio e a chiudere il quarto a +14. Le montesi mai dome, supportate dall’incessante tifo locale, raccolgono le proprie forze e nell’ultima frazione di gioco, finalmente trovano un assetto valido e convincente che permette di rosicchiare, punto su punto, lo svantaggio. La partita viene raddrizzata, operando una sorprendente rimonta che a circa quattro minuti dalla fine vede in gara le locali con ben 4 punti di vantaggio. Lo sforzo profuso, in fase di rimonta, però, incide sul rendimento negli ultimi minuti dell’incontro, quando per scarsa lucidità generale, le montesi non riescono a gestire i favori del momentaneo punteggio, e per incauta leggerezza, propiziano azioni e tiri a segno delle ospiti, che in tal modo rientrano nella condizione mentale di sperare e di concretizzare una possibile, quanto insperata vittoria. Un Mesagne rigenerato, che eseguendo alla lettera gli ordini del coach , negli ultimi tre minuti, serra le proprie linee, e dà il meglio di sé, con un asfissiante pressing e raddoppi a tutto campo. Una condotta di gara aggressiva che sistematicamente costringe le giocatrici montesi all’errore e a perdere palla in fase d’impostazione, con le Pugliesi che realizzano canestri sui conseguenti capovolgimenti di fronte e riducono velocemente lo svantaggio fino ad arrivare al +2 della vittoria finale. Visibilmente dispiaciute e contrariate per l’inaspettato risultato, le ragazze di coach Vanessa Vizziello, nella prossima giornata di campionato, tentano il pronto riscatto sul difficile campo del Santeramo. A loro va il caloroso incoraggiamento della tifoseria ed il nostro doveroso “In bocca al lupo!”.


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. rafa85

    EURORIPARATORI SANTERAMO _ JONICA POWER LUCOS Chiude il girone di andata con una preziosa vittoria la Jonica Power Montescagliosoche al giro di boa del campionato si attesta al 4° posto in classifica con 10 punti. Partita non brillante per Cappiello e compagne che sfoderano un bel gioco di squadra ma molti errori nelle fasi di realizzazione. Primi due quarti in netto vantaggio montese con il Santeramo i…n difficoltà. Attenta la difesa materana e buona la prestazione di Gatta a rimbalzo e sui palloni vaganti. All’ intervallo il punteggio segnava un + 13 per la formazione montese. Negli altri due quarti le ragazze di coach Vizziello pur gestendo meglio la palla e alzando il ritmo della difesa sbagliavano molto nelle fasi di tiro non riuscendo così ad incrementare il vantaggio posseduto all’ intervallo. L’incontro finiva con un po’ di nervosismo e con il punteggio finale di 34-48. Da segnalare la buona prestazione di Clementelli e Cappiello in fase di realizzazione e della giovane Giulia Coretti. In panchina la presenza di Tonia Antezza che nella prossima giornata del campionato, contro il Corato, dovrebbe ritornare a completa disposizione del team materano, dopo l’ infortunio che l’ ha tenuta ferma per 4 settimane. Tabellini: Clementelli 15, Cappiello (cap.) 14, Gatta 7, Montemurro F. 4, Montemurro M. 8, Cristallo, Antezza , Matera, Coretti, Padula

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi