ATLAS 5: è finalmente C2!

Sbancando per 1-6 Gorgoglione l’Atlas 5 chiude in bellezza il suo campionato di serie D approdando con pieno merito nella categoria superiore, la C2 regionale maschile di calcio a 5.

31 punti frutto di 10 vittorie, un pareggio e 3 sole sconfitte, questo il ruolino di marcia degli uomini di Mister Martulli.

Se escludiamo le selezioni giovanili, erano anni che  Montescaglioso non vinceva un campionato di calcio regionale.

atlas 2011/12

Ringrazio innanzitutto la dirigenza con in testa il presidente Vincenzo Didio, il factotum Giuseppe Eletto Pelè, Vito Dragonetti e Franco Eletto per averci permesso di disputare questo campionato.

Ringrazio il Mister Michele Martulli che è riuscito a tenere unito un gruppo anche nei momenti più difficili e si è sempre comportato da signore anche nelle situazioni più spiacevoli.

Ringrazio tutti i ragazzi che hanno contribuito a questa impresa: Gallitelli Marco, Disabato Pasquale, Montemurro Mathias, Buonsanti Raffaele, Pierro Giovanni, Didio Graziano, Musillo Nunzio, Tataranni Pasquale, Cappiello Valerio, Motola Giulio, Ciracì Antonio, Salluce Giuseppe, Pompeo Mauro, Eletto Giuseppe, Lacanfora Nunzio, Agatiello Piero.

Il Vostro Capitano Giambattista RADDI.

color: #f80000;

Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. rocco75

    mi associo ai comlimenti di GIANNI ,è un risultato fantastico per L ATLAS ,dopo anni di sacrifici cè sempre una ricompensa,io conosco questa societa da quando è stata fondata,è una societa modello del ns paese,con il loro motto:LO SPORT FATTO CON PASSIONE.COMPLIMENTI A TUTTI nessuno escluso ,e complimenti alla squadra fatta da giocatori che hanno creduto sia nel risultato finale che nella maglia indossata.cosa dire BENVENUTI IN SERIE C2

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi