POLITICA DELIRANTE

VORREI ESPRIMERE IL GRANDE DISPIACERE PER LA CADUTA DEL GOVERNO, NON PER PASSIONE DI PARTE, MA PER QUELLO CHE ACCADRA’ A SEGUITO DI QUESTA CRISI. INTANTO DOVREMO SOBBARCARCI TUTTI I COSTI DELLA ASSENZA DI UNA GUIDA, CHE SI POSSONO QUANTIFICARE NELLA PERDITA DI OPPORTUNITA’, POI IL COSTO REALE DELLE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE, BISOGNERA’ INOLTRE SORBIRSI MESI DI CAMPAGNE ELETTORALI. CHE VERGOGNA, SPERIAMO IN UN RINNOVAMENTO REPENTINO DELLA LEADERSHIP A SINISTRA, NELLA CANDIDATURA DI UNA DONNA PREMIER GIOVANE, NELL’AUTOIMPOSIZIONE DEL LIMITE DEI 50 ANNI DEI CANDIDABILI A SINISTRA, AFFICHE’ SI TORNI A VINCERE E SI SCONGIURI IL RITORNO DI DI UNA DESTRA CHE SPACCATTA AL SUO INTERNO E’ GIUNTA AL COMPROMESSO DI OPPORTUNITA’.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi