Salandra-Montescaglioso 1-1 (1a cat.) / Montescaglioso-Basso Sinni 2-1 (3a cat.)

Gli uomini di Cicorella strappano un buon punto in chiave salvezza in quel di Salandra, appaiato in classifica ai montesi. Rientra tra i pali Raddi che sostituisce l’infortunato Cifarelli. Salandra in vantaggio al 25° grazie ad un disimpegno sbagliato della difesa montese, ma qualche minuto prima il Sig. Lapenta della sezione di Moliterno aveva annullato per un fuorigioco inesistente un gol a Bubbico. Ripresa che inizia con i montesi alla ricerca del pareggio, ma tutto si complica a causa dell’espulsione per proteste di Bubbico. A questo punto mister Cicorella fa a meno del libero recuperando un uomo in mezzo al campo e i montesi pur in inferiorità numerica mettono alla stretta i locali che rischiano di capitolare al 70° quando l’arbitro concede un rigore solare ai montesi per fallo su Cifarelli. Dal dischetto Agatiello manda incredibilmente fuori. Il bomber si rifa all’85° quando sul filo del fuorigioco, ben imbeccato dal capitano Raddi, fulmina Saponara in disperata uscita. Il Montescaglioso a questo punto ci crede e spinge per vincere la partita e ci sarebbe riuscito se il Sig. Lapenta non avesse annullato incredibilmente al 92° un gol a Petruzzo per un presunto fuorigioco.

Gli uomini di Mister Sansone, orfani del portiere Raddi “prestato” alla prima categoria e degli squalificati Didio e Levanto, battono il Basso Sinni con una doppietta del solito Ingordino e li superano in classifica piazzandosi a quota 16.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi