martedì 01 Dicembre 2020

IL GRAN PASTICCIO DELLA SEGRETERIA PD A MONTESCAGLIOSO

IL GRAN PASTICCIO DELLA SEGRETERIA PD A MONTESCAGLIOSO
RIFLESSIONI A SEGUITO del VOTO

L’ex Sindaco Silvaggi con profondo dispiacere prende atto dell’ennesima SCELTA SBAGLIATA della Segreteria del circolo PD di Montescaglioso.
“E’ necessario il RINNOVO della segreteria”.
Un DIBATTITO COSTRUTTIVO: ecco cosa chiede Silvaggi.
Continua Silvaggi: “Rimettere le cariche e analizzare gli errori commessiè la sola strada verso il RECUPERO DI DIGNITÀ di un direttivo che ha fallito ed è statobocciato dalla gente” .
Secondo Silvaggi “La debacle del pd a Montescaglioso era prevedibile. La debolezza del progetto politico presentato dalla segreteria del circolo PD di Montescaglioso era nota.
Un GRAN PASTICCIO: ecco cosa hanno messo in atto e chiaramente non hanno convinto nessuno.
In cinque anni l’attuale segreteria non è stata in grado di supportarmi nel mio operato in alcun modo;  ho lavorato instancabilmente e in una situazione di isolamento riuscendo a portare a casa importanti risultati.
Sono i cittadini stessi a riconoscermi il merito di averci messo l’anima e non aver risparmiato alcuno sforzo per una città che amo.
A fronte di ciò la segreteria stessa mi ha comunicato che non aveva più bisogno di me ed io, preso atto, sono tornato nelle piazze, tra la mia gente, esattamente dove loro non stati in grado di arrivare.
Si è persa una grandissima occasione e la segreteria del circolo PD di Montescaglioso, da sempre autoreferenziale, chiusa, elitaria e snobista ha regalato la vittoria al centro-destra”
Ecco la lucida analisi di Silvaggi che “si auspica che il direttivo di Montescaglioso riesca a recuperare un po’ di dignità, la smetta con patetiche accuse per nascondere il fallimento elettorale e inizi un vero e serio confronto politico”.
“Non sanno più come giustificarsi – continua Silvaggi –è colpa di Pittella, abbiamo perso a causa di Renzi…anzi no è colpa dell’ex sindaco. Ho grande rispetto per il momento di confusione che vive il circolo PD a Montescaglioso e sono disposto ad avviare un dialogo ma solo se costruttivo.
Ritengo sia opportuno assumersi le proprie responsabilità per recuperare il consenso elettorale: bisogna ammettere la propria incapacità ad ottenere il consenso della gente e RICOSTRUIRE.
Io sono sempre disponibile ad un confronto costruttivo che consenta di recuperare gli alti ideali della politica che a me piace fare.
Hanno sprecato il grande regalo che cinque anni fa avevo fatto loro con la vittoria e il recupero di un Comune che da ben dieci anni era in mano al centro destra. Dovevano parlare con la gente invece di sciorinare presuntuosamente curriculum e appropriarsi del mio lavoro senza aver mai realmente contribuito allo stesso.
Si voleva forse perdere???? Sbigottito per quanto accadeva intorno a me, mi sono persino chiesto ciò.
Cara segreteria, la gente sa osservare molto bene e gli attestati di affetto, stimae ringraziamento che giorno per giorno ricevo per quanto ho fatto per Montescaglioso sono la mia vittoria.
Quanto a voi, spero che impariate non solo a leccarvi le ferite ma che l’arroganza, la presunzione, lo snobismo non premiano.
Siete in tempo: recuperate dignità con le dovute dimissioni e senza attacchi patetici. ACCUSANDO prima Pittella, poi le scelte renziste, poi ancora medimostrate ancora una volta di non aver imparato la lezione. Peccato per voi!
CHI E’ CAUSA DEL SUO MAL PIANGA SE STESSO”.
In conclusione secondo Silvaggi “Il centro-sinistra  a Montescaglioso può fare bene ma è opportunauna seria analisi del voto e che ognuno rimetta le proprie cariche per poter avviare un nuovo dialogo.
Cara segreteria non è il momento del vittimismo, fare le vittime non porterà il consenso elettorale.
Occorre RICOSTRUIRE e io sono sempre disponibile ad una seria e costruttiva analisi che porti a non ripetere i gravi errori commessi”.

Ing. Dott. Giuseppe Silvaggi


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi